800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Roberto Berruti

Roberto Abheeru Berruti nasce il 3 marzo 1969 a Castellazzo Bormida, un piccolo paese rurale nella provincia di Alessandria. Nell’anno 2006 incontra il linfoma di Hodgkin che lo porta ad iniziare un lungo viaggio di introspezione; nel 2010, dopo la sua esperienza di guarigione, ha ripreso a condividere il suo lavoro con le persone, scrivendo il libro “Malattia è trasformazione” ed ideando e sviluppando il B.ody H.ealing T.ransforming P.otential (B.H.T.P.), un percorso di guarigione specifico per chi affronta malattie gravi e dipendenze da droghe o alcool.

Oggi Roberto Abheeru condivide le sue esperienze di vita, di comprensione e di guarigione attraverso conferenze e seminari: si è formato come terapeuta nell’ashram di Osho Rajneesh a Pune (India), dove ha collaborato dal 1996 al 2001 presso la School for Centering della locale Multiversity: lì ha conseguito una formazione in Centering (tecniche di centratura), Hara Training (padronanza dell’energia vitale), Hara Awareness Massage training (massaggio sulla consapevolezza dell’Hara, il centro vitale situato nella pancia), Psychic Massage (massaggio psichico) e Reiki Advanced; sta inoltre integrando la sua personale esperienza conseguendo una formazione in Metamedicina (il metodo di guarigione ideato da Claudia Rainville) e continuando a sperimentare nuovi approcci di guarigione con tecniche corporee mirate all’espressività.

Totale articoli: 1

Malattia è Trasformazione

Comprendere il tumore ed il suo messaggio per spostarsi dalla sofferenza alla gioia

(1)

Autore: Roberto Berruti
Editore: Edizioni del Cigno
Libro - Pag 227 - Settembre 2010

Non disponibile

€ 15,30 € 18,00

Risparmi € 2,70 (15 %)

Avvisami

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste