Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Omaggio - Warology - DVD

Operazione l'altra guerra - Documentario + Cortometraggio + Libretto/inchiesta

Mariachiara Pernisa, Morgan Menegazzo


(5 recensioni5 recensioni)



Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

...La guerra ha avuto un'evoluzione significativa in termini dimensionali. La guerra del futuro sarà una guerra senza militari, invisibile. Il nemico lo devi prendere e trasformare in un consumatore dei tuoi prodotti, non ucciderlo...

...La paura è un'arma? Noi abbiamo paura delle cose che ci vengono dette più delle cose stesse. Ecco perché con il passare del tempo ci accorgiamo che la guerra più importante è quella fatta con l'informazione...

Se noi pensiamo che l'85 per cento delle informazioni che vengono divulgate provengono dagli stessi soggetti protagonisti di quella informazione, ci accorgiamo che la notizia è già avvelenata...

Ci sono tecnologie che consentono materialmente di creare pioggia o di modificare le condizioni climatiche. Tutto questo è frutto di una ricerca fatta per migliorare le condizioni di vita. Se poi uno le stesse cose le adopera al rovescio è facile che si possano verificare condizioni inenarrabili...

È possibile dissolvere il concetto di guerra. È un approccio di carattere molecolare. E lo vediamo nei rapporti quotidiani, se ciascuno di noi decidesse di non far più guerra a quelli che ha intorno, probabilmente la cosa risulterebbe favolosamente contagiosa.

Esperti di strategia militare, ufficiali di punta dell'Esercito, scienziati e uomini politici si confrontano in una conversazione serrata. Cos'è la guerra ai giorni nostri? Quali sono le differenze con il passato?

Attraverso tematiche scomode e ai più sconosciute, WAROLOGY delinea il quadro di una nuova cultura del conflitto.

Tra i protagonisti il Generale Fabio Mini, il Comandante del GAT Umberto Rapetto, la scopritrice delle nanopatologie Dott.ssa Antonietta Gatti, l'ex direttore dei Servizi Segreti Generale Giuseppe Cucchi, l'esperto di geopolitica e strategia militare Generale Carlo Jean, il direttore della rivista Nexus Tom Bosco, gli onorevoli Piero Ruzzante e Sandro Brandolini e altri ancora...

Più di un'inchiesta, un viaggio ai confini dell'impensabile...



Visioni - Cortometraggi

All'interno di ogni DVD un splendida storia da scoprire.

Quando l’immaginazione gioca con la realtà, l’ispirazione in un istante  può diventare visionaria. Piccoli film  e animazioni che raccontano con  la leggerezza di un soffio i grandi cambiamenti del mondo e le infinite possibilità della vita.

Libri - Informazione

All'interno di questa confezione un fantastico libro inchiesta da sfogliare.

Warology. La guerrà è dentro di noi
La guerra è un processo che riguarda tutti. Intervista a Marco Cedolin (giornalista e scrittore), contributi di Tom Bosco (direttore di Nexus) e Carlo Jean (esperto di geopolitica  giornalista) sul rapporto tra guerra, media, paura e manipolazione.

Cofanetto EcoFriendly

Il Documentario (89 minuti circa)

I Contenuti Extra (10 minuti circa):

  • Il Cortometraggio

Il Libro inchiesta: La guerra è dentro di noi a cura di Daniel Tarozzi (36 pagine).

Mt0 - Macroticonzero - Anteprima - Warology - DVD

Guerra e manipolazione mediatica

di Daniel Tarozzi

2 agosto 1990: scoppia la prima Guerra del Golfo. Dopo l'invasione del Kuwait da parte dell'Iraq e la scadenza dell'ultimatum dell'Onu nei confronti del paese Mediorientale, iniziano le operazioni belliche che, nel gennaio 1991, vedono quasi tutto il mondo coinvolto. Le televisioni di tutti i continenti trasmettono le immagini della prima "guerra in diretta". La CNN, fino a quel momento conosciuta solo negli Stati Uniti, diventa un marchio globale. È un momento fondamentale nella storia dell'immaginario collettivo. Impossibile non ricordare le "armi intelligenti", i cieli verdi con gli "obiettivi strategici" raggiunti dai missili (in pieno stile videogame), i pozzi di petrolio in fumo, le foto dei piloti degli aerei abbattuti rapiti e nelle mani del "feroce dittatore iracheno".

Quasi nessuno, però, ricorda forse immagini di corpi, di cadaveri... nonostante dietro ogni lucetta verde, dietro ogni obiettivo colpito non ci fossero cento punti conquistati, bensì qualche essere umano spazzato via dal  pianeta. Fu davvero uno spartiacque decisivo che segnò indelebilmente il modo di fare informazione. Fino a quel momento, infatti, l'eterna lotta tra apparati militari e informazione sembrava essere condotta vittoriosamente dai media che, durante la guerra del Vietnam, altro momento cardine nell'immaginario collettivo, erano stati probabilmente determinanti nel convincere le truppe USA al ritiro "grazie" alle immagini strazianti che giungevano quotidianamente dall'Asia.

Continua a leggere Mt0 - Macroticonzero - Anteprima - Warology - DVD

Distribuito daOmaggistica
Data pubblicazioneAprile 2016
TipoDVD
Allegato+ libretto
Formato AudioStereo 2.0
Formato Video4:3 letterbox
LingueItaliano
Durata89’+10’ extra DVD

Mariachiara Pernisa lavora come autrice e montatrice alla realizzazione di video installativi, musicali e sperimentali, alcuni dei quali selezionati da festival cinematografici nazionali e ... Leggi di più...

Morgan Menegazzo prima di dedicarsi in maniera esclusiva alla realizzazione di documentari, prevalentemente di carattere sociale ed etnografico, d'arte e d'inchiesta per emittenti televisive,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 5 recensioni

2
2
0
1
0

Recensione in evidenza


chiara Acquisto verificato

UN OMAGGIO GRADITO

Nella sua indipendenza descrive le dinamiche e i nuovi scenari di guerra a cui dovremo abituarci che da un'informazione di parte non verrebbero mai fuori.

Le 5 recensioni più recenti


icona

Giovanna
Acquisto verificato

Il conflitto nascosto

Un utile documentario per affrontare in modo trasversale il tema della guerra..;scopriamo così che la manifestazione esteriore dei conflitti è solo l'estrema esternazione di una lotta che è già dentro di noi, insita nella nostra memoria genetica. Ma guerra è anche il rapporto di antagonismo e competizione nei confronti del collega, del vicino, della squadra avversaria e proprio da qui partono le radici di un odio che diventa poi guerra, conflitto manifesto. Un documentario quindi che ci fa riflettere, al di là delle informazioni tecniche, sulla responsabilità di ciascuno di noi nella creazione di un mondo dove la pace non sia solo un' utopia.

(0 )

icona

Riccardo
Acquisto verificato

Speriamo che non facciate brutti sogni

Mi sarei aspettato qualcosa di meglio. Tanto per cominciare, la parola guerra in questo documentario la sentirete come minino duecento volte, per questo vi consiglio di non guardarlo prima di dormire, potreste fare brutti sogni. In secondo luogo i temi sono superficiali, si sarebbero dovuti approfondire meglio, come per esempio il tema riguardante le Scie chimiche. Mi pare ci siano alcuni testimoni che rilasciano l´intervista degni di essere ascoltati per i temi che trattano, ma nel complesso, il lavoro poteva essere svolto meglio.

(0 )

icona

chiara
Acquisto verificato

UN OMAGGIO GRADITO

Nella sua indipendenza descrive le dinamiche e i nuovi scenari di guerra a cui dovremo abituarci che da un'informazione di parte non verrebbero mai fuori.

(0 )

icona

Luigino
Acquisto verificato

Molto interessante.

Molto interessante.

(0 )

icona

giusy

Molto importante

Molto importante, ai giorni nostri. Infatti si crea un nuovo modo di fare guerra , con solo con le armi come succede nei paesi extra comunitari. Adesso ci sono nuove modi fare guerra con la comunicazione e l'informazione tecnologica. L'innovazione tecnologica è in continuo progresso e dobbiamo fare attenzione a non farci illudere e credere di ciò che può nuocere sulla vita privata di ogni cittadino italiano o straniero. A presto e un caloroso abbraccio da G.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste