Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Introduzione - mBraining: armonizzare i Tre...

Leggi un estratto dal libro di Marvin Oka e Grant Soosalu "mBraining: armonizzare i Tre Cervelli"

Introduzione - mBraining: armonizzare i Tre Cervelli - Libro di Marvin Oka e Grant Soosalu

Le mBIT. Un campo nuovo ed entusiasmante

Questo libro è stato un po' una sorpresa... È venuto gradualmente alla luce nel corso degli ultimi due anni, allorché abbiamo scoperto e poi confrontato una vasta gamma di risultanze derivanti da ricerche scientifiche all'avanguardia nel settore delle neuroscienze sul cervello enterico (o "di pancia"), sul cervello cardiaco (localizzato nel cuore) e sul cervello encefalico (localizzato nella testa).

Non ipotizzavamo ancora di scrivere un libro quando, nelle nostre chiacchierate serali, abbiamo cominciato a parlare in modo informale eppure entusiasta dell'argomento. Nel nostro ruolo di modellatori comportamentali eravamo affascinati dalle ultime scoperte delle neuroscienze, dalle loro implicazioni e dal loro impiego nell'ambito delle prestazioni umane.

Continuando a esplorare le scoperte che le neuroscienze stavano facendo su ciascuno dei diversi cervelli (o reti neurali), abbiamo avuto due intuizioni che hanno col tempo portato al libro che ora stai leggendo.

La prima intuizione è stata che l'importanza pratica delle scoperte scientifiche così come venivano presentate negli studi originali non era esplicita. Gli articoli pubblicati non erano altro che relazioni sulla ricerca specifica in sé e le sue conclusioni sul piano tecnico. Tuttavia, dalla nostra prospettiva di modellatori comportamentali, eravamo in grado di intuire immediatamente le loro profonde implicazioni e i possibili impieghi nell'ambito dell'evoluzione personale, delle prestazioni umane e, come scoprirai in questo libro, al fine di vivere una vita all'insegna di maggiore saggezza e genuinità.

La seconda intuizione l'abbiamo avuta con l'analisi di più di seicento studi e articoli, che ci ha portati a notare come ciascuno di essi avesse affrontato il proprio tema specifico in maniera specialistica e isolata. C'erano numerosi studi sul cervello della pancia, oppure sul cervello del cuore, oppure sul cervello della testa. Ma non c'era uno studio che integrasse tutte e tre le reti neurali e che si occupasse del modo in cui comunicano e interagiscono fra loro per un funzionamento ottimale sul piano umano. Di nuovo, in qualità di modellatori comportamentali, abbiamo istintivamente cominciato a integrare e sintetizzare le risultanze disparate di queste ricerche in un quadro più grande, un quadro operativo che avesse valore pratico al fine di migliorare il modo in cui viviamo le nostre vite.

Sulla base di queste due intuizioni, quello che è emerso col passare del tempo è stato un campo interamente nuovo di tecniche e sistemi di riferimento finalizzati al cambiamento comportamentale. Cosa ancora più importante, questo processo ha dato vita a una struttura produttiva e a una nuova entusiasmante piattaforma mirata a esplorare ciò che è possibile per noi quali esseri umani, sia a livello individuale che collettivo, ovvero sociale.

A questo insieme di metodi mirati a lavorare con i tre cervelli abbiamo dato il nome di "mBIT", che sta per "tecniche per l'integrazione dei cervelli multipli", mentre abbiamo chiamato il sistema complessivo mirato all'utilizzo ottimale e integrato dei nostri tre cervelli "mBraining".

Riteniamo che il metodo mBIT, nato ed evolutosi grazie al modellamento comportamentale e forte delle informazioni derivanti dalla ricerca nel campo delle neuroscienze, abbia qualcosa da offrire che è nel contempo sorprendentemente nuovo e preziosamente antico. È nuovo nella misura in cui le intuizioni e i procedimenti forniti dotano gli attuali orientamenti nel campo dello sviluppo personale e del cambiamento comportamentale di molta più precisione e potere di trasformazione.

Infatti i principi basati sulle neuroscienze che apprenderai in questo libro spiegano perché le varie tecniche derivanti da qualsiasi orientamento improntato all'evoluzione funzionino in certi casi e in altri proprio no. Ma ciò che qui proponiamo ha anche un suo valore antico. È antico in quanto le applicazioni che raccomandiamo si allineano con quello che molte pratiche esoteriche e spirituali continuano ad affermare ormai da duemilacinquecento anni e più.

L'antica saggezza è sempre stata e continua a essere tale per validi motivi, e la scienza comincia solo adesso a mettersi in pari e a convalidare le neuro-strutture che soggiacciono a gran parte dei saggi consigli offerti dagli insegnamenti del passato.

Di cosa parla questo libro

Il contenuto di ogni libro è filtrato attraverso le convinzioni e le opinioni dell'autore o degli autori, e questo libro non fa certo eccezione. Avremmo potuto fare di quest'opera un semplice insieme di tecniche di auto-aiuto; tuttavia abbiamo scelto di farne qualcosa di moho più poderoso.

Ecco quindi alcuni punti mirati a spiegare come è stato scritto questo testo, punti che potrà essere utile tenere a mente in fase di lettura:

  • Abbiamo scritto questo libro quale risorsa per coloro che desideravano far riferimento alle basi delle mBIT e di mBraining. Il suo scopo non è quello di costituire un manualetto di auto-aiuto con spiegazioni eccessivamente semplificate per un vasto pubblico. Abbiamo scelto consapevolmente di scrivere questo libro per persone come noi, che hanno un grande interesse per materiale di ultima generazione e cercano di approfondire le proprie conoscenze.

  • La peculiarità di questo libro sta in una fusione fra ricerca scientifica basata sulle neuroscienze e applicazioni pratiche mirate alla saggezza di vita. Abbiamo cercato di rendere il materiale scientifico accessibile alla maggior parte dei nostri lettori senza sacrificare la sua incisività e precisione. Abbiamo anche fatto del nostro meglio per inserire un po' di spensieratezza e umorismo ove possibile, perché noi per primi non amiamo leggere libri aridi e noiosi.

  • Abbiamo deliberatamente scelto di strutturare le tecniche che costituiscono le mBIT e il metodo che abbiamo chiamato mBraining cominciando a lavorare su ciò che la ricerca scientifica ha scoperto e provato. Questo ha poi dato forma alle nostre attività di ricerca ai fini del modellamento comportamentale allo scopo di creare tecniche basate su competenze specifiche e su intuizioni di carattere comportamentale. Il formato e la struttura dei capitoli riflette pertanto quest'orientamento basato sulle competenze.

  • Abbiamo anche deliberatamente scelto di chiamare questo approccio "tecniche per l'integrazione dei cervelli multipli" (mBIT) e non dei "tre" cervelli, perché riteniamo che in futuro possano essere eventualmente scoperte nuove complesse reti neurali o centri d'intelligenza. È probabile che ciò si verifichi una volta che la scienza diriga i propri strumenti tecnologici, le proprie procedure, le proprie risorse economiche e i propri metodi allo scopo di individuarli e valutarli. Quando ciò si verificherà, il campo delle mBIT e di mBraining potrà di conseguenza evolversi ed espandersi.

  • Nella nostra veste di precursori in questo campo e di autori di questo libro è nostra convinzione che il mondo non abbia bisogno di nuovi metodi per eseguire in modo più efficace o efficiente il proprio schema attuale. Non necessitano miglioramenti dello "status quo". Riteniamo, al contrario, che ciò di cui abbiamo bisogno sia un cambiamento produttivo all'insegna della trasformazione del nostro livello di consapevolezza. Al fine di raggiungere questo obiettivo a livello collettivo, bisogna partire da un livello individuale. Pertanto, gran parte di questo libro è strutturato secondo un quadro evolutivo che chiamiamo la "Roadmap mBIT". Come scoprirai inoltrandoti nella lettura, lo scopo principale di utilizzare in modo ottimale e integrato i tuoi cervelli multipli non è quello di poter "fare di più" nella vita, ma piuttosto quello di vivere la vita all'insegna della tua più alta e autentica espressione e di vivere con maggior saggezza tutte le tue decisioni e azioni conseguenti.

Ci è bastato cominciare la nostra ricerca sul modellamento comportamentale, volta a capire ed esplorare in modo più approfondito le numerose conseguenze sgradite che si presentano quando in una persona i cervelli multipli non sono allineati e integrati, per iniziare a capire come e perché gli individui singoli e la società nel suo insieme creino le proprie sfide attuali. Abbiamo compreso anche perché le persone trovino difficile mettere a segno dei cambiamenti reali e definitivi nelle proprie vite.

Come apprenderai in questo libro, perché si possa verificare un cambiamento reale, profondo e produttivo, è necessario che tutti i cervelli operino assieme, allineati e nella sequenza corretta. E questo fa delle mBIT e di mBraining una favola a lieto fine: essa mette assieme il cosa fare con il come farlo, e arriva persino a suggerire un perché che abbia senso.

In considerazione di tutto questo, desideriamo che questo libro non sia un semplice manuale tecnico, ma una risorsa di riferimento per un campo emergente, che in questo senso ha qualcosa da dire.

Quali autori di questo testo e quali sviluppatori/programmatori di questo campo, con il cuore, l'istinto viscerale e la mente in armonia fra di loro, siamo orgogliosi di poter dire senza imbarazzo alcuno che le mBIT e mBraining sono in definitiva un modo per fare una differenza in questo mondo. Questo nuovo campo si propone di raggiungere tale scopo favorendo la conquista di ordini superiori di metacoscienza che inducano a una maggiore saggezza nel prendere decisioni e nell'intraprendere azioni da parte di individui, gruppi, comunità e società.

Vorremmo anche aggiungere che questa non è una sorta di idealistica pia illusione. Come scoprirai in questo libro, il nostro è uno scopo pragmatico, pratico e molto accessibile a chiunque, proprio adesso.

Le più recenti scoperte nel campo delle neuroscienze tracciano il percorso, la ricerca nel campo del modellamento comportamentale specifica passo passo l'itinerario da seguire, e le mBIT e mBraining ci danno i mezzi e gli strumenti [una sorta di cassetta degli attrezzi come si vedrà, N.d.R.] per intraprendere subito il nostro viaggio.

E allora, incamminiamoci insieme per fare la differenza, in modo reale e significativo, sia nella nostra vita individuale che nel mondo nel suo complesso. Tutto quello che ti occorre è apertura mentale, desiderio, pratica e sperimentazione. E poi, naturalmente, ci vorrà anche il contributo della tua determinazione a divertirti mentre dai una svolta alla tua vita grazie ai tuoi molteplici cervelli.

Quindi, se ti senti pronto per tutto questo, rimboccati metaforicamente le maniche e preparati a un viaggio che ti porterà indietro nel tempo, per poi pigiare sull'acceleratore e fare un rapido balzo in avanti verso il punto in cui le neuroscienze d'avanguardia s'incontrano con le forme più avanzate di modellamento comportamentale.

Ti diamo il benvenuto nel nuovo ed eccitante campo delle mBIT e di mBraining!

Grant Soosalu e Marvin Oka
Marzo 2012

mBraining - Armonizzare i Tre Cervelli

mBraining - Armonizzare i Tre Cervelli

«Il mio cuore desidera…», «la mia pancia mi dice…», «ho perso la testa…» non sono solo modi di dire. mBraining è un nuovo metodo rivoluzionario per usare in modo ottimale e integrato i tre cervelli, grazie alle multiple Brain Integration Techniques (mBIT) , che consentono una migliore qualità di vita.

Questo libro vi insegnerà come i cervelli comunicano tra loro, a volte anche entrando in conflitto: un’interconnessione che possiamo imparare a sfruttare a nostro vantaggio, conseguendo un profondo allineamento interiore da cui fare scelte più armoniose ed efficaci.

Acquista ora

 

Marvin OkaTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Marvin Oka

Marvin Oka è un famoso trainer e ricercatore australiano.

 

Grant SoosaluTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Grant Soosalu

Grant Soosalu è un famoso trainer e ricercatore australiano.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!