Torna su ▲

Pudding con prugne, banane e frutta secca

Leggi una ricetta estratta dal libro "Dolci senza Zucchero"

Pudding con prugne, banane e frutta secca

Di questo pudding apprezzerete la notevole scioglievolezza, con alcuni elementi consistenti (le noci) e la rotondità apportata dal latte di cocco.

Dosi per 4 persone

  • ¹⁄₂ baguette (120 g)
  • 65 g di prugne secche denocciolate
  • 45 g di uvetta di Corinto
  • 90 g di banane tagliate a fettine sottili
  • 45 g di gherigli di noce tritati grossolanamente
  • 500 g di latte parzialmente scremato
  • 2 cucchiaini rasi di cannella in polvere
  • 300 g di latte di cocco
  • 180 g di pasta di mele (ricetta a pag. 125)
  • 1 uovo e ¹⁄₂ (75 g)
  • 2 bei pizzichi di fior di sale
  • 1 cucchiaio colmo di noce di cocco grattugiata

Tagliate il pane a fettine di 1-1,5 cm di spessore. Tagliate a metà ogni fettina. Disponete sul fondo di uno stampo rotondo di 18 cm di diametro e 4 cm di altezza la metà dei pezzetti di pane e, sopra questi, la metà della frutta secca e delle lamelle di banana, poi un secondo strato di pane e infine il resto della frutta secca e delle banane.

In una piccola casseruola fate intiepidire 85 g di latte con la cannella in polvere, allo scopo che questa si amalgami bene al composto finale.

In una capiente ciotola mescolate con una frusta il latte rimasto, il latte di cocco, la pasta di mele, le uova, il fior di sale e il latte alla cannella. Versate la preparazione sul pudding, coprite con la pellicola e lasciate una notte in frigorifero.

Il giorno dopo eliminate la pellicola, spolverate il pudding di noce di cocco grattugiata e fatelo cuocere a 140 °C per 26 minuti.

Dolci senza Zucchero

Dolci senza Zucchero

Quando ha deciso di abolire lo zucchero, Anne-Sophie Lévy-Chambon non intendeva in alcun modo rinunciare a soddisfare la propria golosità. Per conciliare piacere e assenza di zucchero si è rivolta al grande pasticciere Philippe Conticini, che ha accettato con entusiasmo la sfida dello "zero zucchero aggiunto".

Svolgendo un lavoro approfondito sul condimento e il gusto di ogni sua creazione, Conticini è riuscito a dare vita a dolci e dessert senza zucchero e senza dolcificanti, ma ugualmente molto golosi.

Dolce marmorizzato al cioccolato e mandorle, rotolo al papavero, barrette gelate di ananas, cremolata di litchi e pomelo, bignè morbido alla castagna, rotolo di sfoglia ai lamponi... Tutti i golosi troveranno in queste pagine qualcosa per gratificarsi!

Acquista ora

 

Philippe ConticiniTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Philippe Conticini

Philippe Conticini è uno dei migliori pasticceri del mondo. Artista e trendsetter, ha inventato le verrine, i dolci monoporzione serviti in bicchierini di vetro, presenti ormai in tutte le migliori pasticcerie e gelaterie.