Torna su ▲

Omeopatia e medicina integrata

Intervista a Gino Santini

Omeopatia e medicina integrata

Tutto era partito nel modo più tradizionale: studi alla Facoltà di Medicina, inserimento in una clinica ospedaliera che si occupa di malattie infettive, la passione per la ricerca. Tutto molto lineare.

Ma quando la curiosità si combina con uno spirito di osservazione non offuscato da preconcetti, ecco che le strade più standardizzate diventano meno attraenti.

Questo è quello che è accaduto al dottor Gino Santini, oggi una dei più qualificati omeopati italiani (Segretario Nazionale della Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata, nonché Direttore Scientifico dell’ISMO, Istituto di Studi di Medicina Omeopatica, fondato nel 1975 a Roma), docente di Analisi Biotipologica in Omeoapatia all’Istituto di Medicina Naturale di Urbino e Scuola Italiana di Naturopatia con sede a Rimini.

«Mentre lavoravo in clinica - ricorda il dottor Santini - l’omeopatia era una cosa da me lontanissima. La consideravo il “curare con il nulla”, ma dovevo ammettere che su alcuni pazienti generava dei risultati notevoli.

A un certo punto, avevo circa trent’anni, mi sono sentito attratto non tanto all’omeopatia in sé, quanto al tipo di approccio che di cui era portatrice.

Mi spiego: davanti alla stessa causa, un diverso tipo di paziente si ammalava in modo diverso. Per l’omeopata era del tutto “normale” considerare ogni persona come un caso singolo; per la medicina “tradizionale” il problema invece non esisteva: davanti a una certa patologia siamo tutti uguali, e il medico, fatta la diagnosi, ha concluso il suo lavoro perché ha soltanto delle linee guida da seguire. Uguali per tutti.

Queste differenze sostanziali mi hanno fatto riflettere.
Ed è arrivato il momento in cui, insieme a un gruppo di colleghi, ho lasciato l’ospedale e una possibile carriera accademica per passare alla libera professione e alla medicina integrata».

Soprattutto in Italia, sull’Omeopatia si riversano molte critiche. I detrattori sostengono che l’omeopata è colui che cura con “l’acqua fresca”. Ci sono fazioni divise fra amore e odio.

«Chi critica pensa che l’omeopatia sia quasi un atto di fede. Nulla di più falso. Non abbiamo persone che credono nell’omeopatia. Semmai abbiamo persone che danno fiducia o non danno fiducia al medico che le segue. L’elemento discriminante è l’informazione corretta. Chi critica, spesso non ha la minima idea di ciò che sta criticando. Non conosce la materia. Si ferma al fattore “diluizione”, e non riesce a uscire da una visione molto materialistica. L’approccio della medicina integrata parte dalla consapevolezza che attraverso ciò che apprendiamo in una Facoltà di Medicina gestiamo solo una parte della patologia, quella esterna, più appariscente, ma la vera patologia, quella radicata più internamente nel paziente è molto difficile da individuare con i mezzi della medicina tradizionale».

C’è ancora molta diffidenza verso l’approccio “Integrato”?

«La situazione è migliore di quanto non si creda. Con tanti pediatri, medici di famiglia e farmacisti si collabora molto bene. Chi opera sul territorio ne conosce le criticità e guarda al nostro approccio con grande interesse».

Biosalus Festival 2015

Biosalus Festival 2015

Biosalus è un evento culturale, artistico, commerciale e gastronomico dedicato al Biologico e al Benessere Olistico. Si terrà a Urbino nei giorni 3-4 Ottobre 2015 e l'ingresso è gratuito.

Scopri BIOSALUS 2015 >

Dr. Gino Santini

Direttore Scientifico ISMO (Istituto di Studi di Medicina Omeopatica, Roma), fondato nel 1975 da Antonio Santini. Docente a contratto di Omeopatia presso l'Universitò degli Studi di Siena.

Consulente metodologico ed informatico per i protocolli di sperimentazione farmacologica del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell'Università degli Studi dell'Aquila, sotto la direzione del Prof. Claudio De Simone. Consulente scientifico per la "VSL-Pharmaceuthicals Inc.", Fort Laudardale, FL, USA. Segretario Nazionale SIOMI (Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata).

Coordinatore Nazionale della FAD (Formazione a Distanza) della SIOMI. Membro del Forum per le Medicine Non Convenzionali presso l'Ordine dei Medici di Roma. Socio fondatore della SIPNEI, Società Italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia. Membro del Consiglio Direttivo Nazionale dell'Associazione Stampa Medica Italiana, gruppo di specializzazione della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana).

Docente di Analisi Biotipologica in Omeoapatia all’Istituto di Medicina Naturale di Urbino e Scuola Italiana di Naturopatia con sede a Rimini.

Scuola Italiana di Naturopatia

Vuoi studiare con il Dott. Gino Santini

Gino Santini è docente presso la Scuola Italiana di Naturopatia (in Rimini) dell’Istituto di Medicina naturale di Urbino. E' un corso quadriennale con sede a Rimini per la formazione della figura professionale del Naturopata, che vanta docenti di fama nazionale ed internazionale ed un'esperienza di oltre 30 anni di attività nel settore.

Scopri la SCUOLA ITALIANA DI NATUROPATIA >

 

Istituto di Medicina NaturaleTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Istituto di Medicina Naturale

L’ Istituto di Medicina Naturale nasce ad Urbino nel 1983 come progetto culturale sulle medicine non convenzionali che scaturisce dalle convinzioni e dalle scelte di vita di Antimo Zazzaroni (consulente aziendale) e Maria Assunta Bordon(psicologa), fondatori e direttori didattico-organizzativi.

Promuove attività culturali che spaziano in settori ed ambiti molto diversificati, pur avendo come base comune quella dell’educazione e della formazione su tematiche riguardanti la salute e la prevenzione primaria.

Fiore all’occhiello dell’Istituto di Medicina Naturale è la Scuola Italiana di Naturopatia, corso quadriennale di oltre 1600 ore di didattica frontale per la formazione del naturopata, perfetta sintesi di tutte le attività, programmi e docenti, di fama nazionale ad internazionale, selezionati in oltre trent’anni di esperienza.

La storia

• 1983 - Nasce l'Istituto di Medicina Naturale.

• dal 1983 al 1988 - Organizza e promuove il Convegno Nazionale sulla Medicina Globale, con il patrocinio dell'Università di Urbino e di Enti Pubblici locali e Nazionali.

• dal 1983 al 1989 - Organizza vacanze studio con attività inerenti gli stili di vita, l'alimentazione e tecniche psico-fisiche.

• 1983/1990 - Svolge attività nelle scuole, in collaborazione con distretti scolastici e provveditori agli studi, in particolare sui temi della prevenzione primaria e stili di vita.

• dal 1983 - Organizza corsi di Massaggio Shiatsu e Riflessologia Plantare.

• 1983/1987 - Organizza corsi su Tecniche Psicofisiche e Psicodinamiche.

• dal 1985 - Organizza corsi di Erboristeria e Fito-Oligoterapia.

• dal 1986 - Organizza corsi di Alimentazione Bioenergetica.

• dal 1987 - Organizza corsi di Iridologia Applicata.

• dal 1991 - Organizza corsi di Morfopsicologia.

• nel 1988 - Partecipa attivamente nella fondanzione (ideatore e promotore) dell'Istituto di Medicina Olistica c/o l' Università degli Studi di Urbino, che ha organizzato corsi post-laurea in Medicina Omeopatica, Medicina Tradizionale Cinese, Ecologia, fino all'anno 2004.

• 10-14 giugno 1989 - Organizza e promuove il seminario di 5 giorni con il Dott.Bernard Jensen (caposcuola dell'Iridologia americana - iridologo e nutrizionista di fama mondiale).

• dal 1989 al 2006 - Organizza seminari di Iridologia Psicosomatica con Harri Wolf (California/USA).

• dal 1991 - Organizza corsi di Kinesiologia Applicata con il Dr. Joseph Shafer.

• 1991/1993 - Viene ideata e realizzata la rivista trimestrale "Iridologia & Naturopatia".

• 1994 - Fonda la Scuola Italiana di Naturopatia: sintesi dell'esperienza di tutte le attività. I programmi ed i docenti sono stati selezionati in oltre vent'anni di esperienza didattica.

• dal 1997 - Organizza corsi di psico-neuro-endocrino-immunologia ( PNEI ) tenuto dal dott. Francesco Bottaccioli.

• nel 2002 - E' socio fondatore della FE.NA.I. (Federazione Nazionale Italiana per la Naturopatia)

• dal 2005 - Organizza e promuove il Progetto Obiettivo Salute: convegni ad ingresso libero su temi inerenti la salute, la prevenzione ed il benessere olistico.

• 2007 - Nasce il portale web istitutomedicinanaturale.it.
Nascono i settori di attività: Scuola Italiana di Naturopatia , Formazione, Orizzonti, Vacanze Cultura e Benessere.

• 5-6-7 ottobre 2007 - Organizza e promuove, ad Urbino, la prima edizione delBiosalus - Festival Nazionale del Benessere Olistico con un'affluenza di circa 10.000 visitatori da tutta Italia.

• dal 2006 al 2008 - Organizza il Progetto Obiettivo Salute in collaborazione con ARISCO e Marco Columbro.

• Nel 2008 l' Istituto di Medicina Naturale ampia Obiettivo Salute introducendo una serie di conferenze, ad ingresso libero, organizzate in collaborazione con gli allievi ed i naturopati della scuola italiana di naturopatia.

• 3-4-5 ottobre 2008 - Seconda edizione di Biosalus - Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico. In questa occasione viene inaugurato il nuovo settore espositivo dedicato intereamente alla BioEcoCasa.

• 2009 - L'Istituto di Medicina Naturale concretizza la sua collaborazione con le aziende leader del settore e avvia il progetto di Partnership e Visibilità Aziendale Ecocompatibile.

• 2009 - Nasce il quinto settore dell'Istituto di Medicina Naturale: Biosalus Festival. Dopo il grande successo delle prime due edizioni del Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico, l'Istituto di Medicina Naturale dedice di dedicare un intero settore di attività al Biosalus.

• 2009 - Il Progetto Obiettivo Salute amplia i suoi orizzonti con seminari, ad ingresso gratuito, concretizzando un interessante connubio tra formazione e informazione.

• 3-4 ottobre 2009 - Terza edizione del Biosalus - Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico. Paese Ospite i Nativi d'America.

• 2-3 ottobre 2010 - Quarta edizione del Biosalus - Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico. Paese Ospite l'India.

• ottobre 2010 - L'Istituto di Medicina Naturale si trasferisce in Via dei Gelsi n. 2 a Gadana di Urbino, la nova sede è un ex albergo di oltre 1.000 mq che si affiaccia sulle verdi colline del Montefeltro. La nuova sede è dotata anche di una sala polivalente da 40 posti per corsi di formazione e conferenze.

• 27 marzo 2011 - Viene inaugurato il Polo di Medicina Integrata, un team di esperti professionisti e medici per la prevenzione, trattamenti e terapie attraverso la proficua interazione tra la medicina ufficiale e le medicine complementari. Il Polo di Medicina Integrata si trova all'interno della sede dell'Istituto di Medicina Naturale in Via dei Gelsi n. 2 ad Urbino (Località Gadana).

• 1-2 ottobre 2011 - Quinta edizione del Biosalus - Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico. Paese Ospite la Cina. Madrina dell'evento Ludmilla Radchenko.

 

Speciali dello stesso autore

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Approccio Metodologico all'Omeopatia

Un Farmacologo risponde a 400 domande sull’Omeopatia spiegando come quando e perché rivolgersi a questa tecnica terapeutica e in quale modo risolvere tanti quesiti che possono sorgere durante la terapia

Roberto Gava

(1)
€ 14,00 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Salus Infirmorum - Gennaio 2003 - Medicina naturale

Questo libro è stato stampato con il sistema bimodale in modo da poter risultare utile sia per i Medici che desiderano conoscere l’Omeopatia o approfondire alcune caratteristiche della metodologia Unicista, sia per coloro... scheda dettagliata

Omeopatia dalla A alla Z

Bruno Brigo

(1)
€ 3,90 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Tecniche Nuove Edizioni - Novembre 1995 - Omeopatia

Con questo testo, dedicato all’omeopatia, nasce una collana in edizione economica che risponde all’esigenza di conoscere le numerose forme della medicina. Le pubblicazioni, divise in tre serie, affronteranno le diverse... scheda dettagliata

Pronto Soccorso Omeopatico

Repertorio di omeopatia familiare e di urgenza

Alfredo Mandice

(1)
€ 12,90
Disponibilità: 2 giorni

Libro - Urra Edizioni - Maggio 2010 - Omeopatia

Chi abitualmente si cura con l'omeopatia spesso impara a usarla per le comuni affezioni ed emergenze che si riscontrano nel quotidiano familiare. Certo nessuno può improvvisarsi terapeuta e sostituirsi al medico omeopata,... scheda dettagliata

Lezioni di Materia Medica Omeopatica

James Tyler Kent

(1)
€ 98,00 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Nuova Ipsa Editore - Dicembre 2007 - Omeopatia

Quest’Opera di Kent rappresenta una geniale sintesi di arte e scienza. Egli infatti è riuscito a presentarci per la prima volta una Materia Medica viva dove ogni rimedio è rappresentato come un... scheda dettagliata

Curarsi con l'Omeopatia - Libro

Come e quando

Sven Sommer

€ 14,90 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Lswr - Maggio 2015 - Omeopatia

I 30 rimedi omeopatici più comunemente usati e con relative informazioni sui dosaggi di globuli, gocce o compresse. Curarsi con l'omeopatia è la guida ideale per chi si avvicina per la prima volta al mondo dell'omeopatia.... scheda dettagliata

Audiocorso di Omeopatia - CD

Alfredo Mandice

€ 18,00
Disponibilità: 2 giorni

CD Audio - Enea Edizioni - Dicembre 2014 - Omeopatia

In questo CD audio, l'autore traccia un excursus dal pensiero classico-antico dalla filosofia medica, alla nascita della moderna Omeopatia. Di questa disciplina vengono descritti i princìpi, le leggi, la storia, la ricerca,... scheda dettagliata

Omeopatia - Libro

L'Acqua che cura

Marta Del Giudice, Nicola Del Giudice

€ 18,90 Solo 4 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Tecniche Nuove Edizioni - Marzo 2014 - Omeopatia

In questo volume gli autori si pongono il delicato obiettivo di spiegare al pubblico, a quel gran numero di persone che in questi anni hanno via via ingrossato le fila degli utenti della Medicina dei Simili, quali siano gli... scheda dettagliata

Perché e come Curare con l'Omeopatia il Tuo Bambino - Libro

Una risposta consapevole e non aggressiva per la salute del tuo bambino

Carlo Tonarelli

€ 19,50 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Franco Angeli Editore - Dicembre 2002 - Medicina naturale

I rimedi omeopatici sono efficaci per il trattamento delle malattie acute dei bambini? In quanto tempo si guarisce con l'omeopatia? Qual è il vantaggio rispetto alle tradizionali medicine? Le donne in gravidanza possono... scheda dettagliata

L' Esperienza, la Tecnica e la Metodologia di Studio e di Cura Omeopatica delle Malattie Croniche di Alfonso Masi...

Antonio Abbate, Roberto Gava

€ 27,00
Fuori Catalogo

Libro - Salus Infirmorum - Dicembre 2001 - Omeopatia

Chi pratica l’Omeopatia da qualche decennio non può non conoscere e apprezzare gli sforzi che Alfonso Masi Elizalde ha fatto per approfondire, migliorare e rivedere in chiave ‘ortodossa’ la vera Omeopatia trasmessaci... scheda dettagliata