Torna su ▲

Introduzione di "Esercizi Fast" libro di Michael...

Leggi in anteprima le pagine iniziali del nuovo libro di Michael Mosley "Esercizi Fast"

Introduzione di "Esercizi Fast" libro di Michael Mosley

Da Giornalista con una Laurea in Medicina mi sono imbattuto di frequente in affermazioni che sembrano troppo belle per essere vere, e spesso lo sono. Talvolta, dopo averle approfondite, rivaluto la mia opinione iniziale, riconoscendo che anche le asserzioni apparentemente esagerate possono avere qualcosa di vero.

Come disse una volta l'economista John Maynard Keynes: «Quando cambiano i fatti, cambio le mie opinioni».

Andò così anche quando, all'inizio del 2012, sentii parlare per la prima volta del digiuno intermittente. La mia reazione immediata fu di scetticismo. Davo per scontato che si sarebbe rivelato una variazione sul tema della «disintossicazione» o di qualche altra opinione assolutamente priva di credibilità sul funzionamento dell'organismo.

In tutti i casi volevo saperne di più, dato che avevo scoperto da poco di essere affetto da pre-diabete con un eccesso di grasso viscerale (quello che si deposita sull'addome). Mio padre era morto di una malattia collegata al diabete e io mi vedevo avviato sulla stessa strada.

Decisi quindi di verificare se, cambiando l'alimentazione, si può effettivamente perdere peso e ottenere benefici per la salute, in particolare con un miglioramento del livello insulinico. Trovai ben presto svariate ricerche svolte negli Stati Uniti e in Gran Bretagna che puntavano a una rapida perdita di grassi e altri vantaggi che sarebbero derivati dalla riduzione di calorie non tutti i giorni, ma soltanto qualche volta alla settimana.

Approfondendo l'argomento, scoprii che il digiuno intermittente era sostenuto da una quantità significativa di ricerche sia sugli animali che sugli esseri umani. Parlai con diversi e autorevoli esperti, testai quelle tesi su di me e produssi un documentario per la BBC. Poi, nel gennaio 2013, scrissi un libro con Mimi Spencer, La Dieta Fast, che riassumeva tutte queste ricerche in quella che chiamavamo la dieta 5/2 (mangiare normalmente cinque giorni alla settimana e ridurre le calorie negli altri due).

Usando questo metodo, persi oltre nove chili di grasso e la mia glicemia tornò a un livello normale. Anche se questa era solo la mia esperienza, e gli aneddoti personali hanno scarsa rilevanza scientifica, si trattava di un risultato in linea con una serie di studi clinici condotti su diverse forme di digiuno intermittente.

Ancora non conosciamo lo schema ideale per il digiuno intermittente, i suoi veri benefici a lungo termine o le sue insidie nascoste, ma da quando il libro è stato pubblicato molte migliaia di persone hanno seguito la dieta 5/2, hanno perso peso e mi hanno contattato per dirmi che è facile da seguire. E sono lieto di dirvi che sono in corso nuovi studi al riguardo.

Scrivendo La Dieta Fast, trattai anche l'argomento dell'esercizio fisico, ma solo brevemente.

Dieta e attività fisica sono complementari, vanno insieme come Fred Astaire e Ginger Rogers, come Batman e Robin. E, come vedremo, ci sono paralleli interessanti nel modo in cui la conoscenza trasforma il nostro modo di considerare entrambe.

Prima di girare il documentario sul digiuno, mi ero imbattuto in una nuova area di ricerca sull'esercizio fisico in rapida espansione, nota come HIIT (High Intensity Interval Training, allenamento alternato ad alta intensità) o anche HIT (High Intensity Training, allenamento ad alta intensità).

Uno dei pionieri di questo approccio radicalmente nuovo all'esercizio fisico è Jamie Timmons, docente di biologia dei sistemi presso la Loughborough University. Loughborough è la sede del Centre for Olympic Studies and Research e vanta uno dei dipartimenti di ricerca più avanzati del Regno Unito.

Quando ci incontrammo, Jamie se ne uscì in quella che considerai un'affermazione esagerata e quasi incredibile. Dichiarò che potevo ottenere molti dei vantaggi più importanti dell'esercizio fisico con solo 3 minuti di attività intensa alla settimana. Disse che se, ero disposto a provare, era convinto che in solo quattro settimane avrei visto dei cambiamenti significativi nel mio metabolismo.

Mi sembrava altamente improbabile, ma ero anche molto incuriosito. Così mi sottoposi agli esami necessari e provai. I risultati, di cui parlerò a p. 76, furono una vera rivelazione.

Dalla mia conversazione iniziale con Jamie nel 2011, la ricerca sull'HIT è letteralmente esplosa e le nuove scoperte si susseguono. Anche durante i diciotto mesi nei quali ho lavorato a questo libro ci sono stati numerosi nuovi studi che hanno ribadito l'argomento: mediante brevi sforzi intensi si possono ottenere molti dei vantaggi derivanti dall'esercizio fisico tradizionale, e forse perfino di più.

Si tratta di vantaggi come:

  • miglioramento della capacità e della resistenza aerobiche;
  • riduzione del grasso corporeo;
  • aumento della forza nelle parti superiore e inferiore del corpo;
  • aumento della sensibilità insulinica.

I risultati di queste ricerche formano la base di quelli che ho chiamato Esercizi Fast, che costituiscono un metodo pratico e piacevole per ottenere i massimi risultati nel minimo tempo.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Esercizi Fast - Libro

Bastano pochi minuti al giorno per diventare più tonici e più forti

Peta Bee, Michael Mosley

€ 12,67 € 14,90 (-15%) Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Corbaccio Editore - Gennaio 2015 - Sport e Movimento

"Massimo risultato con minimo dispendio di tempo: ecco la filosofia degli «Esercizi Fast" Bastano pochi minuti al giorno per diventare più tonici e più forti Una manuale semplice, pratico e corredato di illustrazioni che... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI