Torna su ▲

Vellutata viola

Vellutata viola

Habemus carote viola!!

No, non siamo impazziti.
No, non ti vogliamo dare OGM o robaccia strana!

Anzi ti vogliamo dare le carote originali, quelle che si mangiavano fino al 1700! Infatti le carote in origine erano di questo colore scuro, poi nel 1720 gli olandesi decisero di cambiargli colore mediante accurate selezione nei campi, e così nacque la carota arancione, in onore della dinastia regnante.

Le carote viola hanno un sapore leggermente più dolce di quelle arancioni, sono povere di betacarotene (no, niente abbronzatura) ma contengono molti antiociani, a cui devono il colore scuro. Hanno proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antiage, e fanno bene al sistema cardio-circolatorio.

Ora ti chiederai giustamente: come mangio queste carote viola?

Esattamente nello stesso modo e negli stessi piatti in cui usi le carote arancioni: crude come contorno, oppure cotte, in torte, .. Ecco un suggerimento per una vellutata viola!

Ingredienti per 4 persone

  • 4 carote viola
  • 4 patate
  • 200 gr di daikon
  • 1 gambo di porro
  • 1 gambo di sedano
  • sale pepe e olio q.b

Fate il trito con porro e sedano, e mettetelo sul fuoco dentro una pentola.
Nel frattempo iniziate a tagliare a tocchetti il resto della verdura (carote, patate, daikon), e versatele nella pentola con il trito. Aggiungete acqua fino a coprire quasi del tutto le verdure.

Cuocete finchè l'acqua non si è ridotta, e le verdure sono tenere: occorreranno almeno 20 minuti. Attenzione in particolar modo alle carote: quelle nere impiegano più tempo delle carote arancioni a cuocere.

Aggiustate di sale e pepe, e frullate le verdure.

Questa vellutata dà il meglio di sé se condita con un filo di olio e qualche fogliolina di menta, o di zucchine alla julienne.

 

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI