Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Quest'anno a Natale regala la speranza di una vita...

Quest'anno a Natale regala la speranza di una vita vissuta con pienezza!

Lo sapevate perché il segno che si aspettava per comprendere che l’ennesimo Messia era tornato, era una stella e il cammino di 3 re che lo andavano ad omaggiare?

Perché ciò che sancisce la fine del periodo più buio, dal punto di vista astronomico, dove le ore di buio sono maggiori delle ore di luce, è proprio l’arrivo all'orizzonte delle tre stelle della cintura di Orione, definite proprio i TRE RE.

L’avreste mai detto? Eppure nell'antichità tutto era ricercato nei movimenti delle stelle ed in generale della natura, come se essa avesse in sé tutto quello che poteva servirci, per mostrarci la strada di salvezza che ogni avatar ritornava a ricordarci con stupefacente dedizione ed Amore incondizionato.

Le storie di questi sono differenti tanto sono differenti i tempi nei quali essi si palesano. Ma una cosa in comune l’hanno tutti ed è il messaggio finale: l’Amore vince sopra tutto e porta la vita anche dove noi vediamo la morte.

Tutto si riduce a questo: comprendere come amando in modo disinteressato, la storia di ognuno non ha possibilità alcuna di morire, ma solo di rendersi un ETERNO ritorno nella perfezione che ci contraddistingue come gemme della creazione.

Ma pensiamoci bene: non bastava guardare il sogno di una rosa che addormentandosi d’inverno, ritorna sempre più bella ogni primavera? Non bastava scorgere l’imperitura sincronia di vita che il sole e la luna si scambiano in una danza di immortalità cosmica? Non bastava contemplare forse il lento scorrere delle ere e delle costellazioni che pazienti aspettano il nostro lento cammino nello spazio siderale? Non bastava forse immergersi nello scambio elettromagnetico delle eliche del DNA che si fondono rendendo la storia di due persone una nuova ed unica entità di sperimentazione del mondo?

Sì, sarebbe bastato fare questo. Ma all'Amore non interessa quello che basta, interessa solo di espandersi sempre di più perché esso non può conoscere limiti e fine.

Quindi essi sono tornati e ci hanno semplicemente ridetto che “dove di due farete uno, là è il regno dei cieli”.

Finalmente abbiamo compreso cosa questo significhi: la potenza e l’umiltà, lo yin e lo yang, il positivo ed il negativo, l’ortosimpatico ed il parasimpatico, il caldo ed il freddo, l’alto ed il basso, il grande ed il piccolo, la mente ed il cuore, l’uno ed i molti, il fuoco ed il crogiuolo, il cibo ed il prana, il sogno e la realtà, la materia e l’energia non sono altro che le due facce opposte della stessa entità che si serve della dualità per esprimere tutta se stessa in un tripudio di perfezione e varietà infinita.

Ora abbiamo la possibilità, seguendo semplici e pratici consigli, di fluire secondo il suo esempio, lungo i 365 giorni che ci separano dal nostro riconnetterci con la sua semplice perfezione.

Non saremo più malati, tristi, stanchi, avviliti, afflitti e demotivati, semplicemente perché saremo solo e soltanto NOI STESSI secondo il progetto di quella natura divina che ci ha permesso di essere qui.

Direi che come regalo di Natale questo non è per niente male…

Poi magari non tutti lo useranno, così come non tutti avranno ascoltato coloro che sono venuti a ricordarcelo, ma noi sapremo che abbiamo compiuto un grande gesto d’amore nel donare agli altri la possibilità di guardare nel buco della serratura di quello in cui crediamo davvero.

Buona festa della luce e della rinascita. In poche parole: Buon Natale!

Ancoranda 2017

Ancoranda 2017

Avevate mai notato come una sola parola, in relazione a dove mettete l’accento dica una cosa ed il suo esatto opposto?

Se alla parola “ancora” mettete l’accento sulla prima lettera, ottenete il simbolo dell’immobilità e del radicamento per eccellenza, ossia l’àncora: gettiamo in acqua l’àncora e fermiamoci qui. Se invece l’accento lo ponete più avanti, leggendo “oltre” l’immediato, ottenete la parola preferita da chi con fanciullesco entusiasmo non si vuole fermare mai, e non riesce a placare la propria sete di esperienza, ossia ancóra.

Ancoranda vuole essere un regalo fatto a noi stessi e a chi vogliamo davvero bene. È uno strumento facile ed utilizzabile da tutti per poter ricominciare ad essere allineati alla natura ed alle regole che la mantengono sempre viva e perfetta.

Acquista ora

 

Dudit EdizioniTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Libri per raggiungere il benessere nella vita di tutti i giorni

Dudit Edizioni

Alla base della nascita di Dudit Edizioni c'è un semplice e rivoluzionario concetto: l'essere umano può raggiungere il potere dell'immortalità.

Lo studio dell’alimentazione, della biologia molecolare, della fisica contemporanea, dell’arte, delle 5 leggi biologiche, dell’enneagramma e delle discipline energetiche di stampo misterico devono essere riunite per cominciare a cooperare a questo unico, grande e realizzabile sogno. Tutto è già stato dimostrato, ora è arrivato il momento di applicarlo insieme.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!