Torna su ▲

Incontrare gli Angeli e le proprie Guide...

Leggi in anteprima il capitolo 5 del libro "Abbraccia il tuo Angelo Custode" di Belindagrace

Incontrare gli Angeli e le proprie Guide Spirituali - "Abbraccia il tuo Angelo Custode"

«Grazie ancora per la lettura di oggi. Non ha abbandonato la mia mente nemmeno per un minuto.
Mi cullo nella certezza di avere un Angelo tutto mio.
Non uno, ma due.
Mi sembrava importante dire che sono stati loro a proteggermi per tutto questo tempo e che mi amano in modo incondizionato.
A un certo punto non posso fare a meno di piangere perché, dopo essermi sentito solo per tanto tempo, percepisco, all’improvviso, di non esserlo più; non avrei mai immaginato di poter ribaltare la situazione così facilmente.

Dopo tutto sono uno scettico».

Robert M. Sydney, 2005

Secondo la mia esperienza è raro che una persona non sia almeno un po’ affascinata dall’idea di incontrare una delle proprie Guide Spirituali o uno dei propri Angeli. Sono stata abbastanza fortunata, nella mia vita, da aver viaggiato molto e dovunque ho incontrato persone avide di avere maggiori informazioni riguardo a questo tema.

Alcuni individui sono già intimamente convinti dell’esistenza dei propri amici invisibili; altri hanno sentito, precedentemente, una presenza amorevole intorno a loro, in particolare durante i momenti difficili della propria vita.
Ma, per un gran numero di persone, è naturale essere scettiche: dopo tutto viviamo in un mondo dove la prova materiale e fisica che esista qualcosa rappresenta, di solito, lo standard minimo richiesto.

Recentemente ho avuto la fortuna di andare a Roma e di poter ammirare i bellissimi e monumentali lavori artistici che ricoprono i muri e i soffitti dei Palazzi Vaticani e della Cappella Sistina.

Guardandoli sono rimasta colpita da come siano stati descritti, da sempre, nel mondo dell’arte, gli Angeli: generalmente vengono raffigurati in scene di grande drammaticità, con immagini di trionfo e di solito con un profondo significato religioso.

Forse il messaggio implicito che abbiamo appreso da tutto ciò è che gli Angeli vengono a te solo se sei una persona speciale, oppure che essi appartengono unicamente al pantheon di alcune religioni.

Per fortuna oggi stiamo ampliando la nostra visuale, a tal punto che migliaia di persone sono ora serene nel confessare il proprio interesse per gli Angeli e per le Guide Spirituali e sono disposte a raccontare le esperienze fatte con loro.

Molte persone mi chiedono quale sia la differenza tra le Guide Spirituali, gli Angeli, gli Arcangeli e i Maestri Ascesi, in quanto questi sono i quattro “livelli” degli esseri che canalizzo più frequentemente durante le letture.

Il modo in cui mi è stato spiegato, e mostrato, nel corso degli anni è che ognuno di questi gruppi vive in una differente dimensione o vibrazione. La vibrazione in cui vivono le Guide Spirituali è la più vicina alla nostra dimensione qui sulla Terra, o, per dirlo con altre parole, ha una frequenza familiare.

Tutte le Guide Spirituali hanno vissuto precedentemente sulla Terra come esseri umani, cosa che ha dato loro una profonda comprensione di ciò che costituisce la nostra esperienza terrena.

Quando nasciamo abbiamo con noi diverse Guide Spirituali, alcune delle quali resteranno con noi per tutta la durata della nostra vita, mentre altre saranno con noi il tempo necessario ad aiutarci a vivere nel migliore dei modi alcune esperienze terrene che siamo stati destinati a comprendere.

Pertanto il numero delle Guide Spirituali che una persona può avere con sé potrà variare, poiché ne verranno alcune nuove, mentre altre se ne andranno, a seconda del percorso di vita in cui la persona si troverà in un determinato momento.

Ricordo nitidamente l’effetto positivo che ha prodotto la connessione con una Guida Spirituale in una delle mie clienti, la quale stava attraversando un periodo molto difficile.

Questa donna aveva intorno ai trentacinque anni, non era mai stata sposata ed era distrutta dal dolore per la morte di entrambi i genitori, avvenuta nello stesso anno.
Quando venne da me per la prima volta si sentiva molto sola, e comprese che finora aveva pensato poco alla possibilità di sposarsi e dato poca energia a questa idea, perché i suoi genitori e la sua carriera erano sempre stati di estrema importanza per lei.

Spesso la notte si addormentava piangendo, domandandosi quando sarebbe stato il suo turno, e comprendeva che la sua innata timidezza aveva fatto in modo che evitasse di entrare in contatto con un uomo adatto al matrimonio. La sua vita, in qualche modo finora protetta, era cambiata per sempre e aveva bisogno di aiuto.

Dopo la sua prima seduta con me cominciò a familiarizzare con le sue Guide Spirituali, perciò le chiamammo nuovamente, chiedendo loro aiuto.

Dopo qualche giorno, una notte mentre era sdraiata sul letto a piangere, si sentì circondare dal calore di una presenza, e un senso di calma pervase la sua mente. Raccontò di aver provato una sensazione di quiete, come se qualcuno la stesse accarezzando e stesse scostando i capelli dal volto rigato di lacrime; tutto ciò fu per lei molto rassicurante e le procurò un grande senso di conforto.

Questa esperienza continuò per molte notti nei mesi successivi, e, sentendosi sola nella sua casa vuota, parlò con questa Guida Spirituale e le raccontò le sue paure e di quanto si sentisse sola.

Arrivò a pensare a questa Guida come a una persona, chiamandola Tom, era decisamente chiaro che questi fosse un maschio, e poteva descriverne l’aspetto. Mentre si riprendeva dal suo dolore, Tom era diventato un amico assiduo.

Poi, un giorno, la donna si rese conto che era un po’ di tempo che non vedeva il suo amico. La sua vita era diventata così piena che erano passati diversi mesi dall’ultima volta che aveva pensato agli Angeli e alle Guide Spirituali.

Si sentiva un po’ in colpa a tal proposito, poiché ricordava quanto le visite di Tom fossero state importanti per lei, e, continuandoci a pensare, si rese conto che lui non si era fatto più vedere da quando, nella sua vita, era accaduto un evento molto speciale.

Durante gli ultimi mesi, aveva finalmente cominciato a notare le attenzioni che aveva per lei un uomo con cui lavorava. Lui era stato sempre molto gentile con lei, ma lei non gli aveva mai dato importanza.

Un giorno la invitò a pranzo e, mentre conversavano, improvvisamente si rese conto che le piaceva molto e le era sempre piaciuto, ma che era rimasta sempre sulle sue.

La relazione sbocciò rapidamente da quel momento e presto si fidanzarono ed entrambi erano veramente felici.

Improvvisamente le venne in mente che Tom era stato presente per aiutarla a superare il periodo di solitudine dopo la morte dei suoi genitori, per ascoltare i suoi sentimenti e il suo desiderio di avere, finalmente, una relazione e una sua famiglia.

La nostra connessione con le nostre Guide Spirituali e con gli Angeli può essere divertente come questa, potremmo pensare a loro solo quando siamo nei guai e poi “dimenticarli” quando il problema si risolve.

Loro non se la prendono, poiché comprendono che il dolore emozionale è un po’ come il dolore fisico, non presti più attenzione alla parte di te che ti faceva male dopo che il dolore è sparito.

Poiché le Guide Spirituali vanno e vengono, per così dire, vale sempre la pena controllare, di tanto in tanto, e vedere chi è con te. Recentemente sono stata presentata a una mia nuova Guida, lavorare con lui e conoscerlo meglio è stato bellissimo.

Molti Angeli, ma non tutti, almeno così mi dicono, hanno vissuto sulla Terra. Coloro che non hanno vissuto qui hanno, tuttavia, il dono dell’empatia e si relazionano a noi molto bene. Tutti gli Angeli portano in dono la capacità di comprendere la nostra vita in modo più profondo.

La vibrazione, la frequenza o la dimensione in cui essi vivono è di un tono superiore. Ciò non significa affermare che sono migliori delle Guide Spirituali o degli esseri umani, ma soltanto che hanno una visione e una capacità di comprensione diversa.

È normale che gli Angeli facciano sapere a un cliente che essi stanno imparando da noi tanto quanto noi stiamo imparando da loro.

Siamo di beneficio agli Angeli, permettendo loro di aiutarci, perché questa è una parte importante della loro missione.

Nella mia esperienza, il numero degli Angeli che assiste una persona rimane costante per tutta la durata della vita, con alcuni di loro che assumono un ruolo predominante in particolari periodi.
I nostri Angeli ci conoscono da prima che nasciamo, e ci aiutano a scegliere il tipo di incarnazione che meglio potrebbe sostenere lo scopo della nostra anima in questa esistenza.

Naturalmente essi sono qui per aiutarci, ma a meno che i nostri genitori siano stati abbastanza illuminati da istruirci sulla loro presenza, la maggior parte di noi, nel periodo in cui raggiunge la pubertà, ha completamente dimenticato i propri Angeli.

I tuoi genitori probabilmente saranno stati propensi a dirti, da bambino, che era solo frutto della tua immaginazione quando raccontavi di sentire o vedere uno dei tuoi Angeli. Fortunatamente questa tendenza si sta modificando, in quanto un numero sempre maggiore di adulti fa esperienza della verità della presenza degli Angeli, e aiuta a mantenere questa conoscenza viva nei propri figli.

Non sembra esserci un limite al numero delle Guide Spirituali e degli Angeli che possono far parte del tuo gruppo personale; alcune persone hanno una vera folla intorno a loro, ma tu certamente hai tutto quello che ti serve, che tu ne sia consapevole o meno.

 

BelindaGraceTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

BelindaGrace

BelindaGrace è guaritrice e chiaroveggente con più di 15 anni di esperienza. La sua passione e specializzazione è guidare i suoi clienti e i suoi studenti a una vita più felice e a una perfetta salute. I libri e i seminari di BelindaGrace sono una fonte di ispirazione in cui milioni di persone hanno ridato senso alla propria vita e trovato uno scopo per migliorarla.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Abbraccia il tuo Angelo Custode - Libro + CD

Sviluppa le capacità interiori, contatta gli Spiriti Guida e guarisci le ferite dell'anima

BelindaGrace

(11)
€ 12,33 € 14,50 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - BIS Edizioni - Ottobre 2013 - Chiaroveggenza e profezie

Cosa c’entrano la chiaroveggenza e l’intuizione con gli angeli? Secondo Belinda Grace sono facoltà innate fondamentali per riuscire a contattare angeli custodi e angeli guida che circondano la nostra vita. La... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI