Torna su ▲ Calendario dell'Avvento 2014Calendario dell'Avvento 2014


Tom Butler-Bowdon - Anteprima - 50 Classici della...

Introduzione del libro "50 Classici della Ricchezza" di Tom Butler-Bowdon

Tom Butler-Bowdon - Anteprima - 50 Classici della Ricchezza


Nelle pagine di questo libro scoprirai i segreti della prosperità. Non devi far altro che agire in base a essi e farli tuoi. Secondo l’Oxford English Dictionary la ricchezza è una condizione o una fattispecie di prosperità, ovverossia è parte del più ampio concetto di prosperità. Tuttavia, mentre la ricchezza è semplicemente il possesso di denaro o beni, oppure il guadagnare e accumulare di più per sé, la prosperità è uno stato di sviluppo, fulgore, successo. In breve la ricchezza ha che fare col denaro, mentre la prosperità riguarda la vita e abbraccia i concetti di fortuna, abbondanza e benessere.

Il grande riformatore religioso John Wesley era solito dire: “Guadagna quanto puoi, metti da parte quanto puoi, dai quanto puoi”. Andrew Carnegie, forse il più famoso fi lantropo della storia e fondatore di centinaia di biblioteche pubbliche, ha detto: “Nessun uomo diventa ricco senza arricchire gli altri”. Più di recente gli autori dell’One Minute Millionaire hanno proposto alle persone illuminate un credo simile:

Guadagno milioni

Metto da parte milioni

Investo milioni

Dono milioni

50 Classici della Ricchezza celebra l’atto di creare ricchezza, ma riconosce anche la gioia di dare. La prosperità può essere valutata appieno se concepita come un circolo in cui il denaro prima è attratto e creato, poi ben amministrato e utilmente condiviso. Spesso si dice che i soldi non possono comprare la felicità; questo libro non vuole dimostrare il contrario, tuttavia è anche vero che la capacità di attrarre, creare, amministrare e dividere con altri la ricchezza è importante per vivere felici, e del resto molti di noi cercano di arricchirsi non per amore del denaro, ma per poter disporre del proprio tempo e trascorrerlo nel migliore dei modi.

L’idea di prosperità suggerisce che siamo depositari di una ricchezza che creiamo da risorse esistenti e che alla fi ne restituiremo in qualche altra forma. Non c’è alcuna soddisfazione nel saccheggio sconsiderato delle risorse naturali in nome del profitto o nel consumare in modo scriteriato; però la ricchezza creata nuocendo il meno possibile alle persone e al pianeta è di certo parte del circolo della prosperità. Per questo motivo il libro include titoli che elogiano la ricchezza sostenibile come Capitalismo naturale di Paul Hawken, l’autobiografi a della fondatrice di The Body Shop, Anita Roddick, Business as Unusual, e Your Money or Your Life, un’autorevole guida per vivere meglio. Benché molti sostengano che lo sviluppo economico degli ultimi cento anni sia la causa degli attuali danni ambientali, è pur vero che in assenza di una costante prosperità verrebbero meno le risorse per la ricerca e gli investimenti nelle nuove fonti energetiche, per esempio, o per aggiustare ciò che è stato danneggiato.

Per qualcuno la ricerca della ricchezza è ancora qualcosa da stigmatizzare. Eppure, se consideri la creazione di ricchezza come parte del più ampio concetto di prosperità, niente dovrebbe fermarti. Hai l’obbligo verso te stesso e verso il mondo di massimizzare le risorse, di usare l’immaginazione e di lavorare sodo per realizzare cose nuove e di valore. Condividendo questa più ampia visione, potrai scoprire che è possibile passarsela bene finanziariamente e vivere in pace con la propria coscienza.

I contenuti del libro

Tra i 50 Classici della Ricchezza ci sono i grandi scritti sulla ricchezza e sull’abbondanza. Alcuni dei titoli selezionati riguardano l’attrazione della ricchezza, che costituisce un genere a sé stante. Le biografi e degli uomini d’affari tentano di dare, o ridare, ispirazione all’imprenditore che è in te, mentre le opere sulla finanza personale mirano a fornire un insegnamento dinamico e pratico su come gestire e accrescere il tuo patrimonio. La ricchezza non si crea nel vuoto sociale, perciò nel volume trovano posto anche alcuni fondamentali e stimolanti letture di economia e politica economica. Il libro dà anche risalto a una piccola serie di titoli su come donare denaro con intelligenza a chi da esso può trarre di più.

Esiste un’innata differenza tra i libri che si occupano della “consapevolezza della prosperità” o degli aspetti intrinseci e psicologici della creazione di ricchezza e le letture più terrene sugli aspetti pratici della finanza personale, dell’imprenditorialità e dell’economia. 50 Classici della Ricchezza si propone di superare questa divisione. Se sei interessato agli aspetti filosofi ci della prosperità, imparerai molto dai commenti su investimenti, finanza ed economia. Se invece hai approfondito di più quest’area pratica, i classici spirituali sull’abbondanza potrebbero aprirti gli occhi e il cuore. Il tuo obiettivo finale dovrebbe essere quello di integrare entrambi i punti di vista, così da diventare padrone del gioco della ricchezza dentro e fuori di te.

I titoli qui commentati possono essere organizzati in base ai quattro elementi: attrazione, creazione, amministrazione e condivisione della ricchezza. Pur essendo diviso in cinquanta capitoli, il libro si pone come una conversazione introduttiva a una miriade di teorie e strategie. Qualcuna ti sarà utile più di altre e in momenti diversi della tua vita. Leggi tutto ciò che ti affascina di più ora....

 

Tom Butler-Bowdon

Tom Butler-Bowdon

Tom Butler-Bowdon, laureato alla London School of Economics e alla University of Sydney, vive e lavora tra l’Inghilterra e l’Australia. 50 Classici della Spiritualità fa parte della sua collana di manuali (tradotti in diciassette lingue) dedicata allo sviluppo personale.

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI