Torna su ▲

Shakti Gawain - Anteprima - Il Potere...

Anteprima del libro "Il Potere dell'Intuizione" di Shakti Gawain

Shakti Gawain - Anteprima - Il Potere dell'Intuizione

Vi è mai accaduto di sapere che il professore stava per interrogare proprio voi e che così abbia fatto? o di sapere che stavate per tirare un fuori campo, o una palla in buca, e cosi è stato?

Quando nasciamo, ciascuno di noi possiede una grande capacità di intuizione. Nel corso degli anni, vivendo in una società fondata sul culto della razionalità, perdiamo ogni contatto con essa, fino al punto di farne una perfetta estranea. Le possibilità che il nostro sesto senso mette a disposizione sono infinite: Shakti Gawain ci insegna a coglierle.

La mente intuitiva non trae conclusioni logiche sulla base di input esterni. Né la riserva infinita di informazioni a cui essa ha accesso è sempre riconducibile a un'esperienza personale e diretta.

Ciò che distingue la mente intuitiva è la sua capacità di classificare informazioni e di fornirci esattamente ciò che ci occorre al momento giusto. Anche se il messaggio può arrivarci un pezzettino alla volta, imparando a seguire questo flusso di informazioni un passo dopo l'altro, è possibile agire e operare delle scelte sulla base del messaggio intuito.

Come riconoscere e ascoltare l'intuizione? Meditazione e semplici esercizi di rilassamento sono gli strumenti indicati della pioniera della crescita personale Shakti Gawain. Riconnetterci con la nostra sfera spirituale e con la nostra saggezza interiore in tutta la sua profondità e pienezza è la giusta via per interpretare i messaggi che la nostra intuizione ci manda e per farne gradualmente una guida indispensabile per le nostre vite.

SHAKTI GAWAIN è una pioniera nel settore degli studi sulla crescita personale. Da più di vent'anni opera con risultati eccezionali nel campo del self-help e dello sviluppo della consapevolezza e dell'autostima.

Chi fa ricerca scientifica spesso segue una sensazione per decidere quale ipotesi sperimentale potrebbe dare maggiori frutti. Einstein rappresenta un esempio splendido di scienziato chiaramente in contatto con la sua intuizione. La famosa storia di Edison che sogna la lampadina costituisce un altro esempio meraviglioso di come l'intuizione s'intrecci con la scienza, e di come le indicazioni dell'intuizione possano arrivare a noi sotto forma di sogni.

Meditazione: guida interiore

Individuate un luogo tranquillo e quieto dove possiate rimanere indisturbati per qualche minuto. Sedetevi o sdraiatevi in posizione comoda, la spina dorsale dritta e ben appoggiata. Chiudete gli occhi. Fate un respiro profondo e, mentre espirate lentamente, rilassate il corpo. Fate un altro respiro profondo e, mentre espirate, rilassate ancora un po' il corpo. Un altro respiro profondo e, mentre espirate, rilassate il corpo nel modo più profondo e completo che potete. Se avete qualche zona del corpo che sentite costretta o tesa, respirate delicatamente su quella zona e fate in modo che la tensione si sciolga e la zona si rilassi.

Ora fate un altro respiro profondo e, mentre espirate, rilassate la mente. Lasciate che i pensieri si allontanino. Se qualche nuovo pensiero fa capolino nella mente, lasciatelo andare. Non avete bisogno di aggrapparvi ad alcun pensiero. Continuate a lasciare che si dissolvano, continuate a concentrare l'attenzione sulla respirazione e, inspirando profondamente ed espirando lentamente, rilassatevi.

Fate un altro respiro profondo e, mentre espirate, immaginate di dirigere la consapevolezza fuori dalla mente, fuori dalla testa, e immergetela lentamente nel corpo. Fate in modo che si fermi nella zona del plesso solare o della pancia.

Ora fate un altro respiro profondo e, mentre espirate, fate in modo che la vostra consapevolezza migri verso un'altra zona del corpo molto profonda. Per ogni respiro che fate uscire, portatevi un poco più a fondo e poi ancora, finché non giungete a sostare nel luogo più profondo e quieto che potete trovare. A questo punto, cercate di rimanere nel luogo tranquillo che avete individuato. In questo posto sereno, potete accedere in modo naturale alla vostra guida intuitiva interiore. Potete concepirla come una parte saggia di voi, che vive in un profondo recesso interiore. Sa perfettamente di che cosa avete bisogno in ogni momento.

Restando in questo luogo profondo, chiedete a voi stessi: «Di che cosa devo ricordarmi o essere consapevole in questo preciso istante?». Una volta posta la domanda, rimanete tranquilli e aperti a qualunque messaggio. Cercate di notare se un pensiero, sentimento o immagine giunge a voi in risposta alla domanda. Accettate qualunque cosa arrivi, e trattenetela per qualche istante. Non è necessario comprenderla. Tenetela con voi e siate ricettivi.

Forse vi sentite come se foste voi a «fabbricare qualcosa». Se è cosi, va bene: è sempre interessante notare che cosa avete scelto di «creare» in quel preciso momento. Lasciate semplicemente accadere che quel che accade.

Forse sentite che non succede niente, o che non ricevete alcunché. Anche questo va bene. Non cercate di fare in modo che qualcosa accada. Ogni sforzo sarebbe di ostacolo al processo. Se in questo momento non arriva niente, accettate questo fatto.

Se invece avete ricevuto qualche pensiero, sensazione e/o immagine, concedetevi di stare un po' con questo messaggio. Quando sentite che il processo è compiuto, almeno per il momento, cominciate a fare caso al vostro pensiero. Notate come si sente il vostro corpo, e come ridiventa consapevole dell'ambiente circostante. Quando siete pronti, potete riaprire gli occhi.

Se volete, potete annotare tutto ciò che avete sperimentato o qualunque «messaggio» abbiate ricevuto. Altrimenti, contemplate la vostra esperienza ancora per qualche istante, prima di dedicarvi a qualche altra attività.

 

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Il Potere dell'Intuizione

Una guida per la vita quotidiana

Shakti Gawain

€ 16,00 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Età dell'Acquario Edizioni - Luglio 2011 - Coincidenze e sincronicità

L'intuito va innanzitutto nutrito con esercizi di rilassamento e meditazione, illustrati da Shakti Gawain con estrema chiarezza. Dopo di che occorre imparare a interpretare correttamente le sfide che la vita di ogni giorno... scheda dettagliata