Torna su ▲

Introduzione - Le Differenze della Personalità -...

Leggi un estratto dal libro di Samuel Barondes "Le Differenze della Personalità"

Introduzione - Le Differenze della Personalità - Libro di Samuel Barondes

Siamo tutti esperti di personalità. Fin da bambini prestiamo attenzione ai particolari modi di essere delle persone, per immaginare che cosa possiamo aspettarci da loro. Queste cognizioni ci sono indispensabili.

La capacità innata di "pesare" il prossimo è un dono che diamo per scontato. Ci consente di farci immediatamente un'idea di chiunque incontriamo.

L'immagine che abbiamo delle persone si forma in modo perlopiù automatico e inconscio. Tuttavia succede talvolta che desideriamo esaminare meglio quest'immagine, valutando una data personalità a livello conscio e in modo sistematico.

Possiamo per esempio essere interessati a capire che cosa ci rende insopportabile il capo, o a scoprire i motivi per cui il fidanzato di nostra figlia non ci va giù, o ancora a decidere se la persona con cui ci vediamo sia adatta a una relazione duratura. E qui viene il difficile, specialmente perché a pochi è stato insegnato come valutare sistematicamente la personalità. Al contrario, siamo costantemente subissati da una massa contraddittoria di idee religiose, morali, letterarie e psicologiche difficilissime da impiegare ordinatamente.

Immaginiamo la fatica che faremmo per eseguire dei semplici calcoli se ricevessimo indicazioni contraddittorie su come usare i numeri. Quanto alle persone, invece, si dà per scontato che le capiamo pur senza avere una minima cognizione "aritmetica" della personalità.

Questa mancanza di istruzione può indurci agli errori più gravi, come scegliere l'amore sbagliato, o il lavoro sbagliato, o il rapporto sbagliato con i figli. Può portarci a fraintendere le intenzioni di un collega spingendoci inutilmente sulla difensiva, o a essere condiscendenti, o aggressivi. Può impedirci di costruire rapporti soddisfacenti, di evitare garbatamente i conflitti o di decidere come difendere i nostri interessi reagendo.

In questo libro mi propongo di spiegare un sistema valutativo della personalità tale da evitare questi errori. Attingendo a decenni di ricerche, ciascun capitolo insegna come organizzare ciò che già sappiamo di determinate persone, e come notare aspetti eventualmente passati inosservati. Grazie a queste informazioni sarà possibile formarsi un'idea più chiara delle persone e dei modi in cui relazionarsi con loro.

Per iniziare mostrerò come integrare due "vocabolari" grazie ai quali i professionisti organizzano le proprie osservazioni. Uno fraziona la personalità in cinque tendenze ben precise, come la coscienziosità e la gradevolezza, ciascuna ulteriormente composta da vari elementi. Ciò permette di esprimere ragionamenti mediante un insieme ben definito di vocaboli.

L'altro vocabolario sposta invece l'attenzione da queste tendenze a 10 schemi di comportamento potenzialmente problematici, come la compulsività e la paranoia. Le manifestazioni più moderate di questi schemi possono essere elementi di spicco di una personalità perfettamente sana. Alcuni individui sono tuttavia soggetti a forme irriducibili e disfunzionali di uno o più di essi, forme che spesso addolorano le persone con cui hanno a che fare e, naturalmente, affliggono loro stessi. Rispetto a chi non ne soffre, costoro sono prigionieri di personalità tali da indurli a comportamenti dai quali apparentemente non riescono a sfuggire.

L'accostamento di questi due vocabolari permette da un lato di inquadrare meglio le persone che si incontrano, suscitando dall'altro l'interrogativo circa l'origine delle differenze così marcate tra persona e persona.

Nella seconda parte mi occuperò dello sviluppo dei circuiti cerebrali che determinano le peculiari mescolanze di tendenze e schemi individuali. Inoltre dimostrerò quanto fortemente incidano i due grandi elementi casuali della nascita - il corredo genetico che ci è capitato di ricevere e l'ambiente in cui ci siamo trovati a nascere - sul processo pluri-decennale di costruzione di tali circuiti.

La personalità poi non è fatta unicamente di tendenze e schemi. Nella terza parte rivolgerò l'attenzione ai valori e agli obiettivi che danno significato e scopo alla vita delle persone.

Per illustrare chiaramente il concetto, spiegherò come valutare quell'aspetto particolare della personalità che è il carattere, grazie a una serie di norme morali applicabili sia universalmente sia a culture specifiche. Inviterò anche il lettore a prestare orecchio al modo in cui le persone raccontano la propria storia e i loro progetti per il futuro, in modo che possa farsi un'idea di ciò che rappresentano e di chi sentono di essere.

Organizzare sistematicamente queste nozioni sulle tendenze, gli schemi, il carattere e l'identità è un valido strumento per capire meglio chiunque, in grado anche di influire sull'approccio scelto per relazionarsi con l'interlocutore.

In certi casi permetterà di scrollarsi di dosso le sue eccentricità per sostituirle con il perdono e la compassione. In altri potrà essere un avvertimento di fronte a indizi eloquenti di pericolo, in modo tale da poter agire di conseguenza. In altri ancora sarà un invito ad aprirsi emotivamente all'affetto e al rispetto. Ma in tutti i casi sarà un motivo per apprezzare maggiormente la diversità umana, proprio come succede a chi è esperto di vino, di musica o di sport, che gode del piacere aggiuntivo di capire pienamente i dettagli.

Ed è ciò che questo libro si propone: rendere più gradevole la comprensione e i rapporti con gli altri, indipendentemente dal fatto che ci piacciano o meno.

Le Differenze della Personalità

Le Differenze della Personalità

Basato sulle ricerche di Samuel Barondes, celebre psichiatra, questo titolo fornisce tutti gli strumenti per valutare le debolezze, le qualità, il carattere e il senso di identità delle persone.

Ciò permette di avere migliori rapporti con tutti e di prendere una decisione su chi evitare o no.

Acquista ora

 

Samuel BarondesTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Samuel Barondes

Samuel Barondes è un docente della University of California. Ha studiato presso i migliori college americani come la Columbia University e Harvard. È autore di oltre 200 articoli. Ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui il National Academy of Medicine e l’American Academy of Arts and Sciences. Nonostante queste credenziali è un abile divulgatore e scrive poesie e racconti per bambini.