+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-18:00

Biografia Non Autorizzata della Seconda Guerra Mondiale — Libro

Marco Pizzuti



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo: € 17,90

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Forte di un successo editoriale clamoroso (160.000 copie vendute con l'editore Il punto d'incontro - dato GFK), Marco Pizzuti presenta il suo nuovo viaggio nella Grande Storia facendo emergere, come suo solito, verità nascoste o addirittura negate, per calcolo o per ragioni di Stato, relative alla Seconda Guerra Mondiale.

Le sue ricerche gli consentono di pubblicare un libro molto documentato e assolutamente fuori dal coro: dalle reali ragioni del bombardamento di Dresda, azione militare degli Alleati inglesi e americani che fu accusata apertamente di "terrorismo" alle nuove prove sulla rocambolesca fuga di Adolf Hitler in Argentina; dalle marocchinate (cioè gli abusi dei goumiers dell'esercito francese sulla popolazione italiana, accennati anche nel film La ciociara) all'incredibile e inattesa liason fra l'esercito tedesco e l'industria bellica statunitense.

Dalle ricerche svolte è emerso infatti che l'imponente arsenale bellico di Hitler venne messo in piedi grazie alla collaborazione del complesso industriale alleato che continuò a fare lucrosi affari con il nemico persino durante il conflitto.

Tantissimi dettagli sono sfuggiti alla ricerca e al racconto ufficiale del più devastante evento bellico del Ventesimo secolo.

Introduzione

  1. Gli ebrei di Germania erano tedeschi al 100 per cento
  2. I genitori "sconosciuti" di Adolf Hitler
  3. Da pittore mediocre e falso eroe di guerra a Cancelliere del Reich
  4. Gli affari bellici di Hitler con la finanza e l'industria americane
  5. Gli USA sapevano dell'attacco giapponese a Pearl Harbor
  6. Dunkerque fu una scelta di Hitler
  7. Hitler: quel che non torna del suicidio ufficiale
  8. I crimini compiuti dai liberatori contro i nemici e i civili

Note

Referenze fotografiche

EditoreMondadori
Data pubblicazioneSettembre 2018
FormatoLibro - Pag 366 - 14 x 21.5 cm
IllustrazioniCon inserto fotografico
ISBN8804688807
EAN9788804688808
Lo trovi inLibri: #Storia contemporanea #Disinformazione e Controinformazione
MCR-NR 153339

Approfondimenti Speciali

Leggi un estratto dal libro

Contrariamente a quanto divulgato dalla propaganda nazista, la minoranza più integrata nella Germania del XX secolo era costituita proprio dagli ebrei tedeschi. Durante la prima guerra mondiale, infatti, molti ebrei dimostrarono di essere degli straordinari patrioti, offrendo la propria vita per difendere la nazione.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Gli ebrei di Germania - Estratto da "Biografia Non Autorizzata della Seconda Guerra Mondiale"

Marco Pizzuti

Marco Pizzuti è nato a Roma nel 1971, ex ufficiale dell'esercito, dottore in Legge, conferenziere, scrittore (più di 200.000 copie vendute solo in Italia), ricercatore scientifico e sceneggiatore di cinema e teatro, ha lavorato presso le più prestigiose istituzioni dello Stato (Camera dei... Leggi di più...

Dello stesso autore


Criptocrazia Non Autorizzata — Libro

(2)

€ 11,82 € 13,90 (15%)

Evoluzione non Autorizzata — Libro

(4)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Scelte Alimentari non Autorizzate — Libro

(11)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Scoperte mediche non autorizzate — Libro

(36)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Rivoluzione Non Autorizzata — Libro

(17)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Scoperte Scientifiche non Autorizzate — Libro

(49)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Rivelazioni non Autorizzate — Libro

(47)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

Eleonora

Finalmente la verità

Il testo è ricco d'informazioni che normalmente non si trovano in nessun libro di testo ordinario e la ricostruzione complessiva spiega molti "misteri". Anche se l'autore non fornisce mai la sua interpretazione, dall'esposizione dei fatti si capisce che Hitler era un agente sionista dei Rothschild e che doveva portare la Germania in guerra ma senza vincerla. La sua ostinazione nel ritardare la produzione del ME 262 e poi nell'obbligare i piloti a usarlo come caccia bombardiere tattico anziché come caccia puro per conquistare la supremazia aerea non è che un piccolo esempio dei suoi continui atti di sabotaggio contro la Germania che nel libro vengono elencati uno ad uno. Hitler era un impostore ed è scappato dal bunker ma a differenza di altri libri autoreferenziali o con scarsa documentazione a supporto, qui non ci sono ipotesi ma fatti su cui trarre le proprie conclusioni e 70 pagine di bibliografia che dimostrano come dietro questo volume è stato fatto un enorme lavoro di ricerca.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Eleonora

Finalmente la verità

Il testo è ricco d'informazioni che normalmente non si trovano in nessun libro di testo ordinario e la ricostruzione complessiva spiega molti "misteri". Anche se l'autore non fornisce mai la sua interpretazione, dall'esposizione dei fatti si capisce che Hitler era un agente sionista dei Rothschild e che doveva portare la Germania in guerra ma senza vincerla. La sua ostinazione nel ritardare la produzione del ME 262 e poi nell'obbligare i piloti a usarlo come caccia bombardiere tattico anziché come caccia puro per conquistare la supremazia aerea non è che un piccolo esempio dei suoi continui atti di sabotaggio contro la Germania che nel libro vengono elencati uno ad uno. Hitler era un impostore ed è scappato dal bunker ma a differenza di altri libri autoreferenziali o con scarsa documentazione a supporto, qui non ci sono ipotesi ma fatti su cui trarre le proprie conclusioni e 70 pagine di bibliografia che dimostrano come dietro questo volume è stato fatto un enorme lavoro di ricerca.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.