Torna su ▲

No Impact Day! Una giornata a impatto (quasi) zero

Credi che il cambiamento sia possibile a partire da ognuno di noi? Credi che vivere a impatto zero sia impossibile ma ridurre l’impatto sia estremamente necessario? Stai già sperimentando pratiche per la riduzione dell’impatto e il cambiamento degli stili di vita?

No Impact Day! Una giornata a impatto (quasi) zero

Raccontaci la tua giornata a basso impatto articolandola in parti - es. mattina, pomeriggio, sera - o per temi - es. cibo, pulizie, mobilità, ecc. - e partecipa al primo esperimento collettivo per una cultura della riduzione dell’impatto ambientale. C'è tempo fino al 31 dicembre!

Puoi raccontare la tua giornata con un video della durata massima di 10 minuti oppure con un testo di lunghezza non superiore alle 8.000 battute, con la possibilità di allegare fotografie.

I migliori video e i migliori testi saranno utilizzati rispettivamente per la composizione di un lungometraggio collettivo e di un e-book che saranno distribuiti online e in occasione di eventi nazionali legati alla promozione di stili di vita sostenibili.

Dal 7 novembre il primo esperimento collettivo per la riduzione dell’impatto ambientale

...sulle orme di Colin Beavan racconta con un video o con un testo la tua esperienza a basso impatto!

Dobbiamo seguire a tutti i costi la cultura usa e getta? È pazzesco perché ad ogni angolo possiamo vedere una testimonianza di questo mondo del monouso. Perché la cultura del buttare via già di per sé è un grandissimo problema. A dire il vero, forse possiamo prendere le distanze da qualunque cosa che si butta via. (Colin Beavan, No Impact Man)

La nuova casa video-editrice mt0 (Macroticonzero), che distribuisce in Italia il documentario No Impact Man, di Laura Gabbert e Justin Schein - dedicato all’esperimento di Colin Beavan e della sua famiglia di vivere un anno a "impatto zero" nel cuore di New York - in collaborazione con il giornale web IlCambiamento, lancia No Impact Day. Una giornata a impatto (quasi) zero. Un’iniziativa rivolta a tutte le realtà presenti sul territorio italiano che stanno operando per un reale cambiamento degli stili di vita e a tutti quelli che hanno voglia di mostrare che cambiare è possibile a partire dalle scelte concrete nella quotidianità.

"Vivere a impatto zero non è possibile, ridurre l'impatto è non solo possibile ma estremamente necessario", questo il messaggio fondamentale della storia di Colin Beavan. Da qui, parte l’iniziativa No Impact Day.

Riduzione dei consumi elettrici, mobilità sostenibile, cibi a km0, autoproduzione, orticoltura, e molte altre ancora sono le pratiche attraverso cui già molti in Italia stanno concretamente dando forma ad una transizione di vita e di pensiero.

Ai partecipanti si chiede di raccontare una giornata a basso impatto, articolandola in parti – es. mattina, pomeriggio, sera – o per temi – es. cibo, pulizie, mobilità, ecc. – e di farlo attraverso un video della durata massima di 10 minuti (durata consigliata 3/5 minuti) oppure con un testo di lunghezza non superiore alle 8.000 battute, con la possibilità di allegare fotografie. Il termine ultimo per l’invio dei materiali è il 31 dicembre 2011.

I contenuti ritenuti idonei verranno pubblicati sul sito dell’iniziativa (http://noimpactday.ilcambiamento.it). I migliori video e i migliori testi saranno utilizzati rispettivamente per la composizione di un lungometraggio collettivo e di un e-book, che saranno distribuiti online e in occasione di eventi nazionali legati alla promozione di stili di vita sostenibili.

A selezionare i contenuti migliori sarà una giuria composta da Morgan Menegazzo, regista di Warology e direttore del progetto mt0, Daniel Tarozzi, direttore responsabile del ilCambiamento.it e curatore del libro informazione allegato al documentario No Impact Man, le redazioni di mt0 e de ilCambiamento.it, e la blogger Claudia Selvetti di vitaimpatto1.org che sarà chiamata ad apporre il bollino di garanzia "impatto1" sui tre migliori video e testi inviati.

Quello di No Impact Day vuole essere un esperimento di condivisione di pratiche e saperi relativi a stili di vita differenti dal modello dominante del "consumo per il consumo". Se è vero che si consuma per vivere e non il contrario, allora No Impact Day diventa occasione di esperienza condivisa, finestra su altri mondi, su altri modi e valori, strumento per seguire la visione di un cambiamento che è già possibile, dal virtuale al reale.

PARTECIPA ANCHE TU!

Ufficio Stampa mt0
ufficiostampa@mt0.it
www.mt0.it

 

Lo Staff di Macrolibrarsi.itTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

No Impact Man - DVD

L’esperimento di una famiglia ecologicamente corretta nel cuore di New York

Justin Schein, Laura Gabbert

(5)
€ 12,25 € 24,50 (-50%)
Non disponibile

DVD - Mt0 - Macroticonzero - Luglio 2011 - Film per riflettere

Una storia che fa riflettere sulle trappole del sistema consumistico da cui tutti dipendiamo ma in cui ciascuno di noi con un po' più di consapevolezza può fare la differenza! Si può vivere in una grande città, avere una... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I VIDEO PIU' VENDUTI

 

SPECIALI