Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

L’avventura inizia… da te - Blog per l'Anima -...

Leggi il capitolo 1 del libro "Blog per l'Anima" di Ruggero Lecce

L’avventura inizia… da te - Blog per l'Anima - Libro di Ruggero Lecce

Grazie!

È il primo termine con il quale voglio iniziare questo libro e ti dirò il motivo tra poco.

Grazie, a te che hai appena iniziato questa pagina e ti starai chiedendo cosa ti riserverà questo testo via via che lo leggerai e quali meraviglie scoprirai dentro di te, grazie a questo unico e speciale percorso per creare un blog per l'anima (più avanti saprai cosa ha di speciale rispetto a un “normale” blog).

Perché tutti questi “grazie”?

“Grazie” perché la gratitudine è un bellissimo sentimento che ci siamo dimenticati di vivere e onorare ogni giorno. Abbiamo totalmente dimenticato l'incredibile potere di questa “bacchetta magica”.

Forse siamo più allenati a fare l'opposto, ovvero a lamentarci per quello che non abbiamo o non siamo, piuttosto che essere pienamente consapevoli dell'abbondanza interiore e materiale che è già in nostro possesso grazie a questo sentimento.

Ti va fare una prova così entriamo subito nella parte pratica di questo libro? Sii, dai.

Quante volte al giorno ti fermi a ringraziare per quello che hai, quello che sei, le persone che hai accanto, quello che hai già avuto, qualsiasi cosa riceverai, domani, dopodomani ecc.? Rispondi sinceramente.

Non basta pensare a cosa sei grato, velocemente e sommariamente, ma è necessario fermarti ed elencare precisamente a cosa sei grato e perché.

Fallo adesso.

Elenca almeno 5 cose per le quali sei grato:

  1.  
  2.  
  3.  
  4.  

Dobbiamo essere grati per le cose importanti come la salute, le persone care, quello che abbiamo, come siamo, il nostro carattere, quello che abbiamo vissuto e anche per le cose minori, come ad esempio prendere un caffè con un amico di vecchia data, indossare un maglione preferito, ecc.

Di regola, ci accorgiamo delle cose importanti solo quando non le abbiamo più e non possiamo tornare indietro o la vita ci “obbliga” a fermarci e riflettere sull'essenziale.

Ecco un primo motivo per creare un blog dell'anima: essere grati, riflettere e prima ancora… fermarsi.

È una bellissima pratica il “fermarsi”: riflettere, aspettare, comprendere, attendere… La consiglio molto.

In questo libro parlerò anche del “fermarsi”, del riconquistare la propria calma interiore prima di agire e creare le proprie strategie di web marketing, il tuo blog, il tuo Personal Branding (vedremo fra qualche capitolo cos'è e come usarlo correttamente) e “molto altro ma, per prima cosa, devi fermarti” e ritrovare te stesso, la tua anima, altrimenti tutto il resto non ha senso.

Torniamo all'importanza che avrà da adesso in poi il termine grazie per te.

La gratitudine può smuovere una montagna o semplicemente rendere una tua giornata speciale e donarti profondo piacere.

La gratitudine è anche collegata alla ricchezza. Sei nato ricco scriveva Bob Proctor in un suo libro (è anche il titolo del libro, oltre che a un concetto ripetuto e dimostrato più volte nel testo), ma poi ce ne siamo dimenticati e non riusciamo più a vedere le nostre ricchezze: ecco perché ci lamentiamo, crediamo di essere schiavi mentre invece siamo re.

Bene, sappi che col tuo blog dell'anima “ri-scoprirai” di avere molto più di quanto credi e potrai riprendere il tuo scrigno, pieno dei tuoi talenti, nascosti ma potentissimi.

I miracoli umili e la storia di Margherita

Sono grato di aver finalmente scritto e racchiuso in questo libro quello che ho sperimentato su di me e su oltre 200 clienti e aziende che ho seguito in questi anni nelle mie consulenze.

Sono testimone oramai da diverso tempo di continui piccoli “miracoli umili”. Li chiamo così perché avvengono con riservatezza, quasi da non essere notati dai clienti ma che invece migliorano totalmente le sorti della loro vita oltre che del loro business.

Ho visto, per esempio, come Margherita (nome di fantasia per tutelare la privacy) voleva creare il suo blog ma aveva mille dubbi, difficoltà economiche, figli piccoli da mantenere, un passato davvero difficile e pertanto si era concentrata troppo sugli aspetti negativi dimenticandosi, invece, della sua forza interiore e della sua temeraria forza di volontà.

Parlando con lei, io percepivo chiaramente la sua potenzialità ma lei no. Passammo più di un'ora a parlare del preventivo e anche delle attività che non avrebbe mai potuto fare, secondo lei, perché era un investimento impegnativo, aveva timore, aveva avuto brutte esperienze, ecc. Eravamo a telefono da un'ora, eppure non stavamo parlando di soldi, ma di lei: stava per trovarsi faccia a faccia con i suoi “demoni” (ovvero le difficoltà passate e pensieri negativi che continuano a tormentare una persona) che le impedivano di progredire. Tutti noi abbiamo i nostri demoni da sconfiggere.

I demoni ci rendono schiavi e non fanno esprimere i nostri veri e potenti talenti. Mantengono nascosti i nostri super poteri da supereroi.

A un tratto, durante la nostra conversazione, accompagno e guido Margherita, facendola sbirciare tra i suoi talenti nascosti, la sua forza, tutto quello che si era dimenticata di avere e che può riscoprire grazie al blog (per l'anima), le faccio fare chiarezza… e avviene la magia. Slega il primo nodo. Mi confessa che era spaventata ma era da tempo che non provava entusiasmo e gioia per un progetto tutto suo.

Decide spontaneamente di mettersi in discussione e iniziare. Il suo coraggio ha ripreso a funzionare.

A oggi ha una “nuova vita”, ha ripreso a sostenere gli esami all'università, ha ricreato il suo modello di business, ha aperto anche un e-commerce, ha realizzato un progetto che aveva da tempo accantonato e chissà quanto altro farà ancora.

Il successo non è nel blog ma in quello che crei nella tua vita grazie al blog!

Il blog per l'anima è uno dei modi per crescere personalmente ed essere grati della “nuova vita” che creerai come vuoi tu, come l'hai sempre desiderata. Il blog per l'anima è un modo per riconquistare sé stessi, mettere ordine nella propria vita, personale e professionale.

In questo libro parlo di persone vere, racconti di storie realmente accadute. I termini fantasiosi o fiabeschi che troverai leggendo servono solo a rappresentare meglio quello che accade nei blog per l'anima: sorprendenti magie che si nascondono nel codice html e tra i bit (per intenderci, sono l'insieme di uno e zero, usati per programmare i computer e tutte le informazioni digitali informatiche. Sono le unità di misura più piccole dell'informatica).

Come usare questo libro-guida

Sarai contento di quello che sto per dirti: questo libro sarà semplice da leggere e soprattutto utile e pratico.

L'obiettivo di questo percorso è di fornirti:

  • Spiegazioni semplici, così che tu possa comprenderle anche se non sei un esperto. Eviterò di usare termini tecnici e “parolacce di tecnichese” (come le chiamo io, ovvero tutti i termini che usano gli addetti ai lavori e in generale i “cervelloni dell'informatica” come ad esempio web agency, internet marketer, web designer).
  • Capitoli e contenuti brevi ed essenziali. Pochi contenuti ma buoni. Essenziali. Devi leggere, capire facilmente e agire. Stop.
  • Consigli pratici. Spiegherò un po' di teoria, ma solo per far comprendere meglio i concetti per metterli in pratica e partire col piede giusto. I consigli che riceverai grazie a questo libro sono frutto di esperienza sul campo, studi effettuati, casi di successo, illuminazioni e continui perfezionamenti; presta quindi attenzione a quello che leggerai in queste pagine.
  • Materiale e risorse aggiuntive da usare per approfondire alcuni concetti trattati nei prossimi capitoli. Troverai link a servizi online, programmi utili da scaricare, video di approfondimento, guide e tutorial e tanto altro. Leggi e poi metti in pratica “fuori” da queste pagine.
  • Esercizi per agire. Troverai brevi domande alle quali dovrai rispondere per identificare gli aspetti utili per la tua attività e il tuo business, mini questionari per conoscerti meglio e potenziare i tuoi talenti.

Il libro è scritto in maniera tale che tu possa conoscere dei concetti base per poi agire concretamente.

Se non sei abituato ad agire mi dispiace, ma dovrai allenarti il prima possibile perché c'è poco da fare altrimenti: se non compi delle azioni non vai da nessuna parte.

Il libro è un'occasione per migliorare sé stessi, quindi inizia ora e senza scuse!

Per facilitare questo processo di miglioramento ho ideato il “Metodo delle 4 c” che suddivide in 4 punti pratici e indispensabili il modo per avere successo in ogni cosa.

Come usare il “Metodo delle 4 c”

Senza girarci troppo intorno, per avere risultati bisogna applicare il “Metodo delle 4 c”, ovvero:

  1. Conoscenza (degli argomenti, dei concetti che ti occorrono per comprendere e far tuo un nuovo obiettivo).
  2. Consapevolezza (di sé stesso, degli obiettivi da raggiungere, dei propri limiti, degli altri che sono coinvolti nel progetto, ecc.).
  3. Chiamata all'Azione (devi agire per ottenere dei risultati, quindi devi sapere esattamente quali sono tutte le azioni che devi compiere e farle, tutte, senza esitare).
  4. Controllo per ottimizzare i risultati (una volta agito devi verificare che il sistema funziona e intervenire se qualche cosa non dovesse funzionare come sperato).

Per avere ottimi risultati devi essere concreto e onesto verso te stesso e applicare il “Metodo delle 4 c” in quello che fai e farai. Deve diventare una tua nuova abitudine quindi prendine nota e scrivi da qualche parte in bella vista le “4 c”.

Ora cerchiamo di comprendere come e perché un blog per l'anima è un ottimo mezzo per raggiungere la propria soddisfazione personale e professionale.

Come usare il Principio della Natura

Prima di continuare a leggere, fermati un attimo. Guardati intorno e trova tutto quello che è stato creato dalla Natura (es. il legno del tavolo, il cotone della tua maglietta, il marmo della finestra)

Fallo veramente. Giusto un secondo. Osserva… Cosa vedi?

Dopo un primo sguardo pensa un attimo e rifletti sull'intero processo della Creazione avvenuto alle cose intorno a te. Elencali a mente. Ad esempio: un tavolo è stato creato usando un albero; l'albero, prima, era una piccola piantina, poi un seme, prima ancora un fiore, ecc.

Fatto?

Se ci pensi bene la natura è davvero semplice, anche quando crea cose complesse.

Ha poche regole ma efficaci.

Funziona sempre ed è sorprendentemente bella. Anche le meraviglie che ci circondano, come le cascate, gli alberi, i tramonti, il nostro corpo, il regno animale, ecc.

Hanno poche “leggi” che le governano e le fanno funzionare tutte alla perfezione. Non esistono errori. Riflettici.

Ogni giorno è un piccolo miracolo. Succede sempre qualcosa di straordinariamente essenziale.

Bene, il nostro mondo dovrebbe essere così: semplice e che si basi su poche ma efficienti regole che portano a nuova vita.

Il blog per l'anima si baserà su il principio della Natura, ovvero l'efficienza ottenuta mediante poche regole.

Blog per l'Anima

Blog per l'Anima

La particolarità di questo libro è quella di fornire basi teoriche e pratiche per creare un blog unico nel suo genere, ovvero il “blog per l’anima”.

Il testo spiega facilmente quali sono gli aspetti “invisibili”, ma estremamente potenti, per scoprire come usare i propri talenti e la propria personalità mentre si promuove se stessi (personal branding) e la propria attività (professional branding).

Viene anche indicato come trasferire nelle pagine web se stessi e i propri valori, come vivere delle proprie passioni e creare buone relazioni con gli altri (es. clienti, fornitori, followers, familiari e amici).

Acquista ora

 

Ruggero LecceTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Ruggero Lecce

Ruggero Lecce è stato - ed è - consulente di web marketing e di professional branding di alcuni dei più importanti formatori italiani (Max Formisano, Vincenzo Fanelli, Miranda Sorgente, Giovanni Annunziata, Giacomo Bruno, Stefano Santori), autori e personaggi noti del panorama italiano (come Gian Ettore Gassani, Roberta Cavallo e Antonio Panarese, Fiorella Pallas). È fondatore della CLN Solution.

Blogger per passione, autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale.

Nonostante la sua giovane età ha collaborato a numerosi e importanti progetti web per società italiane e internazionali. Ha progettato i primi modelli delle moderne Intranet aziendali, è stato project leader dello sviluppo del primo sito finanziario italiano per palmari e cellulari, ha collaborato al primo e-commerce italiano per la spesa on line.

Oggi, oltre a svolgere le attività di consulenza di web marketing creativo, cura il suo blog www.ruggerolecce.it e forma gli imprenditori con i suoi metodi di approccio aziendale e di creazione del business online.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!