Torna su ▲

Introduzione - Evoluzione dello Zodiaco - Libro di...

Leggi un estratto dal libro di Rosanna Bergonzi "Evoluzione dello Zodiaco"

Introduzione - Evoluzione dello Zodiaco - Libro di Rosanna Bergonzi

Qualche tempo fa, mentre in macchina ascoltavo un'emittente radiofonica, il conduttore catturò il mio interesse grazie a un ragionamento interessante: citando alcune caratteristiche dei segni zodiacali, sottolineava il fatto che se ne sentiva parlare meno di prima. "Non sarà più moda?", il suo commento.

Del resto, pur riconoscendo un po' limitato il termine "di moda" (almeno per rispetto di anzianità, dovendo attribuire alla Scienza dei Simboli millenni di storia, come minimo), ciò che il dee-jay stava osservando era verosimile: sembrava davvero che le stelle stessero perdendo un po' del loro smalto.

Ma lo avevamo affermato anche in apertura: ciò che non si evolve, si ferma. In materia astrologica, se ciò fosse vero, potrei ipotizzare come una delle cause del "calo di audience" l'abuso delle cosiddette previsioni dell'anno, del mese, persino del giorno: ovunque, a qualsiasi ora, e a volte talmente generiche (la chiameremo "Astrologia commerciale") da screditarsi agli occhi dei più. Forse, ci manca solo di trovarle nelle scatole dei detersivi.

Chi redige questo tipo di previsioni, segno per segno, difende tuttavia quel sacrosanto diritto del pane quotidiano che tale Astrologia commerciale garantisce. Questo va riconosciuto, dato che tutti i lavori di questo mondo sono egualmente dignitosi.

Occorre sfatare, nondimeno, quello sciocco vecchio pregiudizio che recita: "Chi ha il dono, deve offrirlo gratuitamente". L'Astrologia, in barba all'ignoranza bigotta di chi per primo l'aveva diffuso, non è un "dono" ma il frutto di anni di studio, calcolo, logica, ricerca.

Difendo perciò a spada tratta la categoria dei liberi professionisti che si mantengono più o meno egregiamente grazie all'Astrologia; ma bisogna altresì ammettere che, ciò che è stato scritto o detto, rispondeva quasi sempre a ciò che molti editori volevano. Chi, viceversa, finora aveva avuto il coraggio di andare oltre i confini della letteratura astrologica commerciale, sapeva di correre il rischio di vedersi tornare indietro il pezzo tagliato, o trattato come un refuso, come si dice in gergo - oltre ovviamente al rischio di essere pregiudicato da tutti quegli scettici che non credono nell'Astrologia.

Ciò che maggiormente è stato divulgato, in sintesi, è solo la punta dell'iceberg di quel perfetto piccolo grande universo che è lo Zodiaco. L'Astrologia è rimasta fin troppo ferma a quel ruolo di strumento previsionale "da business" finalizzato agli ascolti o al numero di copie da vendere.

In più (i professionisti che mi stanno offrendo il privilegio di leggermi, lo sanno) bisognava anche essere credibili. Ecco perché, tecnicamente, il Sole natale di ogni segno zodiacale è sempre stato il più usato punto di osservazione per azzeccare un verosimile scorcio di realtà. Pronte all'uso, allora, le previsioni per Ariete, Toro, Gemelli e tutti gli altri segni (vale a dire per il Sole natale in Ariete, Sole natale in Toro, Sole natale in Gemelli e così via.).

Conoscere il futuro in anticipo, dopotutto, è sempre stato il desiderio più frequente che ha animato l'Uomo, ma la gente, più disincantata di una volta, ha nel frattempo deciso che leggere o ascoltare gli oroscopi era divertente al pari di una qualsiasi notizia di gossip. E visto che nulla succede per caso (su questo, ci torneremo), questa scossa tra gli autori di Astrologia contemporanea ci voleva.

È giunto il momento di cambiare, rimodernare, svelare (finalmente) le tante connessioni inesplorate. Siamo sicuri che l'Astrologia abbia principalmente come fine quello di "prevedere il futuro"? O forse, al contrario, ci chiede - oggi più che mai - di cambiare strada e di leggere oltre i suoi simboli tradizionali?

Molti autori si stanno impegnando seriamente in questo. Da parte mia, li ringrazio. Desidero anch'io assumermi una parte di tale missione evolutiva e accompagnarvi tra quelle nuove connessioni, oltrepassando le tradizionali analogie: ne nascerà, ve lo assicuro, un orizzonte più ampio. Per la stessa Astrologia e per le nuove generazioni che la studieranno.

Evoluzione dello Zodiaco

Evoluzione dello Zodiaco

Un libro che conduce a una nuova comprensione di se stessi utilizzando, come piattaforma verso nuove straordinarie connessioni, non solo l’astrologia già conosciuta. Si ricollega infatti agli insegnamenti cabalistici degli antichi rabbini, ai saggi e filosofi di tutti i tempi, ai testi e simboli sacri delle religioni. L’autrice inoltre rivisita in chiave evolutiva il metodo astrologico finora utilizzato, arricchendolo con innovazioni appassionanti.

Denso di spunti e teorie rivelatrici che invitano a riflettere, punta al cuore e all’anima di ogni lettore riuscendo ad appassionare, pagina dopo pagina.  

L’ultimo capitolo è dedicato agli Arcangeli e ad alcuni inediti di Helene Kinauer Saltarini, amata esoterista, in suo caro ricordo: “... saprai che farne!” le disse.

Adatto sia per chi già conosce  gli argomenti trattati, sia per chi li scoprirà grazie a questo libro: scritto, soprattutto, per comprendere le logiche umane e la correlazione con il Tutto attraverso una filosofia di vita diversa… più sana, evoluta, proattiva

Acquista ora

 

Rosanna BergonziTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Rosanna Bergonzi, attenta ricercatrice di verità alternative, nasce come autore in molti settori: dalla narrativa alle commedie teatrali, dalle rubriche di bellezza e wellness ai fiori di Bach. Ma è durante gli anni vissuti in Francia che viene attratta dai simbolismi astrologici e le loro possibili connessioni con antiche culture, religioni, filosofie… Ne nasce un vivo interesse che la porta a coniugare il suo lavoro di autore con lo studio di tali discipline. Ha pubblicato centinaia di articoli su periodici di astrologia e new age e continua a svolgere con appassionato impegno la sua attività in ambito teatrale.