800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Santo Graal

Una catena di misteri lunga duemila anni

Henry Lincoln, Richard Leigh, Michael Baigent



(5 recensioni5 recensioni)


Prezzo: € 25,00

18 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

18 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Una prestigiosa edizione illustrata de Il Santo Graal di Baigent, Leigh e Lincoln.

Se tutto ciò che è scritto nel libro corrisponde al vero, l'intera storia religiosa e politica dell'Occidente è molto diversa da come è stata sempre raccontata. Prendendo avvio da alcuni incredibili indizi ritrovati a Carcassone, centro della Francia meridionale, gli autori danno vita a un'inchiesta storica d acui emerge un quadro quanto mai sconvolgente: Gesù non morì sulla croce, sposò Maria Maddalena - da cui ebbe alcuni figli - e, con la famiglia, si rifugiò in Francia presso una comunità ebraica. I suoi discendenti regnarono con il nome di Merovingi, creando successivamente il Sacro Romano Impero, maestoso disegno di un'Europa finalmente unita. Fallito sul piano politico, questo progetto avrebbe invece continuato a vivere grazie a sette religioso-esoteriche come i Templari, gli Albigesi, i Cavalieri Teutonici, e a società facenti capo a un'organizzazione ancora più misteriosa, il "Priorato di Sion", alla quale sono stati collegati, nel corso dei secoli, alcuni fra i nomi più prestigiosi dell'arte, della scienza e persino della Chiesa cattolica.

EditoreMondadori
Data pubblicazioneNovembre 2005
FormatoLibro - Pag 514 - 20x26 - cartonato
NoteIllustrato con foto a colori
EdizioneSPECIALE ILLUSTRATA
ISBN8804552736
EAN9788804552734
Lo trovi in#Gesù e Vangeli #Graal #Templari
MCR-NR 8420
Henry Lincoln

Henry Lincoln è stato sceneggiatore e regista di diversi documentari di argomento storico fra cui spiccano quattro filmati dedicati al mistero di Rennes-le-Château, di cui rappresenta uno dei più autorevoli esperti al mondo. È autore e coautore di best-seller internazionali. Leggi di più...

Richard Leigh

Richard Leigh (New Jersey, 16 agosto 1943 – Londra, 21 novembre 2007) è stato uno scrittore statunitense. I suoi titoli di studio sono un master alla University of Chicago, un bachelor in arte alla Tufts University e un dottorato di ricerca presso State University of New York at Stony Brook.... Leggi di più...

Michael Baigent

Michael Baigent, è nato in Nuova Zelanda nel 1948 e dal 1976 vive in Gran Bretagna, dove si è laureato in psicologia presso l'università di Canterbury e ha fatto un master in misticismo ed esperienza religiosa presso l’università del Kent. Fra i suoi libri ricordiamo Il Santo Graal... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 5 recensioni

3
1
1
0
0

Recensione in evidenza


filone

Debbo dire che mi trovai a...

Debbo dire che mi trovai a leggere per primo il famoso romanzo di DAN Brown -il codice da vinci- e mi appassiono' molto ma, tempo dopo, mi trovai in mano una copia del -il santo graal- e la lessi. Dopo averlo letto, provavo il desiderio di gettare il codice da vinci nel cassonetto a motivo della scopiazzatura che Dan brown fece sul santo graal e, nel contempo realizzare i 30 anni di studio che fecero gli autori del santo graal snocciolando notizie assolutamente documentate sul tesoro dei Rennes le Chateau, sui templari, sul priorato di Sion, sul tesoro di Re Salomone sparito, sull'alchimia di Flamel, su possibili e probabili varianti della storia di Gesu', sulla maddalena ed il suo arrivo in Francia con Lazzaro ecc.ecc.ecc ASSOLUTAMENTE da leggere per cristiani, atei, gnostici ed agnostici. ....In confronto, il codice da vinci sembra una fiaba per bambini.... Buona lettura e, siate curiosi; vi cambierà tutto quello che davate per scontato.

Le 5 recensioni più recenti


icona

filone

Debbo dire che mi trovai a...

Debbo dire che mi trovai a leggere per primo il famoso romanzo di DAN Brown -il codice da vinci- e mi appassiono' molto ma, tempo dopo, mi trovai in mano una copia del -il santo graal- e la lessi. Dopo averlo letto, provavo il desiderio di gettare il codice da vinci nel cassonetto a motivo della scopiazzatura che Dan brown fece sul santo graal e, nel contempo realizzare i 30 anni di studio che fecero gli autori del santo graal snocciolando notizie assolutamente documentate sul tesoro dei Rennes le Chateau, sui templari, sul priorato di Sion, sul tesoro di Re Salomone sparito, sull'alchimia di Flamel, su possibili e probabili varianti della storia di Gesu', sulla maddalena ed il suo arrivo in Francia con Lazzaro ecc.ecc.ecc ASSOLUTAMENTE da leggere per cristiani, atei, gnostici ed agnostici. ....In confronto, il codice da vinci sembra una fiaba per bambini.... Buona lettura e, siate curiosi; vi cambierà tutto quello che davate per scontato.

Recensione utile? (0 )

icona

Dott. Paolo

Questa edizione è la migliore

Questa edizione è la migliore, in quanto è aggiornata con la postfazione uscita in Inghilterra nel 1996. Inoltre contiene le immagini delle opere trattate nel testo, cosa utile per meglio seguire il filo del discorso. Per acquisire una prospettiva corretta, tuttavia, bisogna leggere anche il seguito: "L'eredità messianica"...

Recensione utile? (0 )

icona

desi

il libro è stupendo

il libro è stupendo

Recensione utile? (0 )

icona

gianpiero

BELLISSIMO TESTO.

BELLISSIMO TESTO. APPROFONDITO E CHIARO IN OGNI SUA PARTE. UN VALIDO AIUTO, FORSE L'UNICO FRA LA MIRIADE DEI LIBRI SUL GRAAL, ALLA COMPRENSIONE DEI FATTI RACCONTATI IN DUEMILA ANNI DI BUGIE (?)...

Recensione utile? (0 )

icona

Antonietta

Io credo che Il Santo Graal...

Io credo che Il Santo Graal sia un libro interessante, pieno di notizie, ma ha anche qualche controsenso. Per esempio quando gli autori parlano delle Nozze di Cana, affermano che fosse strano che Maria, la Madre di Gesù, non fosse sorpresa del fatto che suo figlio avesse trasformato l' acqua in vino. Ma è ovvio che non lo era! Gesù è nato per virtù dello Spirito Santo, Maria sapeva che Gesù era il Figlio di Dio e quindi doveva immaginare che possedesse dei poteri! Comunque tutto sommato è un libro abbastanza ricco di argomenti; anche se in alcuni capitoli ci si annoia: parla troppo a lungo di certi temi.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste