Torna su ▲

Leggi in anteprima un brano estratto da "Dio mi...

Leggi in anteprima un brano estratto da "Dio mi Disse" di Neale Donald Walsch

Evolvere non è divenire qualcosa, ma ricordare e poi manifestare ciò che da sempre siamo. Non è progredire, ma essere in pienezza ciò che siamo. Non è avanzare nella nostra consapevolezza, ma potenziare la nostra attuale consapevolezza.

Dove sta la differenza?

Delle due alternative, la prima riguarda la ricerca di qualcosa che pensiamo di non avere, la seconda l'espressione piena e vera di ciò che già possediamo.

La prima ha a che fare con la ricerca di un più vasto oceano, la seconda con l'immergerci in profondità nelle acque in cui già stiamo nuotando, anziché limitarci a galleggiare in superficie.

Dunque, non abbiamo bisogno di nulla di più di quanto è già presente. Ma dobbiamo divenire pienamente presenti a quanto già è presente.

Possiamo farlo in un istante. In una frazione di secondo.

L'evoluzione non richiede Tempo, ma Volontà.

In ultima analisi tutto questo riguarda i nostri figli, ovviamente. E i loro figli.

Se comprendiamo il dono e il prodigio che ci è concesso nel vivere una vita in forma umana, dobbiamo chiederci: Cosa possiamo fare per dare ai nostri figli, e ai nostri nipoti, un'esperienza ancora migliore di quella che abbiamo avuto noi?

Anche e soprattutto se la nostra vita è stata costellata di lotte e sofferenze ci verrà spontaneo domandarci: Cosa possiamo fare per dare ai nostri figli, e ai loro, un'esperienza migliore di quella che abbiamo avuto noi, e lasciare loro un mondo migliore?

A me la risposta appare chiara: possiamo dar loro gli strumenti con cui crearlo.

Milioni di giovani a cui nei prossimi decenni consegneremo il mondo vengono attualmente istruiti e formati. Ciò che facciamo mostra loro la verità sulla vita, su chi sono, su Dio. Insegniamo loro come funziona la vita, che senso ha, cosa significa avere una «buona vita», e come ottenerla.

Come stiamo assolvendo questo compito? Vedendo ciò che insegniamo quotidianamente ai nostri figli sulla vita e sul mondo, ti pare che stiamo assolvendolo bene? Pensi che potremmo far meglio? E se sì, a chi potremmo rivolgerci in cerca di ispirazione?

Mi permetto di suggerire: a Dio.

 

Neale Donald WalschTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Neale Donald Walsch

Neale Donald Walsch è un messaggero spirituale dei nostri giorni le cui parole continuano a toccare il mondo in maniera molto profonda.
Vive ad Ashland nell'Oregon (USA) con la moglie Nancy assieme alla quale ha fondato Conversations with God Foundation, un'organizzazione non-profit il cui scopo è diffondere il messaggio di pace e serenità contenuto nei suoi scritti.
Walsch è diventato un autore molto apprezzato con la trilogia "Conversazioni con Dio", un caso editoriale mondiale.

"Qualche anno fa iniziai a ricevere delle risposte alle mie domande sull'abbondanza, sul denaro e su ciò che molti chiamano il giusto modo di vivere. Credo che provenissero direttamente da Dio. Ricevendole, ne restai così impressionato che decisi di scriverle"
-Neale Donald Walsch

Il risultato è un best seller internazionale. I tre libri in cui sono stati raccolti i suoi "Dialoghi con Dio" sono stati tradotti in ben 27 lingue riscuotendo grande successo ovunque.
Neale Donald Walsch afferma anche che non è necessario credere nella provenienza delle sue risposte per poterne ricevere beneficio. E' necessario soltanto restare aperti alla possibilità che possa esistere qualcosa che molti umani non comprendono bene, riguardo all'abbondanza. Qualcosa che potrebbe cambiare tutto...

Innumerevoli sono state finora le conferenze in giro per il mondo e incontri con il pubblico nelle librerie per autografare copie del libro. Ma il risultato più importante è che adesso milioni di persone in tutto il mondo si stanno svegliando e ricordando il loro collegamento con Dio.
Ciò che fa presa sul pubblico di tutto il mondo è il bel messaggio di amore universale contenuto nei suoi libri.

Walsch è anche uno dei maestri che hanno partecipato al fenomeno editoriale di "The secret".

"Dio non ha scelto me. Dio sceglie chiunque. Dio parla ad ognuno di noi, continuamente. La domanda non è "A chi parla Dio?" La domanda è "Chi lo ascolta?"
-Neale Donald Walsh

 

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Dio mi Disse - Libro

I 25 messaggi chiave di "Conversazioni con Dio" che cambieranno la tua vita e il mondo intero

Neale Donald Walsch

€ 13,60 € 16,00 (-15%) Solo 4 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Sperling & Kupfer - Febbraio 2015 - Crescita spirituale

Neale Donald Walsh ha condensato in un unico libro i messaggi delle Conversazioni con Dio per renderli più fruibili e alla tua portata. La trilogia di "Conversazioni con Dio" è ormai un culto, un fenomeno editoriale che è... scheda dettagliata