Torna su ▲

Sconti fino al 33% su oltre 200 prodotti naturali! Restano: giorni ore min sec Scopri i prodotti in offerta >

Patrizia Riello Pera

Patrizia Riello Pera è nata a Padova nel 1969. Figlia di una biologa e di un avvocato, ha una personalità complessa ed eclettica che le deriva probabilmente dalla diversità etnica dei bisnonni. Si è proposta al pubblico e alla critica pubblicando dei racconti nel XIII e nel XVI volume della Collana antologica “Spazio a chi sa scrivere” (Ed. Nuovi Autori 1987, 1989) e ha ottenuto significativi riconoscimenti con la pubblicazione dell’opera “Le avventure di François” (Ed. Nuovi Autori, 1988), che ha avuto seguito con “Le avventure di François 2” (Ed. Nuovi Autori, 1992). Per il romanzo “Glicine” (Ed. Nuovi Autori, 1990) ha ricevuto un attestato di merito dall’Accademia Ferdinandea di Catania. Pubblicando un racconto nell’antologia Spiragli 28 (Ed. Nuovi Autori, 1994) ha conseguito l’abbinato premio “Spazio a chi sa scrivere”, che è consistito nell’edizione dell’opera singola e completa “Glicine 2” (Ed. Nuovi Autori, 1995). In seguito alla pubblicazione dell’opera “Lo scambio” (Ed. Nuovi Autori, 1997), le è stata conferita dall’Accademia Ferdinandea di Catania la nomina di “Accademico benemerito” per i meriti culturali acquisiti. 1999 - “Le avventure di François 3“ (narrativa - Ed. Nuovi Autori). 2006 - “Siamo gli eredi della zia” (narrativa - Ed. Nuovi Autori) che, nel 2007, ha conseguito il Premio “Giovanni Verga”. 2009 - “L’avvocato Bouvier” (testo teatrale - Ed. Nuovi Autori). 2010 - “Le avventure di François 4” (narrativa - Ed. Nuovi Autori).

 

 
 

MIGLIORA I RISULTATI