Torna su ▲

Tamales - Foglie di mais farcite

Leggi una ricetta estratta dal libro "Vegan Street Food"

Tamales - Foglie di mais farcite

Origine: Messico

Preparazione: 120 minuti 
Tipologia: salata

Ingredienti per 6 persone

  • 500 g di farina di mais Maseca
  • 16 foglie di mais essiccate
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 75 ml di olio di mais
  • 1 cucchiaino di sale marino integrale

Per il ripieno:

  • 300 g di pomodori
  • 300 g di fagioli neri messicani cotti
  • 3 peperoni
  • 2 cipolle
  • 2 peperoncini
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale marino integrale
  • peperoncino (facoltativo)

Procedimento

  1. Mettete le foglie di mais in ammollo in acqua per alcune ore, quindi pulite le verdure per il ripieno. Tritate l’aglio e la cipolla e metteteli in una padella con un filo di olio. Fate soffriggere per alcuni minuti e aggiungete i peperoncini spezzettati, quindi i pomodori e i peperoni tagliati a cubetti. Bagnate con 2 bicchieri di acqua e, quando inizia a bollire, unite i fagioli e cuocete per circa 15 minuti. Regolate di sale e volendo spolverizzate con il peperoncino. Setacciate in una ciotola la farina di mais con il sale, aggiungete l’olio e versate gradualmente il brodo. Amalgamate in modo da ottenere un composto di media consistenza.

  2. Prendete le foglie di mais e stendetele su un piano di lavoro: farcitele con uno strato del composto preparato e poi collocatevi il ripieno. Chiudete le foglie a pacchetto e legatele con dello spago da cucina. Cuocete i tamales al vapore per circa 1 ora. Serviteli caldi.
Vegan Street Food

Vegan Street Food

Negli ultimi anni il cibo di strada si è conquistato un ampio spazio grazie al suo approccio informale, legato soprattutto al territorio e alle culture alimentari di un determinato luogo.

Questo volume, dedicato allo street food del mondo, propone una lettura del cibo di strada in chiave vegan e salutista, attraverso la proposizione di ricette che non hanno ingredienti di origine animale. In altri casi le ricette originali sono state declinate nella versione vegan con piacevoli reinterpretazioni che non mancheranno di stupire anche il gourmet più esigente.

Il libro raccoglie oltre 150 ricette provenienti da tutto il mondo: si va dall’Europa al Medio Oriente, dall’Asia all’America latina, dall’Africa al Nordamerica, senza dimenticare le eccellenze italiane.

Corredato di bellissime immagini a colori delle ricette, Vegan Street Food è arricchito da approfondimenti e appunti di viaggio in cui gli autori svelano ai lettori curiosità e aneddoti sui luoghi da cui provengono le ricette.

Acquista ora

 

Eduardo FerranteTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Eduardo Ferrante

Eduardo Ferrante ha compiuto numerose esperienze e viaggi all’estero in cui ha perfezionato la sua formazione culinaria vegana e crudista. È stato insegnante di cucina naturale alla prestigiosa scuola Lorenzo de Medici di Firenze. Attualmente lavora a Torino e si divide tra la cucina e vivirvegan.it il suo sito sempre aggiornato sui numerosi eventi e corsi a tema e dove poter condividere un nuovo modo di cucinare.

 

 

Valerio CostanziaTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Valerio Costanzia

Valerio Costanzia si occupa da anni di progetti editoriali legati al mondo del food&beverage e dell’educazione alimentare. Ha curato titoli per diverse case editrici e lavora per l’agenzia editoriale LiberLab. Recentemente ha creato un blog dove l’antica e mai sopita passione e specializzazione per il cinema dialoga con il cibo.