800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Aam Terra Nuova - Marzo 2017 - n. 325

Pensa e vivi ecologico




Prezzo di listino: € 4,00
Prezzo: € 3,40
Risparmi: € 0,60 (15 %)


Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Editoriale

Il segreto della trota

Provate a osservare un torrente. Se l'acqua è il tempo che scorre, dove pensate che sia il futuro? Più a monte o a più a valle rispetto a dove ci troviamo ora? Pensate che sia a valle? Sbagliato!

È cosi che risponde il padre al giovane figlio nell'ultimo libro di Paolo Cognetti, Le otto montagne (Einaudi). Il perché lo scopriamo nel capitolo successivo grazie a una trota, che il ragazzo vede un giorno nel torrente.

La trota sta dietro a un sasso, controcorrente, guarda verso l'alto, perché «tutte le cose per un pesce di fiume vengono da monte: insetti, rami, foglie, qualsiasi cosa. [...] Il passato è a valle, il futuro a monte. [...] Qualunque cosa sia il destino, abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa». E una storia che mi ha colpito e che fa riflettere sul modo in cui guardiamo al futuro. Tutta questa folle corsa per lo sviluppo, la crescita, la competizione non è forse un tuffo nei vortici del passato?

Se vogliamo davvero evolverci, dobbiamo fare come la trota: rallentare, rimanere a contatto con la vita, prepararci per accogliere il futuro. Quello che sembrava nuovo e moderno, fatto di iperproduzione e massimo sfruttamento delle risorse, è già passato, rotolato a valle.

Oggi, molti ricercatori, economisti, medici, agronomi, ingegneri sanno di dover guardare a monte, voltando le spalle a un modello ormai vecchio. Parole come «omeostasi», «resilienza», «recupero della fertilità» sono la chiave di questo cambiamento. Se i genetisti tornano a interessarsi di grani antichi, se i progettisti riscoprono la canapa, se i medici parlano di nutraceutica o agopuntura, lo fanno pensando al futuro.

In Italia siamo fortunati: abbiamo sempre una montagna alle spalle a cui guardare. È la montagna da cui siamo discesi, che abbiamo abbandonato, dimenticato, per rincorrere chissà quale obiettivo della vita. La montagna, vera spina dorsale del nostro Paese, porta con sé un insieme di valori, saperi, culture, che non possiamo sistemare nella teca del passato, ma che abbiamo il dovere di declinare al futuro, per la stessa sopravvivenza di chi abita a valle. Valorizzare la montagna significa anzitutto tornare a riabitarla, a coltivarla, a presidiare i suoi sentieri, le valli, i borghi, i fiumi, i luoghi della fatica e dell'incanto.

La montagna è la riscoperta di un rapporto autentico con le cose, con la natura, con il tempo. La montagna è la metafora di quello che deve ancora venire. Siamo scivolati un po' troppo a valle. È l'ora di tornare alla saggezza della trota.

L'ECO DEL MESE - Notizie, idee, eventi per vivere l'ecologia tutto l'anno

L'ECO-CIRCUITO DI TERRA NUOVA - Uno spazio dedicato alle realtà che distribuiscono Terra Nuova, ognuna con una storia da raccontare

IN PRIMO PIANO

  • Il benessere naturale del cane e del gatto - Claudia Benatti
  • Il biologico in Italia: si può fare di più - Gabriele Bindi
  • Le Galline Felici e i pulcini bio

AGRICOLTURA

  • Fertilità del suolo: dalla diagnosi alla rigenerazione - Giuditta Pellegrini

ALIMENTAZIONE E SALUTE

  • Umeboshi: i frutti della salute - Silvia Petruzzelli

RICETTE

  • La primavera a tavola - Silvia Petruzzelli

SALUTE

  • Curarsi con i sali di Schüssler - Dario Scacciavento
  • Nutrimento fisico e spirituale - Gabriele Bindi intervista Franco Berrino

ECOTURISMO

  • Animal watching: sulle tracce di orsi e balene - Alice Borali

L'ALMANACCO DI TERRA NUOVA

  • Marzo - I lavori del mese - Francesco Beldì

PRODOTTI A CONFRONTO

  • Usi gli omogeneizzati? Ecco come sceglierli - Silvia Carri

TERRA NUOVA EVENTI

  • Sulla salute dei bambini non si scherza

GENITORI E BAMBINI

  • Latti di crescita: un grande bluff - Beatrice Salvemini
  • Bambini: vincere l'ansia con la mindfulness - Alexis Myriel
  • Parto in casa: verso una legge nazionale? - Claudia Benatti

ESPERIENZE

  • Euritmia: il movimento che parla - Anita Constantini

RICERCA INTERIORE

  • Celebrare la vita: un gesto per riaprirci alla gioia - Beatrice Salvemini
  • La via della gentilezza - Dario Scacciavento

PV- PAGINE VERDI 

TERRA NUOVA DEI LETTORI

  • La prima Mappa dell'Italia Naturale
  • Terra Nuova... per una babele di semi!

SEGNALIBRO

  • Libri, teatro, video - a cura di Giuseppe Paolone
  • I libri di Terra Nuova edizioni

SPUNTI DI VISTA

  • Perdono è saper donare  - Garbiele Bindi intervista Daniel Lumera
EditoreTerra Nuova Edizioni
Data pubblicazioneMarzo 2017
FormatoRivista - Pag 100 - 19.5 x 27.5 cm
ISBN8866812213
EAN9788866812210
Lo trovi in#Terra Nuova
MCR-NR 134503

Prodotti correlati


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste