800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Città Perdute della Mesopotamia

La storia, la vita quotidiana, lo splendore e il declino di una grande civiltà ancora oggi poco conosciuta

Gwendolyn Leick




Prezzo: € 15,50

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Più di 7000 anni fa, nell'area occupata oggi dall'Iraq, nasceva e si sviluppava la grande civiltà mesopotamica. Sebbene i babilonesi, i sumeri e gli assiri non siano entrati nell'immaginario collettivo con la stessa forza degli abitanti dell'antico Egitto, essi rappresentano l'esempio più antico di stratificazione sociale, culturale e religiosa che la storia conosca. Dobbiamo a loro, infatti, le prime forme di urbanizzazione e le prime città - alcune delle quali abitate ancora oggi. L'antropologa Gwendolyn Leick le studia una per una, raccontandoci in queste pagine la storia, la vita quotidiana, la potenza, lo splendore e il declino di una grande e importante civiltà, ancora relativamente sconosciuta.
EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneSettembre 2002
FormatoLibro - Pag 300 - 15,5x23 - cartonato
Lo trovi in#Storia antica


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste