Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

La quarta ipotesi - Estratto dal libro "Adam...

Leggi in anteprima la presentazione del libro fatta dal suo autore, Roberto Di Chio

La quarta ipotesi - Estratto dal libro "Adam Qadmon - La Creazione Minore"

Se l'io è memoria, la memoria un giorno sarà cancellata e con essa svanirà anche l'io. Questo è il quadro che con molta probabilità si raffigurerà all'atto della morte nella maggior parte degli individui; con ciò confermando quanto scrissero Epicuro e Lucrezio: "quando c'è la morte non c'è più l'io e quando c'è l'io non c'è la morte".

Tuttavia, nessuno può affermare con certezza che oltre la vita fisica, oltre il mondo materiale, ci sia solo il nulla, perché anche se la maggioranza degli individui non sarà chiamata ad esserne testimone, potrebbe esistere, oltre le famose "porte della percezione", oltre il resto, l'altrove, qualcosa che prescinde dall'osservatore fisico.

Su quest'argomento ognuno può esporre le proprie tesi, certo che nessuno potrà confutarle se non adducendo dogmi e atti di fede religiosa. Nelle pagine di questo libro noi proveremo a indagare la verità cercando di seguire solamente quel sapere obiettivo che si presenta alla mente profonda come una sinfonia armonica. Diciamo allora che per l'individuo comune, dopo la morte fisica, possono sussistere altre ipotesi, oltre a quella proposta da Epicuro.

Una di queste ipotesi prevede l'eterno ritorno nella sua unica e immutabile esistenza, che tuttavia, senza la conservazione della memoria, sarà sempre un'esperienza vissuta come fosse la prima e l'unica.

La seconda ipotesi prevede, senza peraltro necessariamente annullare la prima, il ciclo delle reincarnazioni, che potrebbe anche ripetersi qualora l'eterno ritorno del mondo materiale dovesse replicarsi immutato.

La terza ipotesi, appunto in ossequio alla tesi di Epicuro, prevede invece che dopo la morte ci sia ad attenderci il nulla.

E qui ci fermiamo, perché descrivere altre ipotesi, con pittoreschi paradisi o inferni, non è lo scopo di questo lavoro.

Lo scopo del nostro lavoro è invece quello di scoprire, delineare e se possibile attuare, la quarta via; una quarta via che potrebbe essere vista sia come l'alternativa alle tre ipotesi sopra accennate oppure intesa come alternativa ai tre domini, quello del dio Re dei Cieli, quello del Portatore di Luce o quello di Azazel.

Per ultimo, vogliamo anche tentare di distinguere e dunque separare il simbolismo al quale sono associati i nomi delle succitate divinità, dai miti invece legati a quei nomi; miti che con buona probabilità si riferiscono a personaggi idealizzati e che racchiudono in quei nomi le gesta di molteplici esseri che in varie epoche remote hanno avuto ruoli importanti per l'evoluzione umana.

La confusione non è dunque voluta o subita, ma è il tratto iniziale e formativo che accompagna quel sapere che ci apprestiamo a indagare. D'altronde, non possiamo nemmeno sottrarci all'analisi obiettiva della storia, perché il percorso, almeno all'inizio della cerca, è obbligato; perché tra le righe dei miti, dei libri sacri, delle pagine della storia antica, possono nascondersi preziosi indizi o insegnamenti che sarebbe un imperdonabile errore non considerare.

Nella prima parte del libro conosceremo gli dei antropomorfi e i loro nomi maggiormente noti; più avanti, ci accorgeremo invece che quegli stessi nomi definiscono i domini che influenzano e attirano gli esseri umani. Infine, getteremo uno sguardo particolare dentro noi stessi, sull'uomo e sul primo passo che dovrebbe compiere per iniziare il cammino sulla via del risveglio.

Adam Qadmon - La Creazione Minore

Adam Qadmon - La Creazione Minore

Roberto Di Chio compie una vera e propria indagine sulle varie possibilità che possono diramarsi dopo la morte di una persona, arrivando a delinearne una diversa rispetto a quelle che solitamente si profilano.

Per formulare la sua ipotesi, l'autore si muove facendo ricerche tra saghe, miti, libri sacri e libri di storia, alla ricerca di insegnamenti o indizi che potrebbero altrimenti sfuggire e indica al lettore come operare un viaggio dentro se stesso per intraprendere il cammino del risveglio.

Acquista ora

 

Roberto Di ChioTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

ROBERTO DI CHIO è uno scrittore e studioso di tematiche spirituali e esoteriche. E' ricercatore della scienza occulta e punto di riferimento per quanti vogliono seguire un percorso di crescita interiore. E' anche autore di numerosi romanzi.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!