+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Amore per l'Odio — Libro

La riproduzione del male nelle società moderne

Leonidas Donskis




Prezzo: € 20,00
Articolo non soggetto a sconti
Articolo non disponibile

Servizio Avvisami
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione

«L’odio e la paura dell’odio sono antichi quanto il genere umano (forse ancora più antichi…), e le probabilità che la loro eterna familiarità con la condizione umana possa essere interrotta in un prossimo futuro appaiono alquanto scarse, sempreché ve ne siano. Odiamo perché abbiamo paura; ma abbiamo paura a causa dell’odio che avvelena la nostra coabitazione sul pianeta che condividiamo. Così ci sono sempre motivi più che sufficienti per avere paura; e sempre motivi più che sufficienti per odiare. Sembra che l’odio e la paura siano prigionieri di un circolo vizioso, che si alimentino vicendevolmente e traggano l’uno dall’altra l’animosità e l’impeto che li infiammano.

Nei nostri tempi contrassegnati dalle “identità turbate” (la dizione usata da Donskis) “dobbiamo designare un gruppo bersaglio (zingari, neri, musulmani, ma anche ebrei o americani). Il gruppo prescelto potrebbe non aver nulla a che spartire con la ragione reale della nostra ansia, insicurezza, incertezza. Potrebbe situarsi totalmente al di fuori della nostra esperienza personale”.

Ma se il gruppo che abbiamo scelto è debole “proietteremo su di esso la nostra insicurezza, incertezza e il risultante odio per noi stessi”. La lezione che è necessario ricordare con particolare accuratezza è che “un odio perfettamente coerente parla sempre il linguaggio dei gruppi, dell’anonimato e delle follie di massa. Tuttavia la ragione maschera l’odio dipingendolo come moralità piena di principi, politica progressista, religiosità o, peggio, amore e compassione, poiché un odio perfetto si traveste sempre da amore”.»

(Dalla Prefazione di Zygmunt Bauman)

EditoreErickson
Data pubblicazioneSettembre 2008
FormatoLibro - Pag 340 - 15x21
ISBN8861373070
EAN9788861373075
Lo trovi inLibri: #Manuali di psicologia
MCR-NR 21456

Filosofo e critico letterario, è professore di Political Science and Philosophy e direttore della Political Science and Diplomacy School alla Vytautas Magnus University a Kaunas (Lithuania). I suoi libri sono stati tradotti in numerose lingue. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.