Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Questo libro non spiega come fare una dieta, ma ti...

Leggi un estratto da "Dimmi Come Mangi e ti Dirò come Dimagrire" Libro di Florence Solsona-Guillem

Questo libro non spiega come fare una dieta, ma ti farà perdere peso

Ti trovi davanti allo scaffale "diete e alimentazione" della tua libreria preferita, alla ricerca del libro che finalmente ti aiuterà a dimagrire. Oppure sei comodamente seduto/a sul tuo divano a sfogliare questo libro, che un'amica benintenzionata ti ha prestato.

Di certo ti vengono in mente delle domande in maniera del tutto naturale, tanto più che il titolo (Dimmi come mangi e ti dirò come dimagrire) ti promette di farcela là dove forse finora non ce l'hai fatta, da solo/a o con altri metodi.

Chiaramente, mi impegno a rispondere a queste domande in tutta sincerità.

 

A chi è rivolto questo libro?

A tutte le donne e a tutti gli uomini che desiderano perdere peso ma che non vogliono più mettersi a dieta.

A tutti quelli e a tutte quelle:

  • che hanno messo su peso da così tanto tempo da ritenere oggi impossibile riuscire a perderlo;
  • che sono ingrassati dopo aver smesso di fumare;
  • nei quali le sofferenze della vita si sono tradotte in chili di troppo, "chili rifugio";
  • che hanno visto la loro linea appesantirsi dopo le gravidanze oppure nel momento della menopausa;
  • che non hanno ricevuto in eredità un sapere culinario;
  • che lavorano quando gli altri dormono e che all'improvviso non sanno più quando mangiare;
  • che mangiano troppo spesso, troppo in fretta;
  • che desiderano farla finita con la guerra contro il cibo e i chili di troppo, che vogliono finalmente ritrovare un'alimentazione fatta di piacere, condivisione e moderazione.

Questo libro presenta delle diete?

No. Perché? Perché oggi sappiamo che le diete fanno precipitare il paziente nella spirale infernale del peso yo-yo.

Sono come quei tappeti elastici sui quali i bambini saltano con addosso una robusta imbragatura: la discesa è rapida, ma la risalita lo è altrettanto e avrai sicuramente osservato che a ogni salto i bambini vanno sempre più in alto.

Questo libro può aiutarmi a perdere peso?

Sì. Voglio dimostrarti che esistono non uno, ma vari modi efficaci di dimagrire senza diete.

Rifletti: com'è possibile pensare di far perdere peso a tutti con lo stesso metodo? Siamo forse tutti uguali? Abbiamo forse tutti la stessa età, la stessa storia? Pratichiamo tutti sport? Abbiamo tutti le stesse abitudini alimentari? Abbiamo tutti gli stessi orari dei pasti, di lavoro, lo stesso numero di figli che hanno, ovviamente, la stessa età (non cuciniamo allo stesso modo se a tavola abbiamo degli adolescenti anziché dei bambini piccoli)? A tutti piacciono gli stessi alimenti? No, certo che no.

Prendere in considerazione le specificità e le caratteristiche del proprio paziente, rispettandone inoltre le capacità di cambiare senza cedere alla tentazione di imporgli i metodi che ci sembrano più efficaci, sono le qualità indispensabili del medico nutrizionista che desidera dare un aiuto concreto.

Ma perché dovrei fidarmi di questo libro e non di un altro?

La risposta è nella domanda: è proprio questione di fiducia. Fiducia tra il medico e il suo paziente, tra l'autore e il suo lettore. Anziché cercare di convincerti in maniera teorica dei benefici del mio approccio, lascia che mi presenti.

Ti racconterò il mio percorso, i miei errori e i miei successi, il mio modo di concepire la nutrizione, le esperienze che mi hanno condotto a ciò che sono oggi e al mio desiderio di condividere tutto questo con te. Alla fine della mia storia capirai certamente come questo libro, alimentato da numerosi anni di pratica, può sostenerti nel tuo desiderio di dimagrire.

Esercito la professione di nutrizionista nel mio studio da oltre dieci anni. Agli inizi, come molti miei colleghi, prescrivevo diete di qualunque tipo, ma che insoddisfazione! Da principio i miei pazienti dimagrivano, ma in seguito inevitabilmente tornavano a ingrassare. Ben presto sono andata alla ricerca di altre strade, formandomi con medici più esperti di me, i quali avevano anch'essi compreso la necessità di intraprendere altri approcci.

A quell'epoca ho anche seguito un corso accademico di omeopatia, che mi ha insegnato a vedere ciascun paziente nella sua globalità. Oggi, quando una persona entra nel mio studio, so che porta con sé la sua storia personale, familiare, i suoi dubbi e i suoi desideri. Ho imparato ad ascoltare i pazienti senza aspettative e pregiudizi.

Ti pare ovvio? Eppure, all'inizio della mia carriera non facevo le domande giuste, partivo dal principio che la persona seduta davanti a me volesse dimagrire e si aspettasse da me una dieta. Che presunzione! Oggi pongo la domanda in tutta semplicità: "Che cosa la porta qui? Ha riflettuto sul modo in cui vorrebbe raggiungere quest'obiettivo?".

Questo approccio, più rispettoso, cambia tutto: contrariamente a ciò che pensavo quando ero un giovane medico, non tutti i pazienti desiderano perdere peso; certi vogliono semplicemente non ingrassare più e la maggior parte vuole riuscirci senza diete.

In un'epoca in cui le diete iperproteiche hanno sempre il vento in poppa nonostante gli ammonimenti di tutti gli specialisti, le persone in sovrappeso hanno ancora l'impressione che questo tipo di diete costituisca un passaggio obbligato. Sono ben coscienti delle difficoltà nel metterle in atto, talvolta persino dei rischi che si corrono, ma rimane il fatto che finiscono con il seguirle, persuase che non ci sia altra via d'uscita. Ecco perché ho voluto scrivere questo libro.

Per dimostrare con l'esempio che esistono numerosi modi di dimagrire e che ciascuna persona in sovrappeso deve trovare il suo. Soltanto a questo prezzo il risultato sarà soddisfacente e duraturo al tempo stesso.

Ti invito quindi a entrare nel mio studio e ad assistere ai miei consulti. Farai la conoscenza di Marie-Pierre, Nelly, Mireille e molte altre, pazienti che ricevo ogni giorno e che mi confidano le loro difficoltà, i loro crucci o addirittura la loro sofferenza.

Se esiste un unico profilo che mi assomiglia, come faccio a trovarlo?

È facile.

Devo leggere tutto il libro? No, non è indispensabile.

Allo scopo, ti propongo di fare un piccolo test ricreativo (v. p. 14) che ti permetterà una lettura più mirata. Il risultato ti orienterà verso i profili di donne che potenzialmente ti corrispondono. C'è da scommettere che così troverai rapidamente quello che ti assomiglia di più.

Ricorda però che è anche possibile raccogliere informazioni utili dall'esperienza di persone in apparenza lontane da noi. Che tu legga tutte queste storie nell'ordine, che guardi in primo luogo quelle il cui titolo ti "parla" di più o che ti attenga al risultato del test che ti propongo, è essenziale per te scoprire con quale di queste donne hai più punti in comune, nel tuo modo di vivere e di mangiare, ma anche nel tuo modo di pensare.

Molto spesso i ragionamenti errati in materia di peso e di alimentazione conducono le mie pazienti ad adottare comportamenti alimentari che le fanno ingrassare, sebbene siano convinte di essere sulla via del dimagrimento. In questo libro troverai spiegazioni che ti permetteranno di modificare questi comportamenti deleteri. Se le mie pazienti ci sono riuscite, perché non dovresti farlo anche tu?

Se questo libro è una serie di testimonianze, dà comunque spazio ai consigli pratid che mi aiuteranno nella mia quotidianità?

Sì, certo. In ciascun profilo seguirai passo a passo il percorso della mia paziente, ma anche i suoi interrogativi e le risposte che le fornisco. Beneficerai così dei consigli che posso darle, come pure delle idee (spesso ottime) che la paziente magari ha per risolvere le sue difficoltà quotidiane, difficoltà che forse sono anche le tue. Troverai altresì, all'interno di riquadri, alcune spiegazioni mediche che ti illustreranno certi punti particolari, come il diabete o la menopausa.

Alla fine del capitolo, dopo una scheda che riepiloga il motivo del consulto, il problema sollevato e le soluzioni trovate, riassumerò l'essenza dei consigli pratici che ti potranno aiutare se ti sei riconosciuto/a in quel profilo.

Ma in tutto questo dove sono gli uomini? Non hanno forse bisogno anche loro di perdere peso?

Sono presenti nel libro, ma tra le righe. E naturalmente a volte hanno anche loro voglia di dimagrire!

Come forse avrai già constatato, tutti i consulti qui trascritti riguardano delle donne. Se sei un uomo, capisco che ti possa sentire disorientato.

Forse questo libro non va bene per te? C'è un modo diverso di perdere peso per gli uomini e per le donne? Ti rassicuro subito. Anche tu troverai in questo libro numerosi suggerimenti per dimagrire, perché se è vero che esistono comportamenti alimentari più frequenti in un sesso anziché nell'altro, la maggior parte riguarda tutti e due. Tuttavia, benché siano sempre più numerosi gli uomini che spingono la porta del mio studio, occorre comunque ammettere che i miei pazienti sono ancora per la stragrande maggioranza donne.

Forse un giorno scriverò un libro dedicato esclusivamente agli uomini! Nell'attesa, ti incoraggio a leggere questi profili senza pregiudizi; sono sicura che anche tu troverai di che aiutarti sulla strada verso la perdita di peso.

Lettore o lettrice, spero che trarrai dal leggere queste pagine tanto piacere quanto ne ho avuto io a scriverle e ti auguro lo stesso successo delle mie pazienti nel tuo percorso di dimagrimento.

Dimmi Come Mangi e ti Dirò come Dimagrire

Dimmi Come Mangi e ti Dirò come Dimagrire

Ne hai abbastanza delle diete miracolose che non portano risultati? Vuoi perdere peso senza rinunciare al piacere della buona tavola? Vuoi dimagrire di qualche chilo senza mettere in pericolo la salute?

Dimmi come mangi e ti dirò come dimagrire presenta 20 profili psicologici di donne che mangiano (e ingrassano) per motivi ben diversi dalla fame fisiologica.

Attraverso la loro descrizione, capirai le ragioni psicofisiche che ti spingono a preferire gli alimenti che fino a oggi ti hanno impedito di dimagrire.

Acquista ora

 

Florence Solsona-GuillemTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Florence Solsona-Guillem

La dottoressa Florence Solsona-Guillem è medico nutrizionista, specializzata in medicina psicosomatica, terapie cognitivo comportamentali e disturbi dell'alimentazione.

È consulente in ristorazione collettiva e ha una formazione nell'ambito della prima infanzia.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!