Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Premessa di "Il Potere Invisibile della...

Leggi le pagine iniziali del libro di Genevieve Behrend "Il Potere Invisibile della Visualizzazione"

Premessa di "Il Potere Invisibile della Visualizzazione" - Libro di Genevieve Behrend

Queste pagine sono state scritte con lo scopo di fornire una chiave per il raggiungimento dei tuoi desideri e per spiegare che la paura dovrebbe essere completamente bandita grazie alla consapevolezza dell'esistenza di un ordine che permette di ottenere le cose desiderate.

Questo presuppone, naturalmente, che il tuo desiderio sia basato su aspirazioni di una maggiore felicità.

Per esempio, puoi pensare che possedere più soldi, terre o amici ti renda più felice e che tale possesso possa portare libertà e soddisfazione. Nello sforzo di possedere, scoprirai invece che ciò di cui hai maggiormente bisogno è "essere" coerente con la tua parte migliore.

Una mattina dopo la lezione venne da me un uomo chiedendomi se potevo intercedere in suo favore, perché aveva un grande bisogno di denaro. Mi mostrò un biglietto da 5 dollari dicendo: «Cara Signora, questa è tutta la somma che possiedo. Sono pieno di debiti e mia moglie e mio figlio non hanno vestiti appropriati. Ho bisogno di guadagnare». Gli spiegai che il denaro era il simbolo di una sostanza di cui l'universo intero è pieno, che questa sostanza era disponibile per lui in ogni momento e che si sarebbe manifestata quando lui l'avesse richiesta. «Ma», egli contestò, «potrebbe arrivare troppo tardi». Gli risposi che non era affatto così poiché la presenza di questa sostanza è eterna. Egli capì e accettò l'incoraggiamento delle mie parole.

Non rividi più quell'uomo, ma sei mesi dopo ricevetti da lui una lettera nella quale mi raccontava di vivere a New Orleans: «Mi sono sistemato bene in questa città dove svolgo regolarmente la mia attività di fotografo, ho acquistato la casa, possiedo un'automobile e i miei affari vanno molto bene. Cara Signora Behrend, vorrei ringraziarla per avermi aiutato a uscire dalla condizione di indebitamento in cui mi trovavo quel giorno a New York. Alcuni giorni dopo aver parlato con lei, incontrai un uomo che non vedevo da anni. Dopo avergli spiegato la mia situazione, egli mi prestò il denaro con il quale potei saldare i conti e venni qui. L'assegno che includo in questa lettera le servirà per continuare il suo meraviglioso lavoro di insegnare alle persone come collegarsi e ricevere l'eterna ricchezza dell'universo attraverso la propria mente. Non sarei mai arrivato a tale comprensione se lei non me l'avesse insegnata. Che Dio la benedica!».

Pensare che possedere più cose, non ha importanza di quale genere, possa portare soddisfazione o felicità è un equivoco perché nessuna persona, luogo o cosa possono darti la felicità. Possono darti un motivo per essere felice e un sentimento di soddisfazione, ma la Gioia di Vivere viene da dentro di noi.

Per questa ragione, raccomando qui di fare ogni sforzo per ottenere i beni che pensi possano recarti gioia, a condizione che i tuoi desideri siano in accordo con la Gioia di Vivere.

Inoltre, in questo libro desidero indicare le numerose possibilità che esistono per tutte le persone che si impegnano a comprendere la Legge della Visualizzazione e che mettono in pratica questa conoscenza. La parola "sforzo", utilizzata in questo contesto, non è intesa a convogliare l'idea della fatica. Al contrario, lo studio e la meditazione dovrebbero essere portati avanti senza sforzo né tensione di sorta. Quello che ho cercato di dimostrare è che iniziando dall'azione creativa o quadro mentale, i risultati corrispondenti seguiranno.

«Anche se le leggi dell'Universo non possono essere alterate, possono però essere messe al lavoro in specifiche condizioni, producendo risultati per l'avanzamento individuale».

Per quanto lontano possano portarti i miei consigli sulle possibilità che sono in serbo per te per mezzo della visualizzazione, questi non potranno interrompere la continuità della legge di causa ed effetto.

Se i suggerimenti qui dati porteranno qualche persona a rendersi conto che la sua mente è un centro attraverso il quale e dentro il quale "tutto il suo potere" aspetta solo di ricevere direzioni nell'unico modo in cui può avere effetto - cioè prendere una forma fisica concreta - allora la missione per cui questo libro è stato scritto è compiuta.

Ricorda che l'immagine che hai dentro di te e che vedi con gli occhi della mente è riflessa nella Mente Universale e, secondo la legge naturale di azione reciproca, deve ritornare a te in forma spirituale o fisica. La conoscenza della legge di azione reciproca tra l'individuo e la Mente Universale ti dà libero accesso a tutto quello che desideri possedere o essere.

Va tenuto presente che tutto questo può avverarsi solo per coloro che comprendono che il potere necessario a sostenere il loro quadro mentale deriva dallo Spirito Universale della vita che crea ogni cosa, e che tale potere può essere utilizzato in modo costruttivo solo se impiegato in armonia con la natura dello Spirito che lo ha generato.

Per raggiungere tale scopo, non ci deve essere alcun dubbio riguardante la relazione tra il pensiero dell'individuo e lo Spirito Universale Creatore che è come quella tra il figlio e il padre, attraverso la quale la mente del genitore agisce. Sotto questa condizione, lo Spirito Creatore della Vita riprodurrà fedelmente una reazione corrispondente a qualsiasi cosa tu pensi o senti di essere.

Questa è un motivo più che valido per fare un'immagine mentale dei tuoi desideri come se fossero già realizzati, anche se invisibili agli occhi fisici. Se fai questo - con la consapevolezza che la mente umana è la proiezione dello Spirito Creatore - avrai la dimostrazione che il meglio esiste e che è tuo, proprio nel modo in cui lo desideri.

G.B.
Los Angeles, California Maggio 1929

Il Potere Invisibile della Visualizzazione

Il Potere Invisibile della Visualizzazione

Genevieve Behrend condivide con noi la storia delle sue esperienze grazie alle quali ha scoperto che con la visualizzazione, insieme alla meditazione e a una profonda fede nell’abbondanza e nella generosità dell’universo, riusciamo a ottenere risultati che crediamo impossibili.

Utilizzando quotidianamente gli insegnamenti appresi da Thomas Troward, fondatore della “Scienza della Mente”, è riuscita a crearsi una vita molto più soddisfacente, coronando anche il suo sogno più grande di diventare la sua brillante e unica allieva.

Leggendo Il Potere Invisibile della Visualizzazione ti renderai conto che saper visualizzare è come avere la Lampada di Aladino che ti permette di ottenere qualsiasi cosa tu desideri. In che modo? Riconoscendo che TU sei una persona straordinaria, attraverso di te si esprime lo spirito creatore.

Acquista ora

 

Genevieve BehrendTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Genevieve Behrend (1881-1960) è una delle più importanti e rappresentative figure del Nuovo Pensiero e della Scienza della Mente. È stata l'unica allieva diretta di uno dei padri della Scienza della Mente, Thomas Troward, di cui ha raccolto l'eredità e i cui insegnamenti ha contribuito a diffondere nel mondo. Studiò in Inghilterra presso Troward poi si trasferì a New York, dove fondò la School of Builders, e successivamente a Los Angeles e nelle principali città degli Stati Uniti, dove continuò a divulgare i princìpi della Scienza della Mente con lezioni e conferenze. Dei vari libri che ha scritto, tra cui "Attaining Your Desires", "How to Live Life and Love it", "The Healing Power is Life", tutti di ampia diffusione, "Il potere della visualizzazione" è il più noto e di maggiore successo a livello mondiale, ed è diventato un classico del Nuovo Pensiero e della Scienza della Mente.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!