800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Filtro recensioni

Filtro disponibilità

Filtro pubblicazione

Vladimir Jakovlevic Propp

Vladimir Jakovlevic Propp

Vladimir Jakovlevič Propp (Владимир Яковлевич Пропп) (San Pietroburgo, 29 aprile 1895 – Leningrado, 22 agosto 1970) è stato un linguista russo.

Propp insegnò lingua e letteratura russa e in seguito letteratura tedesca nell'Università di Leningrado. Fu studioso del folklore e dedicò molti suoi studi all'indagine degli elementi delle fiabe popolari.

I due principali studi di Propp sulla composizione, sugli elementi e sulle radici storiche e culturali della fiaba sono Morfologia della fiaba (pubblicato nel 1928 a Leningrado) e Le radici storiche dei racconti di fate. Nel primo saggio, lo studioso si propone di classificare i diversi rami del genere fiabesco in modo preciso e scientifico, identificando le funzioni immutabili dei personaggi e le loro caratteristiche fondamentali sulla base di una convincente documentazione empirica (cento favole di Afanasev).

In Le radici storiche dei racconti di fate, Propp si dedica alla ricostruzione della genesi della fiaba e la inserisce in un più ampio contesto storico e culturale. Nel racconto di magia viene individuata la rappresentazione creativa e autenticamente popolare di antichi rapporti di produzione e delle corrispondenti manifestazioni magico-religiose.

Le sue ricerche lo hanno portato a formulare quello che è noto come Schema di Propp, che formalizza la struttura di una fiaba generica.

Totale articoli: 1

Morfologia della Fiaba

Le radici storiche dei racconti di magia

Autore: Vladimir Jakovlevic Propp
Editore: Newton & Compton Editori
Libro - Pag 478 - Febbraio 2009

Fuori Catalogo

€ 7,00

Avvisami

Richiesto da 10 visitatori

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste