Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

La Campagna dell'1% di Italia Che Cambia

Un progetto innovativo che unisce le persone che vogliono costruire un'Italia migliore e sostenibile

La Campagna dell'1% di Italia Che Cambia

Anche se si fatica a crederlo, soprattutto per via delle notizie scoraggianti che sentiamo ripetere ogni giorno, un'Italia virtuosa, fatta di persone che credono in un futuro migliore e sostenibile esiste già e si trova proprio davanti ai nostri occhi.

È a queste persone che si è rivolta l'attenzione di Italia Che Cambia, una piccola associazione che ha come obiettivo quello di rintracciare queste realtà innovative e, insieme a loro, gettare le basi per costruire un paese migliore, ben lontano dagli stereotipi negativi a cui siamo abituati.

Per farlo ha dato vita alla Campagna del 1%, attraverso la quale tutti coloro che vogliono aderire possono partecipare al cambiamento.

Scopriamo insieme di cosa si tratta.

La visione del 2040

Il primo passo di questo progetto è stato riunire e coinvolgere oltre 100 "ambasciatori del cambiamento", ovvero professionisti, imprenditori e rappresentanti di movimenti dal basso che hanno fatto della ricerca di un futuro migliore il proprio obiettivo personale e professionale.

Sono stati suddivisi in 17 tavole rotonde e, insieme ai rappresentanti di Italia Che Cambia, si sono confrontati per oltre 3 mesi e insieme hanno stilato dei documenti su diverse tematiche che mostrano come muoversi per cambiare concretamente le cose.

I 17 ambiti fondamentali analizzati sono stati:

  • abitare
  • agricoltura e acqua
  • ambiente
  • cicli produttivi e rifiuti
  • clima
  • disabilità
  • economia
  • educazione
  • energia
  • imprenditoria
  • informazione e comunicazione
  • lavoro
  • legalità
  • mobilità
  • salute
  • tematiche di genere
  • viaggiare

Questo lavoro di confronto ha tenuto in considerazione tantissimi fattori, tra tutti il fatto di proporre soluzioni pratiche e realizzabili e di lavorare sul presente e su come il cittadino, il professionista e il politico potrebbero agire per favorire i cambiamenti proposti.

Noi di Macrolibrarsi crediamo davvero che gli obiettivi di Italia Che Cambia siano realizzabili, al punto da metterci in gioco in prima persona tramite la figura del nostro direttore, Francesco Rosso, che ha partecipato alla tavola rotonda sull'Informazione e la Comunicazione.

La campagna

Una volta definiti gli obiettivi, restava da decidere come attivarsi e come permettere la partecipazione di tutte le persone interessate.

Ecco che entra quindi in scena la Campagna del 1%: per innescare il cambiamento è sufficiente che si mobiliti anche solo una piccola parte della popolazione, l'1%.

Bastano 600.000 persone che decidano di mettere a disposizione del progetto l'1% del loro tempo (circa 4 ore al mese) e/o l'1% del loro stipendio (su un salario di 1000 euro, sarebbero 10 euro al mese) e le cose inizierebbero già a muoversi nella giusta direzione.

Mettendo a disposizione il proprio tempo (diventando Agenti del Cambiamento) ci si potrebbe dedicare al proprio cambiamento personale e partecipare a quello della propria comunità.

Partecipando invece con il proprio denaro si contribuirebbe a sostenere i progetti e le azioni di Italia Che Cambia.

Perché il vero cambiamento inizia quando sono le singole persone a decidere di impegnarsi e partecipare.

Guarda il video di presentazione della Campagna del 1% e, se vuoi sapere come partecipare, visita il sito di Italia Che Cambia.

 

 

Lo Staff di Macrolibrarsi.itTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!