Torna su ▲

Tre rituali per mantenere o recuperare la...

Tre rituali per mantenere o recuperare la compattezza e la luminosità del viso

La pelle, col tempo, tende a perdere la sua uniformità, compattezza e luminosità.

Molte persone non sanno però che queste modificazioni non sono solo legate al trascorrere dell’età. Ci sono infatti alcuni fattori che determinano la comparsa di queste caratteristiche indesiderate sulla superficie del viso.

Conoscere questi fattori è la base per poter intraprendere azioni correttive che ti permetteranno di riportare la tua pelle nelle migliori condizioni di compattezza e luminosità in tempi brevi.

La Pelle si Veste al Sole

In seguito all’esposizione solare la pelle mette in atto una serie di attività che hanno il preciso obiettivo di preservare la sua incolumità.

Un cambiamento importante, ad esempio, è il suo naturale ispessimento, necessario al fine di ridurre al massimo la perdita d’acqua causata dalle alte temperature. Questi fattori portano ad un naturale aumento della quantità di cellule morte presenti sugli strati più superficiali dell’epidermide.

Per questo motivo, la pelle tende ad aumentare, soprattutto nei periodi estivi, la sua secchezza e, conseguentemente all’aumento di cellule morte, la sua opacità ed il colore grigiastro. Questo fenomeno, sommandosi negli anni, porta ad uno stato irreversibile che potrebbe essere invece evitato seguendo soltanto pochi semplici rituali.

I cambiamenti in risposta al freddo

Durante il periodo invernale invece, per mantenere a livelli ottimali la temperatura interna, il corpo restringe i vasi sanguigni periferici per far affluire più sangue all’interno del corpo. La carenza circolatoria a livello periferico limita di molto la capacità di smaltire le cellule morte.

Il risultato è che le nuove cellule tendono progressivamente a legarsi alle vecchie, non più adeguatamente smaltite, che restano presenti sullo strato corneo.

L’effetto è progressivo e, nel tempo, la grana epidermica perde di uniformità mentre aumenta l’opacità cutanea.

Queste considerazioni ti fanno capire la necessità di scegliere con il giusto criterio i prodotti cosmetici che utilizzerai durante tutto l’anno.

Detergi quotidianamente il viso

Scegli un latte detergente che contenga, oltre alla base detergente, estratti vegetali e beta idrossiacidi, come l’acido salicilico, sostanza cheratinolitica ed antinfiammatoria, che agisce sulla cheratina presente nelle cellule dello strato corneo, levigando ed esfoliando.

Sono indispensabili inoltre le sostanze funzionali in grado di compensare l’azione detergente, come l’olio di ricino, l’olio di mandorle, l’olio Extra Vergine d’Oliva, perfettamente sebo-compatibili ed in grado di arricchire il naturale film idrolipidico, durante la detersione quotidiana.

Compatta quotidianamente l’epidermide

Esistono procedure specifiche per aiutare la pelle a compiere al meglio le sue naturali funzioni, tra cui la compattazione epidermica.

Una manualità d’applicazione specifica, associata a cosmetici compattanti, realizzati con piante officinali ad azione vasoattiva e depurativa, possono essere degli ottimi alleati in questa direzione.

Rinnova settimanalmente la superficie del viso

Un buon trattamento di rinnovo epidermico andrebbe eseguito una volta a settimana ed ha il compito di rimuovere le cellule morte, levigare progressivamente la superficie del viso e stimolare il turnover cellulare.

L’insieme di queste azioni ti permetterà di gestire efficacemente i principali fattori responsabili della perdita di compattezza e luminosità, mantenendo la tua pelle nelle migliori condizioni.

Fior di Lait – Latte Detergente  Fior di Linfa Viso Oro Verde Trittico
Fior di Lait - Milch Care Unico   Fior di Linfa Viso Oro Verde Trittico

Detersione nutriente
Per tutti i tipi di pelle e contorno occhi
AGITARE BENE PRIMA DELL'USO
100 % Vegano
-senza profumo-

Acquista ora
 

Emulsione anti-cedimento cutaneo
Nutre, depura e compatta immediatamente la pelle
AGITARE BENE PRIMA DELL'USO
100 % Vegano
-senza profumo-

Acquista ora

Rinnovatore Epidermico.
Trattamento d’urto trifasico
rughe, pelli impure, cedimento epidermico
AGITARE BENE PRIMA DELL'USO
100 % Vegano
-senza profumo-

Acquista ora

 

Mary RoseTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Mary Rose

Mary Rose è un'azienda romagnola produttrice di una linea per viso, corpo e capelli a base di un principio attivo chiamato "Fior di Linfa".

Il laboratorio cosmetico Mary Rose nasce oltre trent'anni fa dalla mente di uno dei più innovativi geni del mondo della cosmesi moderna: Il conte Mario Ciarpella.

Nei primi anni di sperimentazioni egli scoprì, miscelando tra loro alcune delle più efficaci erbe officinali, che era possibile provocare una reazione epidermica fino ad allora sconosciuta, che prende oggi il nome di COMPATTAZIONE EPIDERMICA.

La COMPATTAZIONE EPIDERMICA è l'unico sistema in grado di risollevare meccanicamente la pelle depurandola e rassodandola in tempi brevissimi.

il Fior di Linfa

Per comprendere a pieno il funzionamento di Fior di Linfa e della cosmesi Mary Rose, è utile partire da due principi guida.

Il primo muove da un fondamentale presupposto:

1) Se vuoi mantenere la pelle giovane e sana devi utilizzare prodotti sani!
La maggior parte degli inestetismi epidermici è causata da un accumulo di tossine sotto pelle; ne consegue che il modo migliore per aiutarla a smaltire tali tossine, oltre a condurre una vita salutare, è quello di agire dall' esterno con un prodotto altamente depurativo. La natura ci viene molto in aiuto in questo ambizioso obiettivo.

Mary Rose ha selezionato dal giardino del nostro pianeta le piante officinali più adatte a favorire la naturale depurazione epidermica, piante conosciute fin dagli albori per le loro straordinarie proprietà medicamentose. Ortica Dioica, Camomilla, Menta piperita, Malva, Bardana e Parietaria.

Il secondo principio base invece muove dal presupposto che segue:

2) La bellezza non cade dall'alto!
Con queste parole, Mary Rose, ci lancia un messaggio fondamentale per comprendere la logica della compattazione e il concetto anti-gravità. La pelle è anch'essa, come ogni elemento in natura, sottoposta all'azione inevitabile della forza di gravità. Quest'ultima agisce costantemente sulla nostra pelle, ogni giorno, determinando, nel tempo, un cedimento verso il basso sempre più marcato.

La formulazione brevettata dei preparati Mary Rose, unica al mondo come concezione, permette di rinforzare e rassodare il tessuto epidermico sin dalla prima applicazione. Usando correttamente i prodotti a base di Fior di Linfa, con movimenti verso l'alto, è possibile risollevare meccanicamente la pelle determinando un effetto lifting naturale che distende i lineamenti e "riposiziona l'epidermide". Lo straordinario effetto visivo che Fior di Linfa dona alla tua pelle prende oggi il nome di "compattazione epidermica".

 

Vai all'approfondimento
CONOSCIAMO MEGLIO MARY ROSE >