800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

eBook - Come Ottimizzare al Meglio il Tempo di Studio Chitarristico

Barbara Polacchi


Articolo Digitale


Prezzo: € 8,99
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore
Tutti i prezzi includono IVA

Opzioni:



Aggiungi ai preferiti

Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Quando si comincia a suonare la chitarra da zero, se si lavora con costanza e ci si impegna, durante il processo di apprendimento in pochissimo tempo si possono fare grandi progressi: a questo punto ci si motiva ancora di più in quanto si comprende che è possibile avere grandi miglioramenti con poco sforzo.

E di questi progressi se ne accorgono tutti, non solo noi.

Purtroppo, però, prima o poi arriva un momento in cui questa progressione musicale e chitarristica rallenta e, a volte, si ferma: si arriva la fase di stallo che può essere più o meno lunga e più si va avanti e più è difficile progredire.

Per ottenere un minimo risultato ci vuole molto sforzo, molto esercizio e a volte tutto questo non basta.

E allora, volenti o nolenti, arriva la frustrazione, ma tieni presente che questo è inevitabile: anche il fondamento della vita funziona per cicli.

A questo punto ci troviamo di fronte alla domanda su che cosa sia più conveniente fare prima o dopo, quanto tempo dedicare ad un tipo di esercizio piuttosto che un altro, cosa fare quando prendiamo la chitarra in mano, ecc ecc.

Non sappiamo bene come procedere o cosa può esserci utile per riprendere … vigore e ripartire.

E posso dirti, per esperienza personale, che è proprio in questo momento preciso, in cui la frustrazione arriva al suo culmine, che si possono fare progressi incredibili: è indispensabile conoscere (e applicare) le buone abitudini chitarristiche e utilizzare le tecniche adatte per ritrovare la voglia di … progredire di nuovo.

Per arrivare a questo è sufficiente cambiare il proprio approccio nei confronti della chitarra e questo avrà un impatto anche sulla stessa tecnica.

Tra le cose importanti da fare, in questo momento, è sicuramente imparare a gestire il tempo per suonare la chitarra, sia per imparare a suonare sia per migliorare: il fatto di studiare con metodo permette di ridurre i tempi e di ricorda-re molte più cose.

Seguendo e mettendo in pratica tutto quello che ti dirò in questo e-book, vedrai infatti che riuscirai a fare molto di più in molto meno tempo!

Sia che tu disponi di una giornata intera per suonare la tua chitarra, sia che tu devi cercare faticosamente qualche prezioso momento di pratica nei tuoi orari … impossibili :-) , il tuo obiettivo deve essere quello di ottimizzare l’efficacia del tempo che passi a studiare / suonare la chitarra.

Suonare questo strumento è piacevole, ma è solo in funzione dell’impegno e del tempo passato a praticare i vari esercizi che arriverai ad ottenere dei progressi.

Ricorda anche che la musica è un’arte e che come tale implica una buona dose di elasticità e creatività :-)

Tra le altre cose, nelle pagine seguenti troverai anche una serie di consigli e astuzie che ho raccolto e che ti permetteranno di progredire con la chitarra e di ripartire … in pompa magna :-)

Il loro ordine che trovi nell’apposito capitolo non è assolutamente standard: starà a te trovare la successione giusta secondo la tua voglia, i tuoi mezzi ma, soprattutto, i tuoi obiettivi.

EditoreBlu Editore eBook
Data pubblicazioneNovembre 2017
FormatoDownload
FilePDF (1190 kb), EPUB (1662 kb)
ProtezioneWatermark (+ informazioni)
ISBN8885691079
EAN9788885691070
Lo trovi in#eBook - Guide e Manuali
MCR-NR 147656

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste