Torna su ▲

La Fattoria dell'Autosufficienza: un progetto di...

La Fattoria dell'Autosufficienza: un progetto di Macrolibrarsi

La Fattoria dell'Autosufficienza nasce come un progetto in permacultura ossia per creare inse­diamenti umani che siano sostenibili nel tem­po.

La Fattoria dell'Autosufficienza è situata nell'Appennino Romagnolo, ai confini del Parco delle Foreste Casentinesi, un luogo meraviglioso, con un panorama mozzafiato e una natura in parte incontaminata.

In fattoria sono coltivati frutteti naturali, verdure da agricoltura sinergica e cereali antichi, varietà rustiche, di bassa resa, che non sono state modificate geneticamente. Il tutto cresce in maniera naturale, a 700 mt di altitudine in un luogo speciale e incontaminato senza nessun apporto di concimi, pesticidi o altre sostanza diverse dall'acqua che cade naturalmente dal cielo.

La permacultura praticata in Fattoria prende gli ecosistemi naturali come modello. Lo scopo è di impiegare poco lavoro, avere un alto rendimento e un impatto ecologico positivo in tutto l'ambiante.

Il nuovo progetto di Macrolibrarsi

Il progetto "La Fattoria dell'Autosufficienza" nasce da un idea di Macrolibrarsi, azienda che opera principalmente nel mondo della cultura e del benessere.

Con la Fattoria dell'Autosufficienza, Macrolibrarsi vuole perseguire la propria Mission: Diffondere con passione e sensibilità i prodotti naturali e le conoscenze attraverso le quali le persone e le comunità possano sperimentare maggiore benessere e crescita interiore.

Mai come oggi siamo consapevoli di come l'attuale modello di società non sia più sostenibile.

La Fattoria dell'Autosufficienza si pone quindi l'obiettivo sempre più importante di sperimentare, proporre e insegnare come realizzare insediamenti umani che siano sostenibili nel tempo, con particolare attenzione alla permacultura. Si impegna ad offrire un nuovo modello che possa funzionare da stimolo e incoraggiamento per quanti desiderano realizzare nuove modalità di vita, lavoro e convivenza.

Concretamente, il progetto Fattoria dell'Autosufficienza inizia a prendere forma nel 2011 con la realizzazione dei propri orti e delle prime strutture temporanee (Yurta, casette di legno, ecc.). Arrivano i primi animali da cortile, sono piantati alberi da frutto e si inizia a far legna.

Sul posto sono invitati a tenere corsi insegnanti di permacultura, agricoltura sinergica e naturale, esperti in raccolta di erbe spontanee.

L'obiettivo è quello di creare un luogo il più possibile autosufficiente, dove si possa mangiare ciò che può offrire la natura e avere energia auto-prodotta. L'eccedenza viene venduta (per vedere i prodotti a marchio "La Fattoria dell'Autosufficienza" clicca qui ) e il ricavato viene re-investito in nuovi progetti.

Mentre percorriamo il sentiero verso l'autosufficienza, cerchiamo di condividere il più possibile quello che impariamo. Una volta raggiunto il traguardo ci impegneremo per trasferire l'esperienza.

I 4 pilastri su cui si basa il progetto

  • Autosufficienza alimentare: Autoprodurre gran parte del cibo necessario per far funzionare "il centro" utilizzando il meno possibile combustibili fossili e senza utilizzo di concimi chimici, pesticidi o altro che non possa essere riprodotto naturalmente in Fattoria.
  • Autosufficienza energetica & bioedilizia: Essere indipendenti dalla rete nazionale grazie alla produzione di energia tramite il sole, l'acqua, il vento e la biomassa.
    Costruire in maniera intelligente e naturale in maniera da ridurre al minimo il consumo energetico, ridurre l'impatto ambientale ed offrire ospitalità in strutture sane e confortevoli.
  • Formazione ecologica ed olistica: Offrire un luogo adatto e una importante visibilità ai migliori esperti nazionali e internazionali per insegnare come rendere sostenibile un insediamento umano, dalla piccola casa ad un itera città grazie alla permacultura, le transition town, la decrescita felice, l'agricoltura naturale, l'agricoltura sinergica, le tecniche di costruzione in biodilizia, l'autosufficienza energetica, le tecniche olistiche, la cucina naturale...
  • Ecoturismo e salute: Dare la possibilità di dormire in un luogo sano e naturale, respirare aria buona, bere acqua di sorgente, alimentarsi con succhi o con cibi biologici e naturali, camminare fra i boschi incantati del Parco delle Foreste Casentinesi, riposarsi su un amaca ai piedi di un grande albero, fare massaggi e terme a Bagno di Romagna, recuperare l'armonia di corpo, mente e spirito attraverso le tecniche olistiche.

Per maggiori info visita www.autosufficienza.it

I prodotti della Fattoria dell'Autosufficienza

Maccheroncini di Grano Senatore Cappelli
Maccheroncini di Grano
Senatore Cappelli

Acquista ora
Fusilli di Grano Senatore Cappelli
Fusilli di Grano
Senatore Cappelli

Acquista ora
Maccheroncini di Farro Dicocco Semintegrale
Maccheroncini di Farro
Dicocco Semintegrale

Acquista ora
Fusilli di Farro Dicocco Semintegrale
Fusilli di Farro
Dicocco Semintegrale

Acquista ora
Orzo Decorticato Bio
Orzo Decorticato
Acquista ora
Orzo Perlato
Orzo Perlato
Acquista ora

 

Lo Staff di Macrolibrarsi.itTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista