Torna su ▲

Introduzione alla nuova edizione di "Il Genitore...

Leggi le pagine iniziali del libro di Jon e Myla Kabat-Zinn "Il Genitore Consapevole"

Introduzione alla nuova edizione di "Il Genitore Consapevole" Libro di Jon e Myla Kabat-Zinn

Avete mai sarchiato un giardino? Più zappettate, più erbaccia salta fuori. Quando credete di averla ormai estirpata tutta, eccone spuntare dell'altra. Bisogna perciò armarsi di molta pazienza e concentrarsi sul processo in sé, più che sul fine desiderato.

Rivedere un libro sull'essere genitori a più di diciotto anni di distanza da quando lo si è scritto non è granché diverso, né meno avvilente.

Era inevitabile che cambiassimo in parte il nostro modo di vedere le cose, con l'accumularsi di ulteriori anni di esperienza come genitori e, ora, anche in qualità di nonni. Per quanto, in passato, pensassimo di avere le idee chiare, con la maggiore ampiezza di vedute conferitaci dal tempo e con l'esercizio della consapevolezza, la nostra capacità di osservazione e comprensione si è evoluta, si è approfondita e le nostre certezze sono diventate più sfumate. E' un processo, questo, che mai si esaurisce e che speriamo ci permetterà di continuare a imparare per tutto l'arco della nostra vita.

Attraverso tale lente di interpretazione, abbiamo rivisto l'intero libro, preservando il cuore dell'edizione originale.

Ne abbiamo reso più efficace la scrittura e chiarito meglio quanto detto, laddove avessimo la sensazione che non fosse del tutto chiaro o sentissimo il bisogno di far luce su di un'angolazione, una prospettiva che avevamo trascurato di contemplare. Abbiamo rielaborato il testo sia nel tono che nei contenuti, riflettendo così le modalità attraverso cui il nostro punto di vista si è andato a modificare dopo che lo avevamo pubblicato; ma lo abbiamo fatto in parte anche perché, come ovvio, è lo stesso mondo, nel frattempo, a essere così tanto cambiato, sia per i genitori che per i figli.

A dire il vero, quello in cui i bambini nascono oggi è per molti aspetti enormemente diverso da com'era al tempo in cui noi abbiamo cresciuto i nostri figli.

Per fare un solo esempio, i nostri figli sono nati in un mondo unicamente analogico, dunque più lento. Ora, con l'avvento di Internet e delle connessioni wireless, c'è anche tutto un mondo digitale con la sua velocità inarrestabile con cui scontrarsi, una realtà alternativa che, con tutte le sue meraviglie e opportunità, ci trasporta con facilità dentro esperienze che ci alienano mente e corpo proprio quando più abbiamo bisogno di essere presenti a noi stessi, nella mente e nel corpo, per affrontare le sfide emotive della genitorialità e della vita, e per sperimentarne appieno la gioia.

La consapevolezza è più necessaria che mai per navigare in questo nuovo territorio mentre cresciamo i nostri figli e per continuare noi stessi a crescere e vivere esistenze soddisfacenti. Queste due traiettorie di vita, allevare i nostri figli e maturare noi stessi, sono intimamente intrecciate.

La consapevolezza è un modo di essere e, come una pratica di meditazione allo stesso tempo informale e formale, è ormai entrata a far parte della società generalista, a livelli che nel 1997 erano inimmaginabili.

C'è adesso uno studio sempre più solido e rapidamente crescente della pratica della consapevolezza e dei suoi effetti sulla nostra biologia e psicologia, nonché sulle nostre interazioni sociali.

L'esercizio della consapevolezza influisce sul nostro cervello e i nostri geni, sulla nostra capacità di attenzione, sul regolamento delle nostre emozioni, sul controllo degli impulsi, sulla nostra capacità di perspective taking (ovvero la capacità di assumere la prospettiva dell'altro) e sulla maturazione delle nostre funzioni esecutive superiori, nonché su molti altri importanti tratti che fanno di noi quel che siamo, come il riuscire a instaurare una profonda connessione con gli altri attraverso la nostra innata capacità di armonizzazione, empatia, compassione e gentilezza.

Mai come ora ci sono state prove scientifiche più convincenti che coltivando una maggiore consapevolezza si possano avere significativi benefici per noi stessi e per chi vive con noi. E oggi come non mai è tanto più importante per i genitori coltivare questa capacità, che possediamo tutti, di una ricettiva consapevolezza del momento presente; e soprattutto di una maggiore saggezza nel condurre un'esistenza piena di propositi e di significato in modi emotivamente e socialmente intelligenti.

La nostra speranza è che questa edizione aggiornata del Genitore consapevole riesca a ispirarvi e a convincervi a coltivare attivamente una maggiore consapevolezza e apertura di cuore nel vostro essere genitori e nella vostra vita.

Myla e Jon Kabat-Zinn
22 febbraio 2014

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Il Genitore Consapevole - Libro

Non esiste il metodo giusto per fare i genitori, ma molti modi per crescere bambini sereni. Una guida che rassicura.

Jon Kabat-Zinn, Myla Kabat-Zinn

€ 16,92 € 19,90 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - Corbaccio Editore - Dicembre 2002 - Guide per genitori ed educatori

Questo manuale presenta una via saggia e convincente per coltivare quella consapevolezza, offrendo una serie di nuove prospettive illuminanti: abituarsi a immaginare il mondo dal punto di vista del bambino; intuire come ci... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI