Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Muesli alle noci pecan - Estratto dal libro...

Leggi in anteprima una ricetta del libro di Megan Gilmore e scopri come iniziare la giornata con una prima colazione nutriente e disintossicante

Muesli alle noci pecan - Estratto dal libro "Ricette Senza Grassi Purificanti e Disintossicanti"

Sebbene succhi e frullati tendano a essere la base di un regime dietetico depurativo, le ricette che seguono sono dedicate a quelle mattine in cui un nutrimento liquido non basta.

Alcune buone idee per un brunch del weekend facile da preparare, queste ricette vi daranno anche la possibilità di gustare qualunque piatto durante la pausa pranzo a lavoro pur mantenendo l'obiettivo di stare in forma.

La ricetta: Muesli alle noci pecan

È difficile da credere che questo muesli sia privo di graminacee, perché riesce a compattarsi come la versione tradizionale senza aggiungere burro, olio o zucchero raffinato.

Questa ricetta è naturalmente addolcita dallo sciroppo puro d'acero, il quale apporta minerali essenziali come ferro, calcio, zinco, manganese e potassio, insieme al suo sapore inconfondibile.

Con le noci pecan e il cocco triturato, questo sfizioso preparato per la colazione diventerà presto il vostro piatto preferito per il weekend.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 tazza di noci pecan
  • 1 tazza di cocco sminuzzato, non zuccherato
  • mezza tazza di semi di girasole, privati della cuticola
  • un quarto di tazza di sciroppo d'acero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • un ottavo di cucchiaino di sale marino
  • Latte di mandorla preparato in casa, quanto basta per ogni porzione da servire (facoltativo)
  • Banana tagliata a fettine o uva passa, per decorare il piatto (facoltativo)

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 120 °C e foderate una teglia grande con carta da forno, oppure usate uno stampo in silicone.
  2. Versate le noci pecan in un robot da cucina, dotato di lama a S, e triturate leggermente, appena il tempo necessario affinché le noci si frantumino in pezzi più piccoli, lasciando alcuni pezzetti più grandi per una migliore consistenza.
  3. Trasferite le noci pecan a pezzetti in una ciotola e aggiungete il cocco sminuzzato, i semi di girasole, lo sciroppo d'acero, l'estratto di vaniglia, la cannella in polvere e il sale. Mescolate bene. Spalmate uniformemente il composto ottenuto sulla carta da forno che riveste la teglia, aiutandovi con le mani a comprimere il muesli per ottenere uno strato uniforme e sottile.
  4. Infornate per 30 minuti, ruotando la teglia a metà tempo di cottura per far sì che la tostatura sia uniforme. Il muesli pronto dovrebbe avere un colore dorato chiaro. Togliete dal forno e lasciate raffreddare e indurire il muesli ottenuto nella teglia.
  5. Rompete il muesli a pezzetti e servite accompagnandolo con del latte di mandorla e una decorazione di banana a fettine o uva passa. Il muesli avanzato può essere conservato, a temperatura ambiente, fino a 3 giorni, oppure in frigo fino a 2 settimane.

NOTA: Infornare questo muesli a una bassa temperatura aiuta a mantenere intatti gli oli e a prevenire la formazione di acrilamide, un elemento cancerogeno pericoloso.

Ricette Senza Grassi Purificanti e Disintossicanti

Ricette Senza Grassi Purificanti e Disintossicanti

La foodblogger Megan Gilmore ti spiega passo passo alcune ricette gustose e sane per disintossicarti e vivere meglio.

Un'alimentazione sana per disintossicarsi naturalmente tutto l’anno (senza digiuni, né conteggi delle calorie), per perdere peso, migliorare la digestione, dormire bene e sentirsi meglio, in 100 ricette indicate per ogni pasto della giornata.

Acquista ora

 

Megan GilmoreTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Megan Gilmore

MEGAN GILMORE vive a Los Angeles, California, con il marito e il figlio. Ha creato e gestisce Detoxinista.com, un sito web ricco di consigli e ricette per uno stile di vita sano. Anche lei in passato ha seguito una dieta sregolata, che includeva cibi spazzatura, ma poi ha scelto un regime più salutare. Le sue ricette sono state pubblicate in diverse riviste, tra cui «The Guardian».

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!