Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Prefazione: Un istante dopo, Libro di William R....

ONE SECOND AFTER (Un istante dopo). Come sopravvivere a una catastrofe e affrontare un mondo senza elettricità.

Prefazione: Un istante dopo, Libro di William R. Forstchen

Leggi la prefazione dell'oratore Newt Gingrich

Sebbene questo libro sia un racconto di finzione, è anche un racconto di dati di fatto, forse una "futura storia" che dovrebbe far pensare e, sì, anche terrorizzare tutti noi. Lo so da studi personali, condotti per decenni sulla vera minaccia alla sicurezza americana rappresentata da quell'arma particolare di cui William Forstchen scrive in Un istante dopo.

Pochi hanno parlato, né tantomeno hanno sentito parlare, della terribile, anzi sconvolgente, minaccia dell'IEM, che è l'abbreviazione di "arma a Impulso Elettro Magnetico".

Il mio amico, capitano William Sanders della marina militare degli Stati Uniti, uno dei maggiori esperti della nazione su questa particolare arma, scriverà la postfazione di questo libro, spiegando in maggior dettaglio, utilizzando documenti non segreti, come funziona tale arma. In breve vi dirò che quando una bomba viene detonata sull'atmosfera terrestre può generare un "impulso d'onda" che viaggia alla velocità della luce, e che manderà in corto circuito qualunque dispositivo elettronico che l'"onda" tocca sulla superficie terrestre. È come un enorme fulmine che cade vicino a casa vostra e vi fa spegnere il computer, ma è infinitamente peggio perché manderà in black out tutta la nazione, probabilmente senza avvertimento, e potrebbe distruggere completamente la nostra complessa rete elettrica e tutto ciò che vi è collegato.

È una minaccia concreta, molto concreta, che preoccupa me e altri da anni. Il mio amico William Forstchen ha scritto con me sei romanzi storici nel corso degli anni. Ha un Ph.D. in storia da Purdue, si è specializzato nella storia della tecnologia militare, e questo lavoro non è frutto della sua più folle fantasia.

Anzi, l'inizio di questo libro è una conversazione tra me e William di molti anni fa, che si concluse con l'annuncio che sentiva di dover scrivere un romanzo sulla minaccia per sensibilizzare la coscienza pubblica.

Come ho detto prima, vedo questo libro come una terrificante "storia futura" che potrebbe realizzarsi. Tali libri hanno una significativa tradizione. H.G. Wells scrisse profezie spaventosamente accurate di ciò che la storia ora chiama Prima e Seconda Guerra Mondiale. Due dei grandi classici della guerra fredda, Addio Babilonia e il film Testament, ci danno un commovente spaccato di ciò che accadrebbe ai comuni cittadini se la guerra tra noi e i sovietici si scatenasse davvero. Bill infatti ammette apertamente che quei due classici sono stati un modello per il suo libro. Orwell con il suo libro ha risvegliato una consapevolezza che potrebbe averci salvato dal Grande Fratello e dalla Polizia del Pensiero.  Mi piacerebbe pensare che anche il libro di William faccia altrettanto.

Pochi nel nostro governo e nel settore pubblico hanno affrontato apertamente la minaccia dell'uso di un'arma nucleare nelle mani di un determinato nemico che la predispone per innescare una massiccia esplosione IEM. Tale evento distruggerebbe la nostra complessa e delicata società high tech in un istante e getterebbe tutta la nostra esistenza in un odierno del Medioevo. Milioni di persone morirebbero solo nella prima settimana, forse anche voi che state leggendo se necessitate di determinate cure mediche, per non parlare dei bisogni fondamentali della nostra vita come il cibo e l'acqua pulita.

Il luogo descritto da William è reale; ha ambientato la storia nella sua città natale e nel college presso cui lavora. Ricordo quando stava scrivendo il libro e parlavamo. Più di una volta era profondamente infastidito da ciò che aveva cercato, studiato, e in base a cui stava cercando di scrivere una storia da far leggere a tutti.

Ciò che più l'ha colpito, così mi ha detto, era che continuava a immaginare sua figlia adolescente in quell'incubo divenuto realtà, e penso che leggendo il libro prenderete anche voi questa decisione. Questo colpisce molto anche me, perché ho due nipoti. Come lui desidera proteggere sua figlia da questo destino, anch'io desidero proteggerei miei nipoti. La minaccia è concreta, e noi dobbiamo affrontare tale minaccia, prepararci e sapere cosa fare per evitarla.

Newt Gingrich

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Un Istante Dopo (One Second After) - Libro

Come sopravvivere a una catastrofe e affrontare un mondo senza elettricità

William R. Forstchen

(7)
Remainder
€ 4,00 € 16,00 (-75%) Solo 1 disponibile: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Novembre 2011 - Profezia Maya

Prefazione: Un istante dopo, Libro di William R. Forstchen Sebbene questo libro sia un racconto di finzione, è anche un racconto di dati di fatto, forse una "futura storia" che dovrebbe far pensare e, sì, anche terrorizzare... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI