+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Clementina Forleo. Un Giudice Contro — Libro

Prefazione di Marco Travaglio. Con un’intervista del giudice Luigi De Magistris e un’intervista esclusiva al Gip di Cremona

Antonio Massari



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 18,00
Prezzo: € 17,10
Risparmi: € 0,90 (5 %)
Articolo non disponibile

Servizio Avvisami
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione

«Chi, in futuro, vorrà capire e ricostruire le tappe fondamentali dell’annus horribilis per la Giustizia italiana, il 2008, l’anno in cui il Csm, sospinto a viva forza dai poteri forti, condannò due giudici giusti perchè nessun altro provasse mai più a toccare certi santuari, non avrà che da sfogliare questo libro. Se, Dio non voglia, nei prossimi anni i poteri forti coroneranno il sogno piduista di mettere il guinzaglio alla magistratura indipendente e il bavaglio alla libera stampa, troverà in questo libro l’inizio della fine, il primo atto, la premessa, il punto di partenza della soluzione finale. Perchè i cosiddetti “casi” De Magistris e Forleo hanno costituito il banco di prova, il laboratorio di sperimentazione per un regime nuovo e inedito: la democrazia autoritaria, la dittatura democratica, la “democratura” fondata sulla fine della divisione dei poteri, sul conflitto d’interessi istituzionalizzato, sull’assenza di controlli della politica e l’economia, sulla definitiva sottomissione dei controllori ai controllati».
Dalla Prefazione di Marco Travaglio

Italia. Ottobre 2007. Mentre imperversa il “caso” Luigi De Magistris – il pubblico ministero che, indagando sugli intrecci tra politica e malaffare, ha inquisito diversi magistrati ed è stato poi trasferito dal Csm – Clementina Forleo decide di difenderlo pubblicamente. Dinanzi a milioni di italiani parla di “poteri forti” e “solitudine del giudice”. Punta il dito contro il potere giudiziario. Pochi mesi prima aveva indicato nei vertici dei Ds – Massimo D’Alema, Piero Fassino, Nicola Latorre – i “complici” della scalata Unipol alla Banca Nazionale del Lavoro: a luglio la Forleo chiede al Parlamento di poter utilizzare le loro intercettazioni, che saranno poi pubblicate dai giornali, e creeranno parecchi problemi al nascente Partito Democratico. Alla fine del 2007, suo malgrado, Clementina Forleo è diventata il gip più famoso d’Italia.
Clementina è un “giudice contro” e non è iscritta a nessuna corrente giudiziaria. Dal giorno in cui appare per la prima volta in televisione – il 4 ottobre 2007, ospite della trasmissione Annozero condotta da Michele Santoro – la sua situazione inevitabilmente precipita, fino al trasferimento, da Milano a Cremona, “per incompatibilità ambientale incolpevole”.

In questo libro, il primo a ricostruire una vicenda che finora abbiamo letto solamente sui quotidiani, Antonio Massari prova a comprendere chi sia il giudice Clementina Forleo e a inquadrare un periodo controverso nella storia recente: il biennio 2005-2007 rivela un’importante trasformazione, sia nell’universo politico del centrosinistra, sia nell’organismo giudiziario che, con l’arrivo del governo Prodi e della “pax mastelliana”, è molto meno reattivo, rispetto al governo Berlusconi. Massari segue la Forleo nelle sue vicissitudini, legge i verbali, gli atti e le sentenze che la riguardano, ricostruisce la sua vicenda umana e giudiziaria. E la intervista a lungo, sui punti cruciali della sua storia. Da quando, passeggiando per strada, in via Durini a Milano, protesta contro i poliziotti che con modalità brutali hanno fermato un immigrato che viaggiava sull’autobus senza biglietto; a quando riceve terribili lettere di minaccia che le anticipano la morte dei suoi genitori, insieme a buste che contengono proiettili, inviate a lei nello stesso identico giorno in cui arrivano a De Magistris. Da quando – dopo gli attentati terroristici di Londra, nel pieno della crisi internazionale – distinguendo tra “guerriglia” e “terrorismo”, assolve l’indagato Mohammed Daki, sospettato di essere vicino ad Al Qaeda e a Osama Bin Laden; a quando, negli ultimi due anni, trasmette al Parlamento le trascrizioni delle intercettazioni sulle scalate di Antonveneta, Bnl e Rcs, scontrandosi irrimediabilmente con tutti i “poteri forti”. Per la prima volta possiamo ascoltare la voce di tutti i protagonisti del “caso Forleo”, grazie a una dettagliata disanima delle posizioni opposte: accusa da una parte, difesa dall’altra. Ogni lettore, alla fine di questa storia, potrà farsi un’idea di quanto è accaduto, a partire dall’ottobre del 2007, non solo alla Forleo ma al nostro Paese.
Perchè, in fondo, tutto ruota intorno a un concetto complesso e intrigante: il dire la verità.
«Quando il re è nudo, quando si ha il coraggio di denudarlo...» ha detto la Forleo in televisione. Ma ha trovato inorno a lei troppi re – o aspiranti reganti – e troppi regni potenti: la politica, la finanza, l’amministrazione della giustizia. La verità della Forleo li ha toccati tutti.

EditoreAliberti
Data pubblicazioneNovembre 2008
FormatoLibro - Pag 409 - 14x21
ISBN8874243731
EAN9788874243730
Lo trovi inLibri: #Attualità #Critica sociale
MCR-NR 22321

Antonio Massari (Bari, 1968) è giornalista professionista. Scrive per «La Stampa» e ha collaborato con «Diario», «Il Manifesto» e «Micromega». Con Aliberti ha già pubblicato Il caso De Magistris (2008). Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

giovanni Acquisto verificato

L'informazione oggi è un bene raro...

L'informazione oggi è un bene raro che va cercato meticolosamente.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

giovanni

Acquisto verificato

L'informazione oggi è un bene raro...

L'informazione oggi è un bene raro che va cercato meticolosamente.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Dolci Buoni e Sani — Libro

(42)

€ 18,80 € 23,50 (20%)

Vasocottura Facile — Libro

(26)

€ 16,06 € 16,90 (5%)

Le Radici dell'Amore — Libro

€ 13,21 € 13,90 (5%)

L'Importanza della Vitamina C — Libro

(36)

€ 14,16 € 14,90 (5%)

I Codici dell'Acqua — Libro

€ 11,40 € 12,00 (5%)

La Tiroide Felice — Libro

€ 18,91 € 19,90 (5%)

Macromediterranea al Mare — Libro

€ 13,30 € 14,00 (5%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.