Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Paramhansa Yogananda: la tradizione continua

«Se decidi di essere felice, niente e nessuno al mondo può toglierti la felicità» Paramhansa Yogananda

Paramhansa Yogananda: la tradizione continua

«Le cose che ci accadono non sono il punto centrale. È il modo in cui noi reagiamo agli eventi che li rende positivi o negativi. La tranquillità dei santi è dovuta alla loro capacità di accettare la vita esattamente com’è. Il loro potere di cambiare gli altri inizia con l’accettarli così come sono».

Nayaswami Jyotish

Il nome di Paramhansa Yogananda, grande Maestro indiano del secolo scorso, è ormai noto a un numero sempre più grande di persone. Il suo libro Autobiografia di uno yogi è un consolidatissimo classico della spiritualità che, a settant’anni dalla sua uscita, è stato tradotto in quasi quaranta diverse lingue e ha trasformato e ispirato milioni di vite.

Le antiche scritture dell’India suggeriscono che se vuoi capire la grandezza di un guru, devi guardare ai suoi discepoli.

Fra i numerosissimi discepoli di Yogananda, Swami Kriyananda riveste un ruolo di grandissimo rilievo per il fatto che, oltre a essere stato un devoto perfetto per tutta la sua vita, è stato il fondatore delle comunità Ananda negli Stati Uniti, in India e in Europa.

Nelle colline adiacenti ad Assisi sorge una delle comunità Ananda, dove risiedono circa centocinquanta persone che sperimentano nel quotidiano gli insegnamenti di Yogananda.

Nello splendido Tempio di Luce, dedicato a tutte le religioni, vengono offerti tutto l’anno corsi e pratiche di yoga e meditazione, con l’istruzione nelle tecniche di base del Kriya Yoga, sia per principianti che per praticanti esperti.

Swami Kriyananda, oltre ad aver iniziato le “Colonie di Fratellanza Mondiale”, ha scritto circa 150 libri, composto oltre 400 opere musicali, e ha dedicato l’intera sua esistenza a servire splendidamente il suo Guru, guadagnandosi una popolarità e una stima internazionali.

Alcuni anni prima di lasciare il corpo, Swamiji, come affettuosamente lo chiamano i suoi amici, ha pensato di designare i suoi successori, e seguendo la sua guida interiore, ha nominato Nayaswami Jyotish e sua moglie, Nayaswami Devi, quali direttori spirituali di Ananda nel mondo.

Jyotish e Devi hanno collaborato alla creazione di Ananda fin dai primissimi giorni del suo sviluppo, nel lontano 1969, aiutando Kriyananda a realizzare la sua visione e ricevendo da lui tutti gli insegnamenti appresi negli anni vissuti con Yogananda.

Una lunga storia e un’amicizia di oltre 45 anni che ci ha regalato due anime di profondissimo spessore spirituale. Oggi sono loro a guidare questo movimento, con saggezza e umiltà, e sono un esempio e un’ispirazione costanti per innumerevoli devoti in ogni parte del mondo.

Da fine agosto a metà settembre saranno in Italia, ad Ananda Assisi, dove terranno diverse lezioni e conferenze e condivideranno la loro straordinaria esperienza per entrare in contatto con la scienza del vero Yoga, profondo, antico, interiore.

Prima di rientrare in California, saranno ospiti d’onore a Yoga Festival Roma il 12 settembre (yogafestival.it) per una conferenza pubblica e il lancio della versione italiana della loro ultima pubblicazione: Tocco di Luce.

Vivere gli insegnamenti di Paramhansa Yogananda, un libro nato dal loro blog, in cui condividono in modo pratico e ispirante gli insegnamenti di Yogananda per migliorare tutti gli aspetti della vita: la salute, il lavoro, il successo, la prosperità, la creatività, il matrimonio, la famiglia, l’educazione, lo sviluppo spirituale.

La tradizione del Kriya Yoga prosegue, ed è in ottime mani. Yogananda continua a espandere la sua opera, guidando queste due splendide anime che hanno fatto del servizio e della lealtà il loro modo di vivere lo Yoga e di offrirsi a Dio.

«Sviluppa una relazione interiore con Dio che abbia significato per te. Senti che Dio è venuto a te nei panni delle persone della tua vita. Riconosci e apprezza il loro potenziale più elevato ed esprimi loro questo apprezzamento. Sii un canale aperto dell’amore di Dio per tutti coloro che incontri».

Nayaswami Devi

«Quando è difficile comprendere quale strada prendere nella vita, scegli sempre la direzione che ti permette di essere un essere umano migliore»

Nayaswami Jyotish

 

Articolo tratto da Vivi Consapevole n. 42

Ti potrebbero interessare:

Autobiografia di uno Yogi Un Tocco di Luce

Autobiografia di uno Yogi
Libro + CD audio Mp3

Paramhansa Yogananda

Acquista ora

Un Tocco di Luce


Nayaswami Jyotish - Devi

Acquista ora

 

La Redazione di Vivi ConsapevoleTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!