800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Aam Terra Nuova - Dicembre 2015 - n. 311

Il mensile per l'ecologia della mente e la decrescita felice



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo di listino: € 4,00
Prezzo: € 2,00
Risparmi: € 2,00 (50 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 68 ore 2 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 26 Settembre
  • Guadagna punti +4

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Articolo in promozione

Occasione: Ultime copie in sconto!

Scopri altri prodotti scontati!

Descrizione


Nel numero speciale di dicembre uno speciale sui Vaccini

  • Dossier - Vaccini: non un atto di fede "Superare la trappola del terrorismo psicologico per scegliere senza paura"
  • Regali di Natale: Giochi che fanno crescere
  • Cosmesi maschile: Meglio se naturale
  • Energia: Le rinnovabili sono mature
  • Ricette etniche: Non il solito cenone
  • Ecoturismo: Le isole lacustri
  • Thich Nhat Hanh: trasformare la sofferenza
  • In primo piano: Tutti i segreti dei grani antichi

Editoriale

Pochi giorni prima del varo della «Legge di stabilità» contenente gli ennesimi tagli al welfare e in particolare all'istruzione e alla sanità, è arrivato il sì del governo Usa per la vendita al nostro Paese di due droni Predato e relativo equipaggiamento (156 missili Hellfire e 50 bombe laser GBU), per una spesa complessiva di 129 milioni di dollari.

Se è vero che si tratta di un ordine d'acquisto risalente al 2012, è altrettanto vero che mentre negli ultimi anni la scure dei tagli alla spesa pubblica si è abbattuta senza clemenza su gran parte dei servizi pubblici, le spese militari sono rimaste nel tempo pressoché invariate.

Si tratta di circa 23 miliardi di euro l'anno, l'I,7% del Pil, di cui 5 destinati all'acquisto di nuovi armamenti.

In tempi di grandi tagli e austerità, siamo così al 12° posto al mondo per spese militari, ma ultimi in classifica tra i paesi Ocse per la spesa per la scuola, ferma al 4,6% del Pil, l'università e la ricerca, dove l'Italia investe appena l'l%.

Eppure, come afferma il Codacons in un recente documento pubblicato in occasione della settimana del disarmo, ci sarebbe tanto da tagliare nel settore delle spese militari.

Oltre ai recenti aerei senza pilota, di prossimo acquisto, c'è l'annosa vicenda degli F-35, i più costosi caccia della storia dell'aviazione: ognuno di questi velivoli costa all'erario da 111 a 200 milioni di euro (il prezzo esatto non è ancora noto) e nonostante la sospensione decretata dal Parlamento sembra che il governo italiano si appresti ad acquistarne altri quattro oltre ai 10 già presenti nella nostra flotta.

A questi va aggiunta la gloriosa portaerei Cavour, nave ammiraglia entrata in servizio nel 2009, il cui solo mantenimento ci costa circa 200.000 euro al giorno.

C'è poi l'eccezione tutta italiana di una forza armata dove i comandanti sono più dei comandati: 94 mila ufficiali e sottufficiali, contro 83.400 uomini di truppa.

Tra esercito, marina e aeronautica assicuriamo ogni mese lo stipendio a 425 generali che comandano 178 mila militari.

Negli Stati Uniti sono in 900, ma guidano una forza armata dieci volte più numerosa di quella italiana.

Un po' troppo per tempi di magra e soprattutto tempi di pace.

E certo la resistenza a tagliare la spesa militare non può essere giustificata dalle continue minacce che provengono dall'Isis.

Il terrorismo non si combatte né con i droni, né con le portaerei.

La pace si tutela riempiendo i granai e le scuole, non gli arsenali!

Dossier - Vaccini: non un atto di fede

  • I toni estremi dell'attuale dibattito sulle vaccinazioni di massa non fanno che esasperare la confusione e la paura di chi cerca di fare una scelta consapevole. Ma in tutto questo chiasso, un confronto costruttivo sulla questione è possibile, soprattutto se l'unico obiettivo è quello di fare chiarezza.

Alimentazione e ambiente - Tutti i segreti del grano antico

  • I grani prodotti in laboratorio hanno soppiantato quelli antichi per le rese più alte, un glutine più forte, la taglia piccola delle spighe. Ma c'è un prezzo da pagare sulla salute e sull'ambiente, e i consumatori se ne sono accorti. Alla scoperta dei grani antichi tra vantaggi nutrizionali e nuove opportunità agricole.
  • Ricette - Etnico e vegano: non il solito cenone
    Un menu alternativo tutto vegan per una delle serate più magiche dell'anno, per conquistare e stupire tutti con ricette dal sapore esotico.

Ecocosmesi per lui - Meglio se naturale

  • La pelle maschile, per sua natura più robusta, di fronte a pratiche comuni scorrette può diventare fragile e delicata. Ecco qualche consiglio per una cura personale tutta al naturale, con un focus sui prodotti da barba, protagonisti dell'igiene quotidiana maschile.

Genitori e bambini - I giochi che fanno crescere

  • Ritrovare la semplicità per dare spazio all'immaginazione: dalle bambole di pezza ai giochi in legno, per tornare davvero a crescere. Per la tecnologia c'è sempre tempo.

Energia - Le rinnovabili sono mature

  • Il conflitto tra rinnovabili e mondo dell'agricoltura è finito: ora le fonti verdi sono un buon alleato.
  • Ecoturismo - Isole lacustri, per un autunno tra storia e natura
    Oltre alle numerose e rinomate isole marine, il territorio italiano è ricco anche di isole lacustri, spesso poco conosciute e visitate dai turisti. Luoghi magici e fuori dal tempo, perfetti per camminare nel verde, alla scoperta di graziosi borghi caratteristici.

Nuovi paradigmi - Trasformiamo la sofferenza, coltiviamo la felicità

  • In questo mese che ci avvicina al Natale, possiamo regalarci una vera (ri)nascita. Adulti o bambini non importa, tutti possiamo imparare a confrontarci con il nostro dolore, la rabbia, la paura, per lasciarli andare e riconquistare la serenità.

Ecologia della mente - Un altro mondo è già esistito?

  • L'umanità non è sempre stata violenta, guerrafondaia e avida di risorse. C'è stato un tempo di armonia e pace, basato sulla natura, celebrata nel culto della Grande Dea.
EditoreTerra Nuova Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2015
FormatoRivista - Pag 100 - 19,5x27
ISBN977112217800750311
EAN977112217800750311
Lo trovi in#Terra Nuova
MCR-NR 977112217800750311


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Elena Acquisto verificato

rivista meravigliosa

rivista meravigliosa

Le 1 recensioni più recenti


icona

Elena
Acquisto verificato

rivista meravigliosa

rivista meravigliosa

(0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste