Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

The Cove - La Baia dove Muoiono i Delfini - DVD

Louie Psihoyos


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 16,90


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +34

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Una baia sperduta, un paradiso naturale che per sei mesi all’anno diventa trappola e teatro di morte per migliaia di delfini.

A Taiji sulle coste del Giappone i pescatori catturano e uccidono i cetacei per soddisfare la richiesta di esemplari da addestrare per l’intrattenimento nei parchi acquatici o da macellare per la vendita nei supermercati di tutto il Paese.

È la crudele mattanza raccontata da The Cove il film documentario, vincitore dell’Oscar 2010, promosso da Legambiente.

Ric O’Barry, il protagonista di The Cove, è stato l’addestratore di delfini della popolare serie TV Flipper.

Dal giorno in cui Kathy, femmina di delfino, si è lasciata morire tra le sue braccia smettendo volontariamente di respirare, O’Barry ha iniziato a impegnarsi per il boicottaggio dei parchi acquatici.

Oggi le energie di Ric O’Barry sono concentrate su The Cove, placida laguna giapponese dove ogni anno per sei mesi si danno appuntamento i cacciatori di cetacei, pescatori e acquirenti occidentali pronti a sborsare anche 150 mila dollari per aggiudicarsi un delfino da portare nelle loro megapiscine.

I giapponesi catturano illegalmente 23 mila delfini l’anno. Ma quasi la metà dei delfini che vivono in cattività muore nel giro di due anni.

The Cove è un film sospeso fra il giornalismo investigativo e l’eco-avventura.

Oltre all’attenzione ricevuta dai media, il primo importante risultato ottenuto dal documentario è stato di far bloccare il programma che prevedeva l’introduzione del15 delfino nel menù delle mense scolastiche.

REGIA: Louie Psihoyos

SCENEGGIATURA: Mark Monroe

FOTOGRAFIA: Brook Aitken

MONTAGGIO: Geoffrey Richman

PRODUZIONE: Diamond Docs, Fish Films, Oceanic Preservation Society, Quickfire Films

PAESE: USA 2009

GENERE: Documentario

DURATA: 92 Min

FORMATO: Colore

Distribuito daFeltrinelli
Data pubblicazioneDicembre 2009
TipoDVD
Allegato+ Libretto
Durata87 minuti circa
Formato video16:9 Pal
LingueItaliano/inglese
SottotitoliItaliano
Lo trovi in#Film e documentari ricreativi

Approfondimenti Video


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


isabella

Documentario straziante sulla mattanza dei delfini...

Documentario straziante sulla mattanza dei delfini in Giappone, nella baia della città Taiji( la quale è anche rinomata per rifornire di delfini tutti i principali delfinari mondiali). Grazie ad un gruppo di attivisti appassionati, tra cui anche il celebre trainer del famosissimo delfino Flipper, tutto il mondo può ora vedere come si svolge la cattura e la crudele uccisione di questi sensibilissimi ed intelligentissimi animali. Le scene sono ovviamente cruente e portano alle lacrime naturalmente. Il Giappone ovviamente non riconosce assolutamente l'uccisione dei delfini come un qualcosa di orrendo, tanto che si è arrivati addirittura a mangiarne la carne nelle mense scolastiche e nei vari delfinari giapponesi....Sembra quasi impossibile fermare questo business però ognuno di noi può prendere parte a questa importante battaglia, ad esempio boicottando gli spettacoli con i delfini e le orche all'interno dei delfinari e chiedere la chiusura definitiva di questi ultimi almeno in Italia.

Le 1 recensioni più recenti


icona

isabella

Documentario straziante sulla mattanza dei delfini...

Documentario straziante sulla mattanza dei delfini in Giappone, nella baia della città Taiji( la quale è anche rinomata per rifornire di delfini tutti i principali delfinari mondiali). Grazie ad un gruppo di attivisti appassionati, tra cui anche il celebre trainer del famosissimo delfino Flipper, tutto il mondo può ora vedere come si svolge la cattura e la crudele uccisione di questi sensibilissimi ed intelligentissimi animali. Le scene sono ovviamente cruente e portano alle lacrime naturalmente. Il Giappone ovviamente non riconosce assolutamente l'uccisione dei delfini come un qualcosa di orrendo, tanto che si è arrivati addirittura a mangiarne la carne nelle mense scolastiche e nei vari delfinari giapponesi....Sembra quasi impossibile fermare questo business però ognuno di noi può prendere parte a questa importante battaglia, ad esempio boicottando gli spettacoli con i delfini e le orche all'interno dei delfinari e chiedere la chiusura definitiva di questi ultimi almeno in Italia.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste