Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Leggi un estratto da "Crea il Momento Perfetto"

Leggi un estratto da "Crea il Momento Perfetto"

INTRODUZIONE

La vita è un processo, non una lotta. È un semplice fluire di eventi e di circostanze le quali hanno lo scopo di condurti a un’evoluzione naturale verso la libertà e la verità. Non esistono coincidenze, e niente succede per caso.

Nella meccanica dell’universo tutto ha uno scopo, e tu fai parte in un modo speciale di questo incredibile meccanismo costantemente al lavoro per creare coerenza ed evoluzione. Non sei una parte staccata, ma fai parte dell’intero. Ora, prima intuisci questa indissolubile unione, e prima inizierai a riconoscerti e a comprendere lo scopo più elevato della tua vita.

Il processo è un fiume che scorre sempre verso il mare; cambia spesso direzione, a volte è in piena, altre volte avanza lentamente; ma tutto ciò che compie è determinato da inviolabili leggi dell’universo. In qualunque punto ti trovi in questo immenso fiume, tu hai sempre la possibilità di scegliere. E la scelta che ti viene data è tra la lotta perenne contro tutto e tutti, o il semplice abbandono collaborativo.

Questa è la scelta più “elevata” che tu possa fare. Se scegli la lotta trascorrerai la vita lottando e accanendoti ad ogni occasione contro un destino ingiusto e crudele. Ma se ti abbandonerai, allora il grande fiume ti condurrà alla piena realizzazione e scoperta di te stesso.

Qualunque sarà la tua scelta, ricorda che non esistono cose giuste o sbagliate, perché quello che può essere considerato sbagliato oggi, domani può diventare una grande benedizione. Scegli e raffina la tua capacità di scelta, solo così comprenderai e riscoprirai il tuo maestro interiore. Non puoi avere esperienza di te quale sei fino a quando non ti sarai imbattuto in quello che non sei.

Comincia dunque con l’essere silenzioso, fai tacere il tuo mondo esteriore così che il mondo interiore ti possa finalmente portare a ‘vedere’. Da questa prospettiva tutto sarà più chiaro e tutto ti guiderà verso la più elevata manifestazione di te stesso.

Ricorda inoltre che il processo della vita non è soltanto un percorso di scoperta, ma è un percorso di creazione. Quindi attraverso la creatività, attraverso la continua sperimentazione e l’esperienza che tu fai di te stesso, costantemente crei la tua realtà.

Spero che le pagine di questo mio libro ti permettano di andare oltre il sogno e dentro la libertà, cosi che tu diventi in ogni momento il vero creatore della tua vita, attraverso la gioia, l’amore e la verità.

La verità è come la luce del sole, puoi evitarla per un po’, ma poi deve tornare a splendere.

È LA MISSIONE DI OGNI UOMO COMPRENDERE CHI È

Quando arrivi sei vero, hai ancora la memoria spirituale, ma manca in te il sistema operativo, il software, ciò che attraverso la tua mente da vita al tuo mondo. Quando arrivi sei puro, non hai imperfezioni, condizionamenti, paure, sei semplicemente l’essenza, il potenziale non manifesto, e tutto attorno a te c’è il nuovo. Poi inizi a registrare informazioni, fare esperienze, inizi a dare significati, giudizi, valori, crei quel software che sarà il tuo sistema operativo, il tuo libro della legge per la vita, crei la tua personalità.

Crei una realtà basata sulla chimica del tuo cervello, del tuo sistema nervoso, delle tue emozioni. Giorno dopo giorno usi ogni tua esperienza per integrare questo sistema operativo con nuovi file, con l’obiettivo di proteggerti, di spostarti sempre di più verso la felicità lasciando alle spalle il dolore e la sofferenza.

È proprio cosi; tutte le tue scelte saranno fatte per costruire ogni giorno una felicità più duratura. E nel fare queste scelte assorbi convinzioni, credenze e abitudini. Tutti aspetti di te che sono correlati all’esterno, a quello che hai sperimentato e toccato con mano. Ecco perché tutto quello che tu vivrai darà forma al tuo mondo. E quella realtà, una volta creata e accettata, sarà per te molto difficile metterla in discussione, rivalutarla o cambiarla. Spesso interviene un virus, un agente esterno che provoca uno shock, sgretola cioè le vecchie regole e convinzioni e predispone l’individuo a una nuova ricerca.

È in questo momento che ha inizio la tua vera missione: scoprire chi sei. E la tua più importante scoperta si nasconde dietro a quell'involucro, a quella maschera che con pazienza hai creato per giocare al gioco della vita.

Ma non per forza devi aspettare l’intervento del destino per essere attivato alla ricerca di te stesso. Hai comunque la saggezza e la capacita di inserire dei percorsi di consapevolezza, dove trovi il coraggio di uscire dalle tue convinzioni/regole, per confrontarti in nuove realtà di esperienza.

In queste nuove realtà ti allontani dai territori conosciuti, per integrare con maggiore consapevolezza la verità che sei, l’“io sono” che rappresenti. La tua “storia personale” è una parte molto importante della tua evoluzione. È grazie ad essa che ti rendi conto della possibilità che hai di andare al di là dei limiti che essa rappresenta. È oltre quella soglia che deciderai di oltrepassare, che incontrerai “parti di te” di cui ti eri dimenticato, o che semplicemente si erano addormentate perché da troppo tempo inutilizzate.

Inizia dunque, appena puoi, a rompere qualcuna delle tue regole, anche se considerate giuste; ma fai tuo il diritto di confrontarti in ogni momento con cose nuove, e poco o tanto quelle realtà sapranno donarti parti di te che sarà bello ritrovare e riscoprire.

Il principale compito dell’uomo nella vita è dare alla luce se stesso.
Erick Fromm

SALTO IN LUNGO O SALTO IN ALTO? LA GIUSTA DIREZIONE È DALL'INTERNO ALL'ESTERNO E DAL BASSO VERSO L’ALTO

Se dovessimo rappresentare graficamente la direzione naturale verso la quale l’evoluzione dell’uomo deve procedere avremmo due frecce che vanno una dall'interno verso l’esterno e l’altra dal basso verso l’alto.

La prima direzione, ossia dall'interno verso l’esterno, è caratterizzata da un percorso che rilascia la contrazione per arrivare all'espansione. Noi ci contraiamo tutte le volte che sperimentiamo stati emotivi legati alla paura.

Quindi in questi casi, improvvisamente, la direzione del nostro campo energetico assume la direzione opposta a quella naturale: dall'esterno all'interno. Stiamo semplicemente trattenendo l’energia, impedendole il suo naturale flusso di espansione.

Questo è altamente nocivo, perché blocca il nostro potenziale creativo, trasformandolo in distruttivo. Tutte le volte che permettiamo alle nostre paure di contrarre il nostro campo energetico, in realtà stiamo quindi sabotando la nostra libertà e capacità di creare armonia e gioia nella vita. Ecco perché diventa fondamentale utilizzare l’espansione come nostro unico modo di operare.

L’espansione viene attivata da un profondo sentimento d’amore. E tutte le volte che lo manifestiamo espandiamo il nostro campo energetico perché stiamo muovendo la nostra energia creativa dall'interno verso l’esterno.

Quando esso si irradia nella positività dell’amore incondizionato è fortemente creativo ed è in grado di interagire a molteplici livelli di esistenza, per portare piena manifestazione alle nostre richieste vibrazionali.

Tutte le volte che sperimentiamo uno stato di espansione, siamo in un profondo equilibrio corporeo, ci sentiamo più rilassati, gioiosi, felici, euforici, estroversi. Qualità che non possiamo percepire nello stato di contrazione.

Quindi l’energia può seguire solo due direzioni: quella naturale, creativa, benefica che parte dal nostro interno e si sposta verso l’esterno, o viceversa quella innaturale, distruttiva e negativa.

Ma vediamo ora l’altra direzione che dobbiamo percorrere: dal basso verso l’alto. Essa non è inscindibile ma è strettamente correlata alla prima, ed entrambe esistono contemporaneamente. Mano a mano che sperimenti l’amore, lungo il sentiero della vita, permetti alla coscienza di elevarsi, e attraverso un innalzamento della vibrazione passerai da uno stato di grande densità a uno di leggerezza.

Per comprendere questo passaggio pensiamo a cosa succede al ghiaccio se lo sottoponiamo ad un aumento di temperatura. Esso un po’ per volta si scioglierà diventando acqua, per poi diventare vapore. Tutto questo avviene grazie ad un cambio di vibrazione.

La stessa cosa accade a noi. L’amore incondizionato è quel calore che innalza la vibrazione, portandoci da una realtà solida ad una eterica, dove tutto il nostro essere trova armonia, ed è in grado di comprendere la vita nell'essenza della verità assoluta. Più siamo stagnanti nelle vibrazioni basse, pesanti, solide, della nostra miseria mentale, e più siamo collegati alle sofferenze e alle illusioni di una vita instabile e caotica.

Ecco perché se vogliamo uscire da questa realtà dobbiamo muoverci in queste direzioni, permettendo a noi stessi di rilasciare i sistemi meccanici di una vita artificiale, e raggiungere così la bellezza e la gioia che sono connesse con la natura splendente della creazione.

In questo percorso comprenderai che la magia che è in te non ha limiti e che è in grado di contagiare le persone che incontri quotidianamente. Essa, una volta che è riconosciuta ed attivata è in grado di prendersi cura di sé stessa.

Di tutti i requisiti il più importante è l’Amore, poiché se esso è sufficientemente sviluppato in un uomo, l’obbliga ad acquistare tutti gli altri, e tutti gli altri senza di esso non sarebbero mai sufficienti.
J. Krishnamurti

La goccia d’acqua è debole soltanto quando viene allontanata dall’oceano; ma quando vi fa ritorno, si dimostra potente quanto l’intero oceano.

Crea il Momento Perfetto

Crea il Momento Perfetto

Tutto accade attraverso di te in quanto tu sei la causa di ogni effetto. Perché tutto accada all'esterno deve prima essere creato dentro di te e allora potrai dare forma al "momento perfetto", a quella condizione in cui ogni resistenza e/o interferenza, del passato e del futuro, si annullano per integrare tutta la tua energia vitale nell'istante presente del qui ed ora.

Apri dunque le porte alla magia che è in te, consapevole che quello che fino a ieri ritenevi impossibile oggi può essere la tua vita.

Questa lettura ti guida in un processo di riconnessione e di consapevolezza in grado di cambiare la tua prospettiva e ogni tua scelta futura.

Acquista ora

 

Jhonny MariottoTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Jhonny Mariotto

Jhonny Mariotto, è un famoso formatore e ricercatore indipendente degli aspetti spirituali, ma anche scientifici e pratici. Tiene corsi, conferenze per aiutare le persone a trovare la propria strada, professionale e personale. Ha trascorso oltre 15 anni in diverse parti del mondo: Thailandia, Vietnam, Indonesia, India, Malesia, Brasile, Messico, Caraibi, Africa, Egitto, per fare esperienza diretta di quello che è l'energia, di quanto la fede sia essenza inscindibile dall'uomo, e di quello che è il suo vero potere: la coscienza.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!