Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

La cipolla per la salute

Leggi un estratto dal libro di Tatiana Maselli "La Cipolla Tuttofare"

La cipolla per la salute

Come abbiamo visto, la cipolla ha numerose proprietà utili per combattere diversi disturbi di salute. Tengo però a ricordare che nessun rimedio, naturale o meno, solleva dalla responsabilità di prenderci cura di noi stessi, ogni giorno. La cipolla può recare grandi benefici e la sua efficacia è provata da studi scientifici: non dimenticate però che condurre uno stile di vita sano, alimentarsi in modo corretto e fare un po' di movimento ogni giorno restano comportamenti necessari perché il nostro organismo possa mantenersi in salute.

Ricordo ancora una volta che i consigli per la salute illustrati in questo libro non vanno intesi come un'alternativa a una diagnosi medica e che occorre consultare sempre il proprio medico in caso di problemi di salute.

Difese immunitarie

Per aumentare le difese immunitarie dell'organismo e prevenire i malanni di stagione, come febbre, mal di gola, tosse e raffreddore, bevete un cucchiaio di sciroppo di cipolla tutte le sere a cominciare dall'autunno e durante i mesi invernali.

Tosse

In caso di tosse assumete due tazze al giorno di decotto di cipolla, una al mattino appena svegli e una la sera prima di andare a dormire. In alternativa potete assumere un cucchiaio di sciroppo balsamico di cipolla ed erbe da tre a sei volte al giorno per una settimana; se trascorso tale periodo i sintomi non si saranno alleviati, consultate il medico.

Raffreddore

Per avere sollievo dal raffreddore e liberare le vie respiratorie, bevete una tazza di decotto di cipolle al giorno, preferibilmente la sera prima di andare a dormire.

Febbre

Per prevenire l'influenza, o alleviarne i sintomi, bevete due tazze al giorno di infuso di cipolle per una settimana, lontano dai pasti.

Cattiva circolazione

Disturbi come gonfiore e pesantezza degli arti inferiori, capillari visibili, vene varicose sono dovuti a una cattiva circolazione venosa. Se ne soffrite, utilizzate ogni giorno l'olio aromatizzato alla cipolla per condire insalate, verdure crude o cotte, minestre: dovrete consumarne circa 20 mi al giorno.

Pressione alta

Per abbassare la pressione sanguigna assumete un cucchiaio di tintura di cipolla tre volte al giorno prima di colazione e prima dei pasti principali.

Colesterolo alto 

Per tenere sotto controllo il colesterolo consumate un bicchiere di infuso di cipolla dopo i pasti principali. Non dimenticate poi di seguire uno stile di vita sano e una dieta equilibrata e povera di grassi.

Emorroidi

Se avete le emorroidi infiammate, massaggiate sulla zona da trattare una piccola quantità di olio di cipolla. Ripetete l'operazione due o tre volte al giorno, per una settimana circa.

Infiammazioni dell'apparato urinario

Se soffrite di cistite (infiammazione della vescica) o uretrite (infiammazione dell'uretra), assumete un bicchiere di vino alla cipolla due volte al giorno. Grazie all'azione antinfiammatoria e antibatterica della cipolla si calmeranno i dolori e i bruciori durante la minzione.

Problemi intestinali

Con le sue proprietà antibatteriche ed antifungine, la cipolla cruda è un rimedio efficace per combattere i parassiti intestinali senza alterare la flora batterica. Lo zolfo contenuto aiuta a prevenire e combattere le fermentazioni intestinali.

La cipolla cotta ha effetti digestivi e lassativi e agisce favorendo la regolarità intestinale. In caso di stitichezza, stipsi e costipazione si può bere una tazza di decotto di cipolla la sera oppure consumare circa 150 g di cipolla cotta al giorno finché l'attività intestinale non sarà tornata regolare. In caso di diarrea, invece, occorrerà bere un bicchiere di decotto di cipolla ogni quattro o cinque ore.

Diuresi scarsa e ritenzione idrica 

Per un'azione diuretica e depurativa, bevete una tazza di infuso di cipolla, tutti i giorni dopo i pasti. In questo modo contrasterete la ritenzione idrica e stimolerete l'apparato urinario.

Prostata

Per prevenire problemi alla prostata consumate prima di cena un cucchiaino di macerato alcolico di cipolla diluito in un bicchiere d'acqua oppure assumete un cucchiaio di vino alla cipolla due volte al giorno, prima dei pasti principali.

Verruche

Le verruche sono formazioni che compaiono sull'epidermide, spesso su mani e piedi, e generalmente sono di origine virale. È possibile intervenire effettuando due o tre volte al giorno un cataplasma con la polpa di cipolla. Applicate la polpa della cipolla sulle zone da trattare fino all'eliminazione delle verruche.

Geloni

I geloni si formano durante i mesi invernali su mani e piedi in seguito a sbalzi repentini di temperatura: sono rigonfiamenti arrossati che causano prurito e dolore. Per alleviare il fastidio, aggiungete una goccia di olio essenziale di limone a un cucchiaino di olio di cipolla e massaggiate con l'olio le zone da trattare due o tre volte al giorno.

Mal di denti e ascessi

In caso di mal di denti, ascessi, afte o infiammazioni gengivali, è utile applicare della cipolla cruda tritata direttamente sulla zona interessata; un metodo più pratico consiste nell'effettuare risciacqui della bocca una o due volte al giorno utilizzando mezzo bicchiere di decotto di cipolla. Le proprietà antisettiche della cipolla aiuteranno a combattere l'infezione e di conseguenza si avrà un sollievo dal dolore.

Ustioni e scottature

In caso di lievi ustioni o scottature causate dal sole, applicate sulla pelle del succo di cipolla con un batuffolo di cotone.

Cicatrici

Per rendere le cicatrici meno visibili potete utilizzare l'olio di cipolla, meglio se preparato in olio di girasole. Per migliorare l'odore dell'olio, potete profumarlo con 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Massaggiate le cicatrici due volte al giorno; effettuate i massaggi con costanza per almeno un mese e noterete un miglioramento.

Punture di zanzara

La cipolla può essere utilizzata per alleviare il fastidio dato dalle punture di zanzara, che causano gonfiore, arrossamento e prurito. Aggiungete una goccia di olio essenziale di lavanda a un cucchiaino di olio di cipolla e massaggiate con l'olio sulle punture. In alternativa, strofinate sulla zona interessata una sottile fetta di cipolla cruda.

La Cipolla Tuttofare

La Cipolla Tuttofare

Esistono più di cento cultivar della cipolla solo in Italia, eppure ancora oggi è quasi sempre relegata in cucina, tra brodi e soffritti (del resto spesso anche in gastronomia se ne ignorano le varie proprietà).

Impiegata fin dall’antichità, tanto in cucina quanto a scopo curativo, per gli uomini è un vero e proprio elisir di lunga vita, poiché è ricca di sostanze benefiche che possono alleviare e guarire diversi disturbi, quali le malattie cardiovascolari, il diabete, il colesterolo alto, l'osteoporosi, le emorroidi, la pressione alta, senza dimenticare la sua provata azione antivirale, antibatterica e antimicotica. Molto importante è anche il suo impiego in cosmetica, nel trattamento della cellulite, delle smagliature, della forfora, dell'alopecia, ad esempio. Ma la cipolla procura grandi benefici anche all'igiene degli ambienti in cui viviamo e alla pulizia degli abiti che indossiamo.

In questo manuale - ricchissimo di informazioni, consigli e curiosità - Tatiana Maselli propone numerose ricette di facili preparazioni da fare a casa propria, in tutta comodità e con ingredienti reperibili ovunque, specificandone le proprietà e l'uso più adeguato. In sua compagnia impareremo tutto quello che c'è da sapere su una pianta bella, buona e molto utile.

Acquista ora

 

Tatiana MaselliTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Tatiana Maselli

Tatiana Maselli è una vegetariana convinta, è una blogger molto conosciuta in rete.

Alcuni anni fa ha iniziato ad auto-produrre cosmetici e saponi naturali per amore dell'ambiente e nello spirito di una decrescita felice.

Oggi organizza laboratori per insegnare agli altri ciò che ha imparato.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!