Torna su ▲

La buona lettura - Parte 2

La buona lettura - Parte 2

Lettore è colui che si dedica alla lettura, l'utente di un autore o un editore; persona che legge per chi non è in grado di farlo; insegnante di madrelingua che fa esercitazioni pratiche; nel medioevo, titolo corrispondente al moderno professore; in elettronica, dispositivo che trasforma un sistema di segnali in un altro.

Lettori siamo noi che, in questo momento, stiamo leggendo.
Ma stiamo leggendo bene, in modo da non affaticarci?

Leggere è un'attività energeticamente dispendiosa, per non affaticarci dobbiamo considerare aspetti visivi e non visivi.

Illuminazione e postura sono fondamentali per la buona lettura, indispensabili per mantenere efficiente la visione e non sovraffaticarla.

Illuminazione: leggere richiede una quantità di luce adeguata. L’ideale è la luce naturale, schermata se eccessiva, che non crei riflessi sul testo. Mai leggere in penombra o peggio al buio: utilizziamo una buona fonte luminosa artificiale, non abbagliante. Come dovremmo fare per guardare la televisione e il monitor del computer, di sera mai leggere su tablet o ebook-reader senza luce accesa.

Il genere di supporto cartaceo che crea il contrasto tra la carta e il testo scritto o stampato, influenza notevolmente la necessità di illuminazione; stessa considerazione per i supporti digitali.

Postura: comoda e adeguata per tutti, soprattutto per studiare e quando si ha una scarsa capacità visiva. Il testo va tenuto sempre comodamente inclinato, comodo per occhi, collo e spalle, soprattutto se leggiamo libroni pesanti; ogni tanto, cambiamo posizione. La corretta distanza di lettura è compresa tra 35 e 40 cm (la troviamo ponendo il pugno chiuso alla radice del naso: è la distanza tra la nocca del medio e la punta del gomito). Per studiare sono utilissimi il leggio o il piano inclinato, come i vecchi banchi scolastici, che permettono di tenere dritta la schiena, non sovraccaricare il collo e le spalle, indirizzare correttamente lo sguardo.

Le Regole d'oro della Buona Lettura

Ora curiamo gli aspetti visivi.

  • Battere le palpebre alla fine di ogni paragrafo, più spesso se si hanno gli occhi secchi.
  • Sollevare lo sguardo e mettere a fuoco qualcosa di molto lontano alla fine di ogni pagina, guardare in giro.
  • Respirare a fondo.
  • Muovere gli occhi e il collo, alzarsi, stirarsi.
  • Occhi normali, né strizzati né spalancati: non aggrottare le sopracciglia e non strizzare le palpebre.
  • Adeguato occhiale per vicino: il minimo indispensabile, non quello per lontano.
  • Fare palming* alla fine di ogni capitolo visualizzando le cose lette.
  • Non leggere se si è stanchi e c’è poca luce.
  • Passare del tempo all'aperto e fare attività come yoga, ginnastica dolce, stretching.

*Palming è una pratica di rilassamento degli occhi che si esegue chiudendo gli occhi, appoggiandovi sopra le mani a cucchiaio senza schiacciare i bulbi oculari, visualizzando o ricordando immagini rilassanti o, in questo caso, le cose lette o studiate. Infatti, se si legge per studio, tradurre in termini visivi le cose lette permette di fissarle meglio nella memoria e richiamarle più direttamente; se si legge per piacere, la visualizzazione permette di godere pienamente del racconto e parteciparvi con tutti i sensi.

Cosa succede se manteniamo cattive abitudini di lettura?

  • Riduzione della mobilità degli occhi nell’esplorare il campo visivo (non si sa dove mettere gli occhi).
  • Riduzione della visione periferica (si guarda solo dritto davanti a sé).
  • Difficoltà di seguire oggetti in movimento (le cose vanno per conto loro).
  • Lentezza nella identificazione e messa a fuoco di cose (e fatti) nuovi.
  • Perdita del contrasto figura-sfondo e della loro posizione reciproca (povertà di dettagli e contenuti).
  • Lettura come abitudine al limite della dipendenza (scarsa socializzazione, isolamento, chiusura).

Esercizi per la Buona Lettura

Leggere non fa male, sempre che gli occhi, il collo e le spalle siano rilassati........

ESERCIZI PER GLI OCCHI:

  • Yoga per gli occhi: senza muovere la testa, portare lentamente gli occhi verso destra, al centro, verso sinistra, al centro; in alto, al centro, in basso, al centro; obliquamente in alto a destra, al centro, in basso a sinistra, al centro; obliquamente in alto a sinistra, al centro, in basso a destra, al centro, come se disegnassero una stella.
  • Guardare alternativamente il proprio dito a distanza di 25-30 cm, e un oggetto lontano; ripetere più volte.
  • Fare lenti cerchi con gli occhi, nei due sensi di rotazione.
  • Palming, anche tra un esercizio e l’altro, e alla fine.

ESERCIZI PER IL COLLO E LE SPALLE:

  • Fare cerchi con le spalle, in avanti e indietro.
  • Abbassare il mento e lentamente sollevarlo portandolo indietro.
  • Fare lente rotazioni con il collo.

ESERCIZI DURANTE LA LETTURA:

  • Non andare verso il testo, è il testo che deve arrivare senza necessità di avvicinare o allontanare il viso.
  • Guardare gli spazi bianchi tra le parole e dentro le lettere: le letterine sembreranno più nitide. Far scorrere lo sguardo lungo lo spazio bianco tra una riga e l’altra, senza leggere: le letterine sembreranno più nere.
  • Leggere con un dito o uno stecchino, lettera per lettera.
  • Cercare cose piccole sul foglio, macchioline, segnini.
  • I movimenti degli occhi e del collo devono sempre essere morbidi, facili, piacevoli: battere le palpebre e respirare, respirare, respirare!

Un libro, fatto di parole, possiede, come la parola, il potere di travalicare qualsiasi confine.

Scrive Emily Dickinson: “Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto le parole. Ne esistono alcune di fronte alle quali mi inchino, stanno lì come un principe tra i lord. A volte ne scrivo una, e la guardo, ne fisso la forma, i contorni fino a quando comincia a splendere e non c’è zaffiro al mondo che ne possa eguagliare la luce.”

Lo splendore della parola penetra nell'animo umano, lo illumina, se ne prende cura...in sostanza, un (buon) libro fa bene all'anima e alla mente.

< Vai alla PARTE 1

 

Maria Teresa TartagliaTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Maria Teresa Tartaglia

La mia formazione professionale è Ortottista assistente di oftalmologia, specialista in ipovisione; lavoro presso l’Ospedale Bufalini. Sono stata partecipante, relatore, segreteria scientifica, presidente, moderatore a corsi e congressi in ortottica, oftalmologia, neuroftalmologia, riabilitazione visiva, prevenzione visiva, chirurgia refrattiva.

Sono fortemente attratta dalla filosofia orientale, tanto da diventare operatore Shiatsu, e praticante di Taichi. Mi interesso di floriterapia con Fiori di Bach, nutro una forte attrazione per la natura e le cure naturali.

Da diversi anni diffondo e insegno il Metodo Bates per la visione naturale, con conferenze, seminari, corsi; mi piace integrare nelle lezioni di Metodo Bates ciò che ho appreso con lo Shiatsu, il Taichi, il Qi Gong e la floriterapia per il benessere degli occhi e della vista, e interagire con operatori di altre discipline per un approccio alternativo ai problemi visivi. Le attività di insegnamento del Metodo Bates sono sempre svolte in collaborazione con Associazioni.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Una Vista Eccezionale - Libro

I colori, le forme e gli esercizi per guarire i tuoi occhi e liberarti dagli occhiali - Con 80 tavole a colori originali per il potenziamento della vista e le istruzioni dettagliate per l'utilizzo

Wolfgang Hätscher-Rosenbauer

(14)
€ 23,50
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Dicembre 2014 - Medicina naturale

Un programma per rafforzare la vista  Ti sei stancato di portare occhiali e lenti a contatto? Vuoi migliorare la tua vista senza pericolosi interventi di chirurgia?  Con il metodo studiato da Wolfgang Hätscher-Rosenbauer... scheda dettagliata

Il Metodo Bates per Vedere Bene senza Occhiali

William Horatio Bates

(6)
€ 12,00
Disponibilità: Immediata

Libro - Astrolabio Ubaldini Edizioni - Gennaio 1989 - Metodo Bates

Avendo constatato che molte persone portano occhiali di cui non hanno in realtà bisogno, il dottor Bates ha sviluppato un semplice sistema di esercizi per ripristinare la normale capacità visiva dell'occhio. Questo libro,... scheda dettagliata

L'arte di vedere

Aldous Huxley

(2)
€ 13,00 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Adelphi - Gennaio 2000 - Metodo Bates

Quando l'Io cosciente è agitato o spaventato quando si tormenta o si angoscia troppo o troppo a lungo il proprio corpo si può trovare in uno stato tale da poter sviluppare disordini funzionali di ogni tipo tra cui anche la... scheda dettagliata

Migliora la tua Vista con la Ginnastica per gli Occhi - Libro

(dai 40 anni in su) - Scopri il Metodo Bates

Giorgio Ferrario

(3)
Nuova ristampa
€ 5,02 € 5,90 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - Macro Edizioni - Marzo 2013 - Metodo Bates

Sopra i 40 anni la vista cala, e possono sorgere molte patologie. "E' la vecchiaia" dicono alcuni, rassegnati. Altri invece hanno scelto di combattere il declino risolvendo le cause del degrado della vista con metodi non... scheda dettagliata

Il Colore della Luna - Libro

Come Vediamo e Perché

Paola Bressan

€ 18,00
Disponibilità: 5 giorni

Libro - Laterza Edizioni - Gennaio 2007 - Miopia & problemi alla vista

 Perché la luna ci appare bianca e luminosa, anche se è di colore grigio scuro?Perché il mondo non si muove, quando muoviamo gli occhi?Perché il nostro cane non si interessa ai programmi televisivi? È opinione comune... scheda dettagliata

Il Metodo Bates

Una tecnica che ha aiutato migliaglia di persone a vedere meglio

Christopher Markert

(2)
€ 6,75 € 9,00 (-25%) Solo 4 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Red Edizioni - Luglio 2009 - Miopia & problemi alla vista

Sapevate che la capacità di rilassarsi aumenta con il migliorare della vista e che le tensioni fisiche e mentali agiscono negativamente sulle funzioni visive? Che gli occhi vedono meglio quando la mente è lucida e iì... scheda dettagliata

La Vista dei Bambini

Aiutarli a vedere meglio senza occhiali

Janet Goodrich

(3)
€ 20,00
Disponibilità: Immediata

Libro - Libreria Editrice Fiorentina - Giugno 2009 - Miopia & problemi alla vista

Lo straordinario metodo di Janet Goodrich per curare i difetti della vista nei primi anni di vita senza lenti o occhiali, rafforzando invece quelle funzioni naturali che un'esistenza troppo confinata e lontana dalla natura... scheda dettagliata

Luce da Lettura Flexy Lucy

Disponibile in diversi colori

Magazzini Salani

(4)
Disponibilità: Immediata

Prodotto - Luci per Lettura

Booklight facile da posizionare ed efficace: la metti sul dorso del libro e non la sposti più perchè illumina la doppia pagina! Studiata per leggere, si adatta a tantissimi utilizzi e situazioni in cui bisogna avere le mani... scheda dettagliata

Book Light - Luci per Lettura

Edicart

(5)
Disponibilità: Immediata

Prodotto - Luci per Lettura

Booklight facile da posizionare ed efficace: la metti sul dorso del libro e non la sposti più perchè illumina la doppia pagina! Studiata per leggere, si adatta a tantissimi utilizzi e situazioni in cui bisogna avere le... scheda dettagliata

L'Occhio, le sue Malattie e le sue Cure

Volume 1 e 2

Lucio Buratto

€ 39,95
Disponibilità: 5 giorni

Libro - Springer Verlag - Novembre 2010 - Miopia & problemi alla vista

Vedere è un dono meraviglioso che ogni giorno tutti possono apprezzare. Vedere è vivere, è gioire, è comunicare, è aprire il proprio essere al mondo esterno: è quindi importante che l’organo della vista sia messo in... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI