800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00
Maguy Lebrun

Maguy Lebrun

Poco dopo la Seconda guerra mondiale, Maguy Lebrun, infermiera, e il marito Daniel Lebrun (1924-1998) vivono a Grenoble con i loro figli. Una sera Daniel, addormentato, comincia a parlare con una voce femminile. Maguy dapprima non comprende il fenomeno, ma una serie di "segni" la convincono che si tratta di comunicazioni medianiche.

Al primo spirito guida, "Mamy", fa seguito (con altri) "Etty", che si rivela essere lo spirito di Odette Malossane (1919-1945), infermiera eroina della resistenza francese morta nel campo di concentramento di Ravensbrück. Seguendo i consigli degli spiriti guida, Maguy apre uno studio a Grenoble dove aiuta e conforta i malati. Per molti anni continua una sorta di divisione del lavoro fra Daniel, medium (che muore nel 1998), e Maguy, che si presenta come "magnetizzatrice".

 

I fedeli dei coniugi Lebrun si sono organizzati, nel corso del tempo, in varie associazioni: prima APRES ("Associazione per la ricerca e lo studio della sopravvivenza", ma la parola significa anche "dopo" in francese), poi i "Gruppi di accompagnamento Maguy Lebrun", infine le "Associazioni di accompagnamento e di aiuto secondo l'etica di Maguy e Daniel Lebrun", che, fino al 2000, hanno pubblicato la rivista Maguizine. Un'associazione parallela, N.O.E.L. (Nos Enfants de Lumière), ha lo scopo di assistere i genitori che hanno perso i figli.

I Lebrun non avevano mai desiderato che un'associazione portasse il loro nome. Nel 1999, anche dopo le campagne di alcuni movimenti anti-sette, è nata una "Union des Associations d'Accompagnement et d'Entraide (selon l'éthique de Maguy et Daniel Lebrun)" (il nome – si afferma – è peraltro provvisorio), che risponde anche al desiderio di garantire, a fronte del proliferare di gruppi "non autorizzati" suscitati dal successo delle opere di Maguy Lebrun, il rispetto della "carta" proposta dai Lebrun nel 1996 e che indica come scopo dei gruppi "circondare di calore tutti coloro che chiedono aiuto, senza mai interferire nel loro modo di essere, di pensare e di credere".

In Italia Andrée Lafond Busalacchi, residente a Palermo, una delle ragazze un tempo accolte da Maguy Lebrun, ha avviato lo sviluppo dei gruppi negli anni 1990. Il 10 giugno 1999 Maguy Lebrun (che è venuta nuovamente in Italia, in diverse città, nel 2000) ha presentato a Milano il volume La preghiera che guarisce, presentata da padre Pasquale Ulderico Magni e con la presenza di diversi esponenti del Movimento della Speranza, con cui mantiene cordiali rapporti.

 

Totale articoli: 2

La Preghiera che Guarisce

Autore: Maguy Lebrun
Editore: Macro Remainders
Libro - Pag 229 - Novembre 1998
Remainder

Fuori Catalogo

€ 5,94 € 11,88

Risparmi € 5,94 (50 %)

Avvisami

Richiesto da 15 visitatori

Medici del Cielo, Medici della Terra

(1)

Autore: Maguy Lebrun
Editore: Amrita
Libro - Pag 246 - Ottobre 2010

Fuori Catalogo

€ 16,00

Avvisami

Richiesto da 21 visitatori

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste