Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Introduzione - Eat to live - libro di Joel Fuhrman

Introduzione - Eat to live - libro di Joel Fuhrman

La dieta e le ricette che propongo sono pensate per i casi più difficili e per chi non è riuscito a dimagrire seguendo altri regimi.
Seguendo i consigli alimentari che trovate in questo libro, otterrete risultati significativi a prescindere dalle vostre esperienze precedenti. Il dimagrimento medio si aggira sui 6-7 chili il primo mese e 4,5 chili al mese nei mesi successivi. Alcune persone perdono fino a ½ chilo al giorno. Non si avverte fame e potete mangiare quanto cibo desiderate (solitamente quantità maggiori di quelle che mangiavate prima).

Funziona con tutti.

I miei pazienti hanno anche ottenuto altri benefici. Molti di loro prima soffrivano di malattie croniche che richiedevano diversi farmaci. Parecchi sono riusciti a eliminare queste medicine guarendo dall’angina, dalla pressione alta, dal colesterolo elevato, diabete, asma, affaticamento, allergie e artrite (solo per citarne alcuni). Più del 90% dei miei pazienti diabetici, che assumevano insulina quando sono venuti da me la prima volta, è riuscito a eliminarla durante il primo mese.

Quando ho visto per la prima volta Richard Gross, si era già sottoposto a una angioplastica e a un bypass chirurgico e i medici che lo seguivano gli avevano già consigliato un secondo bypass poiché gli si era ripresentato il dolore al petto e la cateterizzazione mostrava che due dei tre vasi sanguigni erano gravemente occlusi.
Ma, siccome aveva riportato danni cerebrali in seguito al primo bypass, Richard non voleva sottoporsi a un’altra operazione. E ovviamente era molto motivato a provare il mio approccio non invasivo. Ha seguito le mie raccomandazioni alla lettera e nel giro di due mesi di dieta il dolore al petto era scomparso. La pressione si era normalizzata, il colesterolo totale era diminuito (senza farmaci) arrivando a 135 e non aveva più bisogno dei sei farmaci che assumeva per l’angina e l’ipertensione.
Oggi, sette anni dopo, non ha ancora alcun segno d’insufficienza vascolare.

Ho avuto in cura numerosi pazienti ai quali i loro medici avevano consigliato di sottoporsi a un’angioplastica o a un bypass chirurgico ma che hanno poi deciso di tentare prima con il mio programma nutrizionale. Chi ha seguito il regime descritto in questo libro ha invariabilmente constatato un miglioramento del proprio stato di salute e una graduale scomparsa del dolore al petto. Su centinaia di pazienti cardiopatici trattati in questo modo, solo qualche rara eccezione non ha mostrato miglioramenti eccezionali, in quasi tutti i casi il dolore al petto si è risolto (solo una persona ha dovuto ripetere l’angioplastica a causa di sintomi cardiaci ricorrenti) e non ho avuto nemmeno un paziente morto per arresto cardiaco.

Con l’aiuto dei loro medici, la maggior parte dei pazienti riesce lentamente a ridurre – e a volte anche a eliminare – la dipendenza dai farmaci. Questo programma spesso consente alle persone di evitare operazioni a cuore aperto o altre procedure invasive.
Spesso salva loro la vita.

Ma anche di fronte ai dettagli che potrei fornirvi riguardo i successi dei miei pazienti, fate bene a essere scettici.
Migliaia di pazienti con risultati positivi non necessariamente si traducono in un successo nel vostro caso particolare. Dopo tutto, potreste obiettare, non erano forse queste persone motivate da gravi malattie e dalla paura di morire?

C’è da dire che in realtà a me si rivolgono molte persone relativamente sane per cure mediche di routine. Finisce che scoprono benefici profondi e poi decidono di “mangiare per vivere” più a lungo e in salute e magari perdere quel peso ulteriore di cui non hanno bisogno, anche se si tratta solo di cinque o dieci chili. Quando prendono atto delle informazioni contenute in questo libro, essi semplicemente cambiano.

L’equazione della salute del dottor Fuhrman

Questi risultati appaiono senza dubbio fantastici e lo sono.
Sono anche veri e prevedibili, sulla base del mio programma.

Il segreto di questa dieta straordinaria sta nella mia semplice formula: H = N/C.

Health (che sta per salute) = Nutrienti/Calorie
La vostra salute deriva dalla vostra assunzione di nutrienti
diviso la vostra assunzione di calorie.

H = N/C è un concetto che io chiamo densità nutrizionale della vostra dieta.

Gli alimenti ci forniscono nutrienti e calorie (energia). Tutte le calorie provengono da soli tre elementi: carboidrati, grassi e proteine. I nutrienti derivano invece da fattori alimentari non calorici – quali vitamine, minerali, fibre e sostanze fitochimiche. Questi nutrienti non-calorici sono d’importanza vitale per la salute. Il segreto per una perdita di peso definitiva è mangiare soprattutto questi cibi che hanno una elevata proporzione di nutrienti (fattori alimentari non calorici) rispetto alle calorie (carboidrati, grassi e proteine).

In fisica una formula chiave è quella di Einstein E = mc².
Nella nutrizione la formula chiave è H = N/C.

Tutti gli alimenti possono essere valutati utilizzando questa formula. Una volta che imparate a conoscere quali sono i cibi qualitativamente superiori – che hanno cioè una elevata proporzione di nutrienti rispetto alle calorie – siete sulla buona strada per tenere sotto controllo definitivamente il peso e migliorare la vostra salute.

Mangiare una grande quantità di alimenti altamente nutrienti è il segreto per una salute ottimale e un controllo definitivo del peso. Infatti, uno degli aspetti positivi del programma Mangiare per vivere è proprio quello che permette di mangiare grandi porzioni di cibo. Mangiate di più e questo consente di tenere a bada l’appetito e in più perdete peso – definitivamente.

Mangiare per vivere non richiede nessuna privazione, poiché non c’è nessun cibo che viene eliminato completamente. Ma è anche vero che se consumate porzioni sempre maggiori di alimenti salutari e altamente nutrienti, la vostra fame di alimenti scarsamente nutrienti diminuisce e gradualmente la dipendenza da essi scomparirà. E sarete in grado di seguire questo regime alimentare per il resto della vostra vita.

Seguendo il menu che ho pianificato, peraltro a base di gustose ricette, aumenterete in maniera significativa la percentuale di alimenti altamente nutrienti nella vostra dieta e il peso in eccesso scomparirà rapidamente e in maniera evidente. Questo vi motiverà a essere ancora più ligi nel seguire il programma.
Questo approccio non impone alcuna rinuncia né tanto meno vi farà sentire affamati. Potrete dimagrire quanto vorrete anche se con altre diete in passato non avete mai ottenuto risultati.

Questo libro permetterà a tutti coloro che seguiranno il programma di diventare più magri, più sani e di sembrare più giovani. Vi imbarcherete in un’avventura che vi cambierà completamente la vita. Non solo perderete peso, ma dormirete anche meglio, vi sentirete meglio fisicamente ed emotivamente e avrete più energia. Diminuirà anche il rischio di incorrere in gravi malattie. Scoprirete perché le diete non hanno mai funzionato in passato e perché tanti regimi alimentari così di moda non sono affatto basati su criteri scientifici che ne garantiscano efficacia e sicurezza.

La mia promessa è triplice: dimagrimento sostanziale e in modo sano in breve tempo; prevenzione o guarigione di molte patologie croniche o potenzialmente pericolose; e una nuova concezione dell’alimentazione e della salute che continuerà a fruttarvi dividendi per il resto della vostra vita.

Eat to Live - Mangiare per Vivere - Libro

Un rivoluzionario programma nutrizionale per vivere in maniera sana e naturale - La dieta Fuhrman, una straordinaria scoperta medica - Come perdere 9 kg in sole 6 settimane

€ 16,50

Libro - Pagg. 400 - 13,5x20,5 - Macro Edizioni - Marzo 2013 - Dietetica

Dopo The China Study un altro straordinario libro per il benessere e la salute del nostro corpo LA DIETA FUHRMANper perdere 10 kg in sole 6 settimane Eat to Live - Mangiare per Vivere è un bestseller internazionale sulla... scheda dettagliata

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!