800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Filtro recensioni

Filtro disponibilità

Filtro pubblicazione

Joris-karl Huysmans

Charles-Marie-Georges Huysmans (Parigi 1848 – Parigi 1907) era figlio di un miniaturista olandese, Victor Godfried-Jan, e fu proprio per omaggiare le proprie origini olandesi che cambiò il suo nome in Joris-Karl. Studia al Lycée Saint-Louis, dove si diploma nel 1866.

Ottiene un posto presso il ministero degli Interni, dove lavorerà tutta la vita. Conosce Émile Zola ed entra a far parte del Gruppo dei Cinque con Guy de Maupassant, Gustave Flaubert e Edmond de Goncourt. Dopo la pubblicazione de L'Assommoir di Zola, Huysmans pubblica il suo racconto Sac au dos, che verrà incluso, nel 1880, nella raccolta Les soirées deMédan, manifesto del movimento naturalista.

L'uscita nel 1882 di A vau l'eau (Alla deriva) mostra nella sua produzione il primo distacco dal Naturalismo.

La svolta sarà definitiva nel 1884, con la pubblicazione di À rebours (Controcorrente), a ragione considerato il manifesto del Decadentismo e destinato a influenzare una generazione di scrittori (da Oscar Wilde a Gabriele d'Annunzio). Nel 1891 pubblica Là-bas (Laggiù), romanzo-saggio sul satanismo che, in qualche modo, prelude alla sua conversione al cattolicesimo.

Nel 1898 esce La Cathédrale.

Totale articoli: 1

Laggiù nell'Abisso

Il romanzo del moderno satanismo e dell'immaginario demoniaco

Autore: Joris-karl Huysmans
Editore: Internos
Libro - Pag 348 - Dicembre 2008

Fuori Catalogo

€ 18,00

Avvisami

Richiesto da 8 visitatori

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste