Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

La Medicina dell’informazione per la cura di...

Come diagnosticare e curare le intolleranze alimentari

La Medicina dell’informazione per la cura di diverse patologie

Non è semplice affrontare il discorso delle intolleranze alimentari, in quanto il cibo è un bisogno primario, con il quale ogni uomo si deve confrontare ogni giorno.

Alla televisione si moltiplicano corsi di cucina, così come le riviste sull’argomento in edicola.

Non c’è dubbio, per la gran parte della umanità mangiare bene è un piacere, naturalmente riferendosi alle usanze culinarie di ogni popolo.

Tuttavia, l’alimento può essere fonte di patologia, per cui possono comparire sintomi che, alla sospensione dietetica di ciò che disturba, migliorano o addirittura scompaiono.

Le intolleranze sono definibili come situazioni patologiche di risposta difensiva abnorme contro alimenti o parte di essi, che si manifestano soprattutto, e in prima battuta, a livello della parete intestinale, e che coinvolgono il sistema mucosale (MALT), in special modo i Linfociti TIEL, con catene γ/δ e le IgA di parete.

Questa risposta difensiva avviene, normalmente, in un ambiente in cui, per svariati motivi, si è creato uno stato di disbiosi intestinale (alterazione dell’ecosistema formato dai batteri “buoni” che ci aiutano nei processi digestivi e di produzione di vitamine), con sovvertimento del naturale equilibrio ecologico delle popolazioni di microrganismi che vivono sulla parete intestinale.

Le allergie sono dovute ad una attivazione più profonda, rapida e completa del sistema immunitario, con un procedimento che coinvolga i Linfociti T più interni, con catene α/β, le cellule di presentazione, etc.

Esaminando il vasto mondo patologico chiamato “intolleranza alimentare”, avremo di fronte alterazioni molto varie, a volte semplici, a volte molto complesse, coinvolgenti i meccanismi biochimici, immunitari, endocrini e nervosi presenti e operanti nella digestione dei cibi:

1. Coinvolgimento metabolico di strutture che lavorano per produrre il processo digestivo: stomaco, intestino tenue e crasso, fegato, pancreas, vie biliari, tutte le strutture valvolari che regolano il flusso del cibo: nello stomaco, cardias e piloro; nel tenue, papilla duodenale e sfintere di Oddi, valvola ileo-cecale; alla fine dell’intestino crasso lo sfintere anale.

2. Corrette modifiche del pH intestinale in funzione del tratto in cui viene metabolizzato il bolo alimentare (esempio: acidità nello stomaco, basicità nel tenue) controllato dai sistemi tampone (il più importante è il sodio bicarbonato).

3. Controllo efficace del sistema nervoso autonomo, detto anche sistema nervoso vegetativo.

4. Corretta produzione di sostanze neuro-endocrine e ormonali.

5. Regolazione della flora intestinale eubionte (ovvero normale) per ridurre gli effetti “immuno-stimolante” e “biochimico”, apportatori di informazioni nuove e in grado a volte di provocare disturbi.

Esami per le intolleranze alimentari

Sono diversi gli esami e i test per individuare e riconoscere le intolleranze alimentari: citerò qui solo i più conosciuti.

  • Prick test: non sono in pratica mai utilizzati per questo tipo di ricerca, in quanto il loro grado di affidabilità non è eccelso. Svelano unicamente un'allergia a sostanze.
    Vengono effettuati per scarificazione (graffiatura) della cute e apposizione di una goccia di soluzione contenente il potenziale allergene: se dopo circa 15-30 minuti si forma una reazione pomfoide, potremo dimostrare che la sostanza dà allergia. Questa indagine, però presenta tante false positività o negatività.
  • RAST: qui il test è più sicuro, trattandosi di un esame sul sangue con titolazione degli anticorpi (IgE) specifici per ciascun alimento. Esso vede solo le allergie, ma non le intolleranze, in pratica scopre solo una minima parte dei danni da alimenti.
    L’esame è molto utile nella prima infanzia. Dai 10 anni in su la sua positività è indice di grave reattività, spesso con rischio di shock anafilattico e chiusura della gola per rigonfiamento delle mucose: per fortuna casi di questo tipo sono molto rari. Negli ultimi 10 anni di adulti colpiti da questo tipo di allergia ne avrò visti una quindicina.
  • Valutazioni di celiachia: la celiachia merita un discorso a parte, però si può dire che un danno da glutine potrebbe essere rilevato da esami sul sangue (Anticorpi antigliadina deamidata, anticorpi anti transglutaminasi IgA e IgG).
  • Valutazione di intolleranza al lattosio: si utilizza, per questa forma, che è una mancanza ereditaria dell’enzima lattasi, per cui la si può considerare para-fisiologica (in quanto colpisce pazienti altrimenti sani), il Breath Test.
    Questa metodica si basa sul fatto che normalmente, in presenza di lattasi, il lattosio viene scisso nell'intestino tenue in glucosio e galattosio, due monosaccaridi che vengono rapidamente assorbiti dalla mucosa intestinale, senza produzione significativa di idrogeno.
    Quando esiste un deficit di lattasi, il lattosio arriva indigerito al colon dove la flora batterica intestinale lo sottopone a reazioni di fermentazione con produzione significativa di idrogeno, metano ed anidride carbonica. Questi gas vengono assorbiti nel sangue ed una parte viene espirata dai polmoni. Il Breath Test al lattosio misura proprio la quantità di idrogeno che viene espirata prima e dopo la somministrazione di lattosio, permettendo quindi di evidenziare la carenza di lattasi responsabile dell'intolleranza.

Leggi l’articolo completo su Scienza e Conoscenza Speciale n. 7 per approfondire:

  • Gli altri test per le intolleranze e il loro funzionamento: Test di degranulazione leucocitaria, DRIA test, VEGA test: EAV
  • I grandi meridiani delle intolleranze alimentari: Grosso intestino e Intestino tenue
  • Le catene causali di Schimmel per l’intestino tenue
  • Le connessioni energetiche con le altre aree funzionali
  • Le leggi fondamentali delle intolleranze alimentari
  • I casi clinici risolti grazie alla Medicina dell’informazione

Articolo pubblicato per gentile concessione della rivista Scienza e Conoscenza
http://www.scienzaeconoscenza.it/

 

Scienza e ConoscenzaTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Scienza e Conoscenza

Scienza e Conoscenza, la scienza che non ti aspetti. Rivista trimestrale illustrata nata nel 2002 dalla volontà dell'allora editore Giorgio Gustavo Rosso (direttore del Gruppo Editoriale Macro) di creare uno strumento di informazione capace di rintracciare le connessioni tra le indagini scientifiche di frontiera – spesso non accettate, e anzi ridicolizzate, dal mainstream – e lo sviluppo della consapevolezza su scala personale e globale.

Scienza e Conoscenza – che dal 2009 viene realizzata e curata dalla casa editrice Editing – divulga nuovi e dibattuti orientamenti in diversi campi della conoscenza: dalle neuroscienze alla coscienza, dalla medicina alternativa alla biologia, dalla fisica quantistica alla matematica, dall'astronomia all'archeologia.
La rivista vuole contribuire alla divulgazione di un nuovo paradigma scientifico, filosofico e culturale capace di incidere nella vita quotidiana di donne e uomini, attivamente interessati al cambiamento e al miglioramento di se stessi e del mondo.

Abbonarsi alla rivista Scienza e Conoscenza conviene! Disponibili in formato cartaceo e digitale (Ebook)! 

Richiedi l'Abbonamento a Scienza e Conoscenza

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

eBook - Scienza e Conoscenza Gold 7

La medicina dell’informazione del Dott. Baldari

(1)
€ 5,90
Non disponibile

Download - Scienza e Conoscenza - Marzo 2014 - Scienza e conoscenza

Che cos’è la Medicina dell’Informazione? Come opera a livello di diagnosi e cura? Dalla medicina tradizionale cinese all’omeopatia, dalla biofisica alle catene causali di Shimmel, l’approccio di medicina... scheda dettagliata

Celiachia, Intolleranze, Allergie Alimentari - Libro

800 ricette naturali senza glutine, uova, latte vaccino, lievito

Teresa Tranfaglia

(12)
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Marzo 2012 - Ricette senza Glutine

Dagli antipasti ai dessert, 800 ricette per una tavola equilibrata e un'alimentazione naturale a misura della salute, proposta in una nuova e più moderna veste grafica a un prezzo strepitoso! Tantissimi consigli, spunti e... scheda dettagliata

Celiachia, Allergia al Grano, Intolleranza al Glutine - Libro

Consigli pratici per vivere più sani senza grano

Stephen Wangen

(1)
€ 9,80 Solo 5 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Marzo 2014 - Celiachia

Abbiamo imparato a capire che esistono delle relazioni significative tra ciò che mangiamo e il nostro stato di salute. Ora dobbiamo anche imparare a fidarci dei messaggi che il nostro organismo ci trasmette. Scoprite se... scheda dettagliata

Intolleranze Alimentari - Una Medicina Intelligente - Libro

Libera da interessi economici e protocolli

Massimo Citro

(2)
€ 12,90 Solo 1 disponibile: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Uno Editori - Luglio 2013 - Alimentazione e Salute

Già gli antichi Greci si erano resi conto che determinate malattie dipendevano da intolleranze alimentari. Lo stesso Ippocrate, padre della medicina, scrive “Non so per quale motivo ma ho notato che se dalla dieta degli... scheda dettagliata

Latte? No, Grazie! - Libro Tascabile

Le motivazioni date dalle star di Hollywood - Intolleranze, allergie e malattie da latte e latticini

Lorenzo Acerra

(7)
€ 5,02 € 5,90 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Dicembre 2014 - Intolleranze Alimentari

Una guida essenziale per tutti coloro che soffrono di intolleranze e allergie al latte e ai latticini. Attraverso la propria vicenda e quella di molte altre persone, tra cui anche alcuni personaggi famosi (ampio spazio... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI