Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Premessa di "Madri e Padri Manipolatori"

Premessa di "Madri e Padri Manipolatori"

I diversi ruoli che rivesto a livello professionale di terapeuta, docente e scrittrice hanno in comune l'intento di mostrare la realtà scindendo i fatti dalle motivazioni che li hanno determinati, perché qualsiasi giustificazione non elimina il dolore subito dai figli e causato dalla madre, dal padre o da entrambi i genitori.

Le spiegazioni possono essere considerate in un secondo momento per elaborare le esperienze e per comprenderne il senso, ma solo dopo aver visto con obiettività tutti i dettagli del puzzle che compongono la propria esistenza.

La "tendenza automatica a giustificare le persone amate", soprattutto i genitori, allontana dal malessere vissuto, dalle cause che lo hanno determinato e dunque dalla guarigione, pertanto lavorare nell'ambito delle relazioni di aiuto non essendo genitore è stato un punto di forza che mi ha permesso di osservare e definire la realtà con chiarezza, di essere sempre schierata con il bambino interiore dei miei interlocutori, perché non ho dovuto né consciamente né inconsciamente cercare di giustificare i comportamenti genitoriali, aiutando invece le persone ad attribuire le responsabilità a chi spettano e ad elaborare le sofferenze vissute nell'infanzia.

Le innumerevoli esperienze dolorose che ho ascoltato, dentro e fuori il contesto terapeutico, mi hanno indotta a pensare che in alcuni casi la famiglia sia la "setta segreta" più pericolosa e più diffusa del mondo, all'interno della quale possono accadere fatti aberranti senza alcuna via di fuga né fisica né psicologica, perché gli "adepti" sono travestiti da "genitori che amano", a cui pertanto bisogna essere grati per "l'amore ricevuto" come ulteriore danno e beffa aggiuntivi.

Quando le violenze fisiche, psicologiche, energetiche e sessuali avvengono all'interno delle "celle segrete delle mura domestiche" e i "mostri" sono il padre, la madre o entrambi i genitori vi è l'aggravante per i figli di non poterli nemmeno odiare, perché la cultura, la società e i dettami religiosi insegnano a onorare il padre e la madre ed è un dovere che impedisce di legittimare il vissuto individuale frenando a priori ogni tentativo di ribellione.

I genitori per meritarsi il rispetto devono innanzitutto comportarsi da madri e padri, nel senso che devono prendersi cura e "nutrire" i figli secondo i bisogni di questi ultimi.

Viceversa "alcuni figli sopravvivono nonostante i genitori" e per raggiungere questo obiettivo "devono disonorare il padre e la madre", per accogliere le esperienze traumatiche, attribuire il nome adeguato ai responsabili dei soprusi e ai loro comportamenti al fine di sanare le ferite.

"Onora Te Stesso" è il comandamento per riuscire a salvarsi da madri e padri manipolatori, è un principio basilare che favorisce il rispetto, il benessere, la serenità, l'amore per se stessi e anche per gli altri, perché quando gli esseri umani sono felici straripano di gioia e di energia da poter diffondere e condividere con l'esterno se lo desiderano.

Questo libro non è un testo scientifico che deve essere comprovato dalle ricerche e dalle statistiche, ma una pista, un tracciato per le persone che lo sentono "risuonare" nel corpo mentre lo leggono e in particolare è rivolto:

  • ai figli, affinché decodifichino le esperienze che stanno vivendo o hanno vissuto e possano scegliere di salvarsi da dinamiche manipolatorie mettendo se stessi al primo posto
  • ai genitori manipolatori, affinché comprendano le responsabilità che hanno nel riprodurre schemi di comportamento subiti nell'infanzia e riproposti acriticamente ai figli
  • a tutte le persone che vogliono dare voce al loro bambino interiore, affinché restituiscano dignità al proprio "Essere" in tutta la sua integrità fisica, psicologica, sessuale e spirituale per una migliore qualità della vita

Prefazione alla Seconda Edizione

I benefici maggiormente riscontrati dai lettori sono quelli di potersi rispecchiare negli esempi elencati nei vari capitoli, sentendosi finalmente compresi, accolti e meno soli nello scoprire che le loro esperienze sono state vissute da numerose persone, oltre a poter consultare un "prontuario dei rimedi" che mostra come uscire dalla manipolazione genitoriale.

Riuscire a decodificare il vissuto doloroso, attribuire il nome ai "crimini" e ai "criminali" responsabili dei maltrattamenti fisici, psichici e morali permette ai "figli-vittime" di intravedere uno spiraglio di luce per salvarsi e conseguire il benessere.

Una delle domande ricorrenti che mi pongono durante le conferenze e le interviste è come sia possibile che dei "genitori" compiano i misfatti descritti, purtroppo però le manipolazioni psichiche e gli abusi di ogni genere sono molto più frequenti di quanto non si immagini.

Ci sono figli che devono acquistare il libro di nascosto e leggerlo in gran segreto, dato che le manipolazioni hanno creato danni psicologici invalidanti e pur essendo ampiamente maggiorenni sono terrorizzati all'ipotesi di venire scoperti dai genitori nel tentativo di salvarsi, anche solo attraverso la lettura.

Il contenuto è strutturato in modo tale da fare emergere la realtà in maniera graduale, pertanto i temi sono stati trattati in ordine progressivo, per consentire al corpo di "parlare" qualora i lettori sentano "risuonare" gli argomenti dentro di sé, nonostante la mente non ricordi e siano certi di avere vissuto un'infanzia meravigliosa, convinzione originata da un'"amnesia autoindotta" dalla necessità di sopravvivere alle sofferenze.

In merito ai commenti dei lettori la grande maggioranza riferisce di trovarsi nel doppio ruolo di figli manipolati, ma anche in quello di genitori manipolatori, mentre non condividono l'impostazione del libro coloro che affermano di avere avuto genitori splendidi, perché sottolineo e rivelo aspetti negativi della famiglia ritenuti eccezioni marginali, purtroppo invece i "genitori manipolatori" rappresentano una realtà diffusa e "scomoda" enunciata in maniera chiara dal titolo.

 

Kathya BonattiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Kathya Bonatti

Kathya Bonatti, nata a Lugano-Svizzera, lavora come life coach e formatrice, si occupa di “Eco-Benessere” e di crescita evolutiva. Autrice di manuali di auto-aiuto sul tema della manipolazione in ambito familiare, relazionale e sociale. Più volte ospite di trasmissioni radiotelevisive.

 

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Madri e Padri Manipolatori

Come riconoscere e salvarsi da genitori manipolatori, curare le ferite, affermare se stessi ed essere vincenti in armonia con il sentire

Ma Prem Sangeet, Kathya Bonatti

€ 31,45 € 37,00 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - Olosecos Edizioni - Maggio 2010 - Auto-aiuto

I genitori nell'immaginario rappresentano un concetto ideale pieno di significati nutrienti, costituiscono la fonte di protezione, rassicurazione, accoglienza, dolcezza, amore incondizionato, nella realtà sono due persone... scheda dettagliata

Le Manipolazioni Sessuali - Libro

Kathya Bonatti, Ma Prem Sangeet

€ 37,00 Solo 5 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Olosecos Edizioni - Aprile 2012 - Manuali di psicologia

Questo libro è stato concepito e strutturato come uno strumento per coloro che vogliono approfondire la tematica della manipolazione sessuale a livello personale e professionale, per acquisire le competenze per decodificare... scheda dettagliata

Partner Manipolatori

Ma Prem Sangeet, Kathya Bonatti

€ 30,00 Solo 4 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Olosecos Edizioni - Aprile 2011 - Psiche e amore

Gli adulti che nell'infanzia hanno subito varie forme di manipolazione da parte della madre, del padre o di entrambi i genitori tendono a instaurare nel corso della loro vita relazioni manipolatorie, fino a quando non... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI