Torna su ▲

Tom Butler-Bowdon - Anteprima - 50 Classici della...

Leggi in anteprima l'introduzione al libro "50 Classici della Spiritualità" scritto da Tom Butler-Bowdon

Tom Butler-Bowdon - Anteprima - 50 Classici della Spiritualità

50 Classici della Spiritualità è la terza opera in una trilogia sullo sviluppo personale che ha avuto inizio con 50 Classici del Self-help, un primo volume dedicato alle pietre miliari della letteratura per lo sviluppo personale, dai testi tradizionali come la Bibbia, il Tao Te Ching, la Dhammapada e la Bhagavad-Gita, fino ai migliori autori contemporanei quali Deepak Chopra, Wayne Dyer, Susan Jeffries, Thomas Moore e il Dalai Lama. Il secondo volume, i 50 Classici del Successo, ha presentato invece scritti fondamentali nel campo della leadership, della motivazione e del benessere finanziario, concentrandosi maggiormente sul successo materiale.

I 50 Classici della Spiritualità si basa sulla premessa che la sicurezza materiale non basta per soddisfarci fino in fondo, e che nemmeno la sicurezza emotiva o grandi conoscenze possano, da sole, sostenerci: siamo fatti per cercare risposte a domande più grandi. Il paradosso dello sviluppo personale è che, se perseguito fino in fondo, esso porta a trascendere la persona. Si cercano e trovano risposte che vanno al di là della limitatezza del nostro mondo.

La parola spirito deriva dal latino spiritus, che indica il respiro, una delle funzioni più comuni e naturali del nostro corpo. Questo libro ha quantomeno lo scopo di sfatare l’idea che vi sia alcunché di sovrannaturale nell’esperienza spirituale: al contrario, è proprio quest’ultima a renderci umani.

Se sentite la mancanza del sacro e del mistero nella vostra vita, alcune delle idee presentate in questo libro potrebbero suggerivi come ottenere l’arricchimento che cercate. Se avete raggiunto un certo livello di successo ma siete comunque insoddisfatti, questi testi potrebbero farvi riflettere su un eventuale scopo più profondo della vostra esistenza.

I 50 Classici della Spiritualità non tratta tanto di religione o di teologia, quanto piuttosto di risveglio spirituale personale ed espansione della coscienza: per questo si concentra sulle storie di vita di note figure spirituali, su conversioni sensazionali ed esperienze di fede, ma anche su scoperte del senso dell’essere. Attraverso l’esplorazione di ciò che ha trasformato quelle persone possiamo cominciare a comprendere il potenziale spirituale che è in noi.

Gli autori e i testi che meriterebbero di entrare a far parte di una lista di classici della spiritualità sono inevitabilmente numerosissimi. Questo libro, tuttavia, non è inteso come una panoramica delle religioni del mondo; esso mira piuttosto a dare un’idea della grande varietà di punti di vista spirituali che si incontrano spostandosi nel tempo e nello spazio. Alcuni lettori saranno sorpresi di vedere antiche scritture affiancate a bestseller dei nostri tempi: abbiamo scelto di non dare particolare peso alla data di scrittura del testo, quanto invece alla forza delle idee che contiene. Negli ultimi vent’anni abbiamo assistito a una rinnovata diffusione di scritti spirituali di stampo divulgativo; la nostra antologia punta a dare un’idea dei titoli principali, sebbene il giudizio sulla loro “qualità” e capacità di rimanere nel tempo dei classici sia ancora necessariamente sospeso. All’inizio di ogni sezione di commento si citano libri di contenuto simile a quello in questione o con tematiche correlate.

La letteratura spirituale è un vero e proprio patrimonio collettivo, paragonabile alla produzione scientifica, filosofica, poetica o narrativa: questo libro ne è solo un assaggio, che spero possa fornire una più chiara idea della sua portata e profondità.

A seguire troverete delineate alcune delle tematiche principali, una piccola guida alla scelta dei testi, corredata da una breve descrizione di alcune tra le esperienze spirituali che essi possono stimolare.

Grandi vite spirituali

  • Muhammad Asad, The Road to Mecca [La via alla Mecca] (1954)
  • Sant'Agostino, Confessioni (400 d.C.)
  • Gilbert Keith Chesterton, San Francesco d'Assisi (1923)
  • Ram Dass, Be Here Now [Sii qui ora] (1971)
  • Hermann Hesse, Siddharta (1922)
  • Margery Kempe, Il libro di Margery Kempe (1436)
  • Malcolm X, Autobiografia di Malcolm X (1964)
  • William Somerset Maugham, Il filo del rasoio (1944)

Qual è il fine della spiritualità se non quello di trasformare le nostre vite?

Considerate questi esempi:

Malcolm X era un criminale che la sua conversione religiosa trasformò in un portavoce dei diritti dei neri.

Muhammad Asad, ebreo austriaco, lasciò l'Europa per diventare un difensore dell'Islam.

Sant'Agostino, dedito al sesso e agli svaghi, dopo un lungo periodo di ricerca spirituale divenne un padre della Chiesa cattolica.

Richard Alpert, professore di psicologia a Harvard, rinunciò alla propria carriera per diventare Ram Dass, guru e maestro di meditazione.

Francesco d'Assisi, figlio di un ricco mercante, rinunciò ai propri beni per ricostruire chiese in rovina e dedicarsi a opere di carità.

Margery Kempe era un'inglese dissoluta trasformatasi in donna di Dio dopo aver avuto una visione di Gesù.

Nel romanzo di Somerset Maugham, basato su fatti realmente accaduti, il protagonista Larry Darrell abbandona i beni materiali per dedicarsi a una vita di ricerca spirituale.

Mentre alla maggior parte delle persone basta migliorare i propri standard di vita e portare avanti un programma di graduale miglioramento di sé, queste figure scelsero di non accontentarsi dei valori ricevuti nelle loro vite precedenti: ciascuna si rese conto che solo un completo cambiamento di identità l’avrebbe condotta da uno stato di frammentazione psicologica a uno stato di completezza spirituale.

Le loro storie ispirano poiché dimostrano la possibilità di trasformazione totale della persona umana. Mentre gli scettici guardano alle esperienze di conversione come a eventi snaturanti, i convertiti vivono l’esperienza opposta: dato che esistono non più per se stessi ma per un fine più alto, si sentono finalmente realizzati.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

50 Classici della Spiritualità

Riflessioni e illuminazioni dai Maestri della Spiritualità

Tom Butler-Bowdon

(1)
€ 17,90
Avvertimi quando disponibileRichiesto da 8 visitatori
Fuori Catalogo

Libro - Alessio Roberti Editore - Nlp Italy - Dicembre 2008 - Crescita spirituale

50 perle della letteratura spirituale di tutti i tempi. 50 diversi punti di vista sullo scopo profondo della nostra vita. 50 potenti esperienze di risveglio spirituale. Tutto questo è stato raccolto, studiato e commentato... scheda dettagliata