Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Obiettivo salute: il Metodo Henri Chenot

Leggi un estratto dal libro di Henri Chenot "Curare la salute e vivere sani con il Metodo Henri Chenot"

Obiettivo salute: il Metodo Henri Chenot

Dopo più di quarant'anni di esperienza professionale ho deciso di fare la sintesi delle mie pubblicazioni scegliendo questo titolo: Curare la salute e vivere sani con il metodo Chenot.

Si è sempre sostenuto il concetto di "curare le malattie" ma a monte c'è la salute. Ogni essere umano alla nascita ha il suo proprio codice genetico, ereditato da almeno sette generazioni precedenti. La trascrizione del codice genetico all'interno di ogni cellula del corpo è una proiezione delle nostre qualità e dei nostri difetti. Basta guardarsi intorno e vedere la moltitudine di gente diversa che ci circonda, ognuna con particolarità proprie, come il colore degli occhi, dei capelli, la statura e la corporatura.

I nostri geni hanno difetti che potrebbero provocare problemi a livello organico, ma questo danno può essere limitato, rispettando certe semplici regole che valgono per ciascuno di noi. Come, per esempio, seguire la "regola delle 24 ore": l'essere umano non può assimilare e digerire una quantità di alimenti e di bevande superiore ai suoi bisogni quotidiani. Tutto quanto è in eccesso penalizza l'equilibrio fisiologico.

Sappiamo inoltre che ogni sette anni il nostro organismo subisce un cambiamento, e che ciò si verifica durante l'intero arco della vita. Dai 7 ai 14 anni si sviluppa l'identità sessuale; dai 14 ai 21 anni la nostra crescita raggiunge il culmine; a partire dai 35 anni si ha il primo rallentamento ormonale e digestivo; a 49 anni le donne non possono più avere figli; dai 56 anni in avanti dobbiamo prestare attenzione alla nostra memoria e tenerla allenata. Una corretta igiene di vita, accompagnata da una sana alimentazione e da un'attività fisica adeguata all'età, contribuiscono a limitare i difetti scritti nella nostra genetica e a prevenire disturbi e malattie come l'eccesso di peso, il cancro, la depressione.

L'obiettivo del nostro lavoro è quello di consentire alle persone di raggiungere il massimo livello di benessere psicofisico, pertanto non ci occupiamo di patologie ma di salute, considerata in tutti i suoi aspetti, focalizzando il tema in questi quattro punti:

  • pieno utilizzo del proprio potenziale mentale e fisico
  • prevenzione della malattia
  • difesa del benessere in tutte le fasi della vita
  • recupero dello stato di benessere dopo una malattia o un infortunio.
Pieno utilizzo del proprio potenziale mentale e fisico

L'organismo possiede straordinarie capacità di adattamento all'ambiente e di riequilibrio delle cause interne che innescano processi patogeni, ma questa incessante attività di ripristino richiede un notevole dispendio energetico, che cresce in modo proporzionale all'aumento degli elementi di disturbo esogeni (come l'inquinamento ambientale, per esempio), ed endogeni (ereditarietà, tossine di scarto dei processi fisiologici e metabolici e così via). Il potenziale energetico corporeo viene tanto più intaccato, quanti più sono gli adattamenti richiesti. In questo stesso processo è coinvolto e condizionato anche lo stato mentale.

Un corretto stile di vita e opportune conoscenze in tema di nutrizione e attività fisica, nonché l'attenzione alla propria salute, riducono al minimo i fattori di disturbo e consentono al corpo e alla mente di utilizzare al massimo il proprio potenziale energetico.

Prevenzione della malattia

Grazie ai principi che hanno guidato quarant'anni di esperienza in questo campo, si può comprendere molto bene come alla base dello sviluppo di una malattia esista sempre uno stato di tossiemia. La principale prevenzione dei processi patologici è quindi la detossinazione periodica, seguita da un'accurata attenzione quotidiana allo stile di vita nella fase di mantenimento.

Difesa del benessere in tutte le fasi della vita

Il benessere e la salute sono un patrimonio che richiede continui investimenti. Mantenere il benessere significa non solo evitare le malattie ma rafforzare la nostra salute giorno per giorno: se i processi d'invecchiamento sono una condizione naturale, non lo è invece la degenerazione patologica. È possibile invecchiare in uno stato di benessere generale se ci si è presi cura del proprio corpo in maniera corretta, predisponendoci così a un armonioso passaggio attraverso le varie fasi dell'esistenza.

Recupero dello stato di benessere dopo una malattia o un infortunio

Se la condizione del corpo è indirizzata verso una patologia, è molto importante, dopo aver superato il momento più acuto e critico, operare con efficacia sulle opportunità di recupero, ovvero sulle risorse di cui dispone l'organismo stesso per consentirci di ripristinare in breve tempo l'equilibrio originario. Spesso le cure farmacologiche adottate in caso di malattia, soprattutto se grave, lasciano nell'organismo una grande quantità di residui tossici che vanno ad aggiungersi allo stress subito, all'alimentazione poco adeguata e ai processi morbosi che producono un notevole accumulo di tossine endogene. In questa situazione diventa fondamentale riequilibrare il terreno.

Nei capitoli di questo volume svilupperemo questi concetti, suggerendovi alcuni metodi e modi per il mantenimento di un buono stato di salute e di un corretto stile di vita.

Curare la salute e vivere sani con il Metodo Henri Chenot

Curare la salute e vivere sani con il Metodo Henri Chenot

Obbiettivo del lavoro e della ricerca di Henri Chenot è da sempre quello di consentire alle persone di raggiungere il massimo livello di benessere psico-fisico, attraverso l’adozione di un modello di vita sana ed equilibrata. Il benessere e la salute sono un patrimonio che richiede continui investimenti. Mantenere il benessere significa non solo evitare le malattie ma rafforzare la nostra salute di giorno in giorno; se i processi di invecchiamento sono una condizione naturale, non lo è la degenerazione patologica: è possibile dunque invecchiare in uno stato di benessere generale prendendosi cura giornalmente del proprio fisico.

In questo libro Chenot riprende e approfondisce i concetti classici del suo pensiero, dalla biontologia all’analisi dei processi di invecchiamento, dalla detossinazione alla descrizione dei diversi trattamenti per ottenerla, spiegando in maniera chiara e accurata i principi di una sana alimentazione e di uno stile di vita che porti a garantire un buono stato psico-fisico.

Acquista ora

 

Henri ChenotTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Henri Chenot

Henri Chenot, studioso di medicina cinese, psicologia bioenergetica e naturopatia, PH Doctor in Psicologia e, honoris causa, in Scienze umane; presidente fondatore dell'Accademia della Biontologia, gestisce e anima da oltre vent'anni l'Espace Henri Chenot di Merano, uno dei centri di benessere e cura più famosi nel mondo, oltre che luogo di ricerca medica e biologica

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!