Torna su ▲

Cosa sentono gli alberi? Come comunicano?

Peter Wohlleben ci guida alla scoperta di un mondo nascosto: il bosco

Cosa sentono gli alberi? Come comunicano?

Gli alberi sentono il dolore, hanno ricordi, hanno sentimenti, parlano tra di loro e si occupano dei propri figli. Gli alberi sono esseri sociali, in casi estremi condividono il loro cibo con gli altri alberi, specialmente con quelli che sono in difficoltà.

Nei boschi secolari gli alberi si aiutano e si sostengono vicendevolmente come una vera comunità. In questi boschi gli alberi hanno una vita lunghissima e se un albero cade, i tronchi anche se privi di foglie, vengono mantenuti in vita dagli alberi vicini.

Nei boschi piantati dagli esseri umani abitualmente ogni albero è a se stante e la sua vita in generale è molto più breve.

Peter Wohlleben, guardia forestale tedesca, risponde a molte domande, tra cui: perché il bosco è verde, come si misura l'età di un albero, cosa mangia un albero, quanto beve, perché si ammala, come si protegge ecc..

In particolare, ci tiene a precisare che non è vero che ringiovanendo il bosco esso viene rivitalizzato, anzi è il contrario. Infatti sono gli alberi grandi, gli alberi genitori, che fanno il lavoro nel bosco, sono gli alberi grandi che proteggono il bosco e sono sempre loro che impediscono il cambiamento climatico. L'albero madre si occupa dei suoi figli alberi per tutto il tempo che viene lasciata in vita, quando l'albero madre viene abbattuto, gli alberelli rimasti, rischiano di ammalarsi perché non hanno più la protezione materna.

Peter Wohlleben è contrario all'abbattimento degli alberi e vede il bosco come una comunità di esseri viventi che si occupano di loro stessi con grande saggezza e lentezza.

La natura è viva ed organizzata e, in questo particolare momento per sopravvivere, essa ha bisogno di essere compresa, sostenuta e rispettata. Saremo in grado di darle il nostro supporto?

La Vita Segreta degli Alberi

La Vita Segreta degli Alberi

Un libro straordinariamente istruttivo sugli alberi e le foreste, che ci insegna a provare un rinnovato stupore per i prodigi della natura. 

Il guardaboschi Peter Wohlleben traccia un sentiero nella foresta intricata e dischiude ai nostri occhi un universo sorprendente e misterioso: nelle sue affascinanti storie sulle insospettate capacità degli alberi, l’autore dà spazio alle più recenti scoperte scientifiche oltre che alle sue esperienze dirette.

Prenota ora

 

Lo Staff di Macrolibrarsi.itTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista