800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Filtro recensioni

Filtro disponibilità

Filtro pubblicazione

Franco Lucentini

Franco Lucentini

Franco Lucentini (Roma, 24 dicembre 1920 – Torino, 5 agosto 2002) è stato uno scrittore italiano. Si laureò in filosofia a Roma nel 1943.

Conobbe Carlo Fruttero negli anni cinquanta e i due scrittori iniziarono una fruttuosa collaborazione che durò più di quarant'anni: oltre ai libri e agli articoli scritti a quattro a mani, Fruttero & Lucentini hanno diretto insieme la collana di fantascienza Urania e curate diverse antologie di narrativa.

Il loro primo libro fu la raccolta di poesie L'idraulico non verrà, del 1971. Diventarono noti al grande pubblico l'anno successivo con il giallo La donna della domenica (1972), che ebbe un seguito nel 1979 con A che punto è la notte, e che fu poi soggetto per un film, diretto da Luigi Comencini, con Marcello Mastroianni nella parte del protagonista, il commissario Santamaria.

Tra gli altri romanzi della coppia si possono ricordare Il Palio delle contrade morte (1983), L'amante senza fissa dimora (1986), La verità sul caso D (1989), Enigma in luogo di mare (1991), La morte di Cicerone (1995), la commedia La cosa in sé (1982) e La prevalenza del cretino 1985[1] . Sempre a quattro mani hanno tradotto il famoso romanzo di Stevenson Lo strano caso del Dr. Jekyll e del Sig. Hyde.

Malato di un tumore ai polmoni, si tolse la vita gettandosi dalla tromba delle scale del proprio appartamento, gesto che ricordò a molti la morte di un altro scrittore, Primo Levi.

Totale articoli: 1

Il Calabrone che ci Vedeva Poco

Autore: Franco Lucentini
Editore: Gallucci Editore
Libro - Pag 22 - Marzo 2010

Fuori Catalogo

€ 13,00

Avvisami

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste